DPS Writer's Favorite: Obiettivo Sigma 24-105mm F4

Immagine: Sigma Photo

Forse hai sentito parlare della serie di obiettivi Sigma's Art? Dopo anni passati a realizzare obiettivi relativamente mediocri, il produttore giapponese ha intensificato il proprio gioco per creare alcune belle gemme che eclissano gli obiettivi realizzati dalle stesse aziende di fotocamere.

Il 50mm f / 1.4 e il 35mm f / 1.4 erano entrambi nella mia lista, ma mi sembra di essere finito con l'obiettivo Sigma 24-105mm f / 4 Art, e mentre la mia coscienza artistica potrebbe cercare di persuadermi della superiorità di lenti prime, attualmente è il mio preferito.

Zoom contro obiettivi fissi

Gli obiettivi principali che mi piacciono sono grandi e pesanti, a causa dell'ampia apertura massima. Supponendo che il mio assistente li portasse ovunque e potesse cambiarli all'istante, potrei essere meno entusiasta della versatilità del Sigma. Ma non è così e spesso uno zoom è la scelta migliore. Gli obiettivi zoom erano un compromesso eccessivo. L'obiettivo Sigma 24-105 mm compromette quel tanto che basta e offre molto. È un obiettivo lento af / 4, ma la stabilizzazione ottica è buona e le capacità ISO elevate delle fotocamere attuali significano che non mi sono mai sentito troppo limitato da questo. È certamente un compromesso rispetto a un numero primo, ma af / 8, scommetto che non si potrebbe dire la differenza. Anche il bokeh di questo zoom, necessariamente una questione di gusto personale, e non così sorprendente come alcuni degli obiettivi principali, è abbastanza buono.

Bokeh af / 4, 105mm

Ma voglio Nikon / Canon, voglio il meglio …

Canon ha un obiettivo 24-105 mm f / 4 equivalente della serie L premium. È un obiettivo versatile e conosco diversi fotografi professionisti che lo usano quasi esclusivamente. Uso Nikon, ma ho visto confronti che dimostrano che otticamente l'obiettivo della serie Sigma Art è più nitido. La Canon è resistente alle intemperie, cosa che il Sigma non lo è. Nikon ha un obiettivo da 24-120 mm che non è nemmeno nitido come il Sigma. Se la qualità dell'immagine è ciò che desideri di più, il Sigma è il migliore tra i tre obiettivi. Naturalmente, sia Nikon che Canon realizzano obiettivi da 24-70 mm più nitidi, anche se a scapito della maggiore portata del teleobiettivo.

Noi fotografi amiamo i nostri obiettivi

Perché scegliere la lunghezza focale di 24-105 mm su 24-70 mm?

Dimenticando gli obiettivi fissi, la principale competizione per i miei affetti erano gli obiettivi Nikon 24-70mm e Tamron 24-70mm. È disponibile anche un Tokina 24-70mm che non ho considerato. Ho deciso contro la Nikon perché non ha la stabilizzazione ottica (OS). Sebbene l'apertura f / 2.8 più ampia sia attraente, non fa la differenza in condizioni di scarsa illuminazione per i soggetti statici come il sistema operativo sul Sigma. Inoltre, la stabilizzazione è utile anche per le riprese in movimento. Il Tamron, tuttavia, ha l'apertura f / 2.8 più grande ed è anche stabilizzato.

Ho scelto l'obiettivo Sigma per la maggiore portata. 70 mm, per me, non è così lusinghiero per i ritratti in testa come le lunghezze focali 85-105 mm fornite dal Sigma. Trovo di usare la portata extra abbastanza spesso. D'altra parte, 24 mm sembra essere abbastanza largo per la maggior parte delle situazioni su un corpo intero. Se ho bisogno di un campo visivo più ampio o di una profondità di campo inferiore, spesso posso unire più foto insieme.

Quel teleobiettivo corto da 105 mm è utile

Spazio per un lamento

Non è un obiettivo perfetto e ci sono alcune omissioni che vorrei lamentarmi per aiutare a completare l'angolazione del mio obiettivo preferito. Sebbene l'obiettivo sia nitido, ha una distorsione notevole e anche un bel po 'di vignettatura, specialmente con diaframmi più ampi. Questo è un problema che sono felice di accettare perché il software di conversione di foto RAW fa un buon lavoro nel correggere questi difetti.

Il problema più grande è la mancanza di impermeabilità alle intemperie, per la quale avrei felicemente pagato un po 'di più. Ti fa pensare due volte quando fotografi sotto la pioggia o in riva al mare. I pensieri di solito sono: "Mi chiedo se l'obiettivo sopravviverà a questo?" e "Mi chiedo se comprerò la Nikon se non lo fa?". A parte le docce, la mancanza di impermeabilità significa che l'obiettivo attira più polvere: la risucchia e la distribuisce liberamente tra le sue ottiche interne, al sicuro dal mio panno per la pulizia delle lenti. La qualità costruttiva è buona, ma non così solida come l'obiettivo Canon serie L, ad esempio, e dopo qualche abuso, i numeri della lunghezza focale sul mio si sono esauriti perché non sono incisi nell'obiettivo. Sigma è stato bravo a risolvere questo problema.

Distorsione e vignettatura anche a 62mm, f / 8

Conclusione

Ho testato un numero enorme di obiettivi e ho anche letto praticamente la maggior parte delle recensioni degli altri, per tenermi aggiornato. Ho scelto di acquistare il Sigma 24-105mm f / 4 OS, e vive sulla mia fotocamera in modo abbastanza coerente. Ha fotografato una vasta gamma di generi, dai paesaggi, ai ritratti e alla moda, e la qualità dell'immagine è stata buona.

Come fotografi, c'è la tendenza a preoccuparsi dei grafici MTF e simili; ma avere immediatamente la giusta lunghezza focale disponibile è molto più importante, e per quanto riguarda la nitidezza e il rendering complessivi rispetto ai numeri primi, di solito sono solo i fotografi esperti che, occasionalmente, possono notare la differenza.

Articoli interessanti...