Come e perché utilizzare l'applicazione Canon Camera Connect

Se possiedi una fotocamera Canon, è probabile che sia dotata di una connessione WIFI integrata. Questa connessione wireless può essere un vero punto di svolta quando si tratta di fotografare e condividere le tue fotografie all'istante. Questa versatilità può davvero migliorare il tuo gioco durante le sessioni e creare più buzz quando condividi le tue foto dopo una sessione con l'uso dell'applicazione Canon Camera Connect.

In questo articolo, stavo utilizzando uno smartphone Samsung Galaxy Prime e una fotocamera Canon EOS 6D con un obiettivo Canon EF USM 85 mm f / 1.4.

Cos'è l'applicazione Canon Camera Connect?

Canon Camera Connect è un'applicazione che puoi scaricare dall'app store sul tuo smartphone. Viene utilizzato per collegare in modalità wireless la tua DSLR al telefono in modo da poter fotografare in remoto, visualizzare le immagini sulla fotocamera che hai già scattato e modificare anche quelle immagini.

Se la tua fotocamera ha il Bluetooth integrato, può funzionare anche collegando la tua fotocamera allo smartphone tramite questo metodo.

Ecco come appare l'icona dell'applicazione Canon Camera Connect nel Google Play Store su Android.

Come utilizzare l'applicazione

Ci sono un paio di modi per connettere la fotocamera e lo smartphone per utilizzare l'applicazione. Il primo è connettersi tramite una connessione Internet esistente e utilizzare le informazioni per ID utente e password su entrambi i dispositivi e quindi aprire l'applicazione. Il più grande svantaggio dell'applicazione, tuttavia, è che quando Internet è difettoso o irregolare, i tuoi dispositivi possono disconnettersi e non ti consentono di utilizzare l'app.

La seconda è l'opzione migliore, secondo me, perché si collega direttamente alla fotocamera e, a meno che tu non sia fuori portata o il tuo telefono vada in "sleep", sei sempre connesso. Configurare la connessione è facile. Vai al menu sulla tua fotocamera, dove vedi l'opzione per "Abilita" la connessione Wi-Fi, sotto, vedrai le opzioni per la connessione.

Nel Menu, vai alle impostazioni wifi per impostare l'SSID che utilizzerai per connetterti al tuo smartphone.

Scegli di "connettere smartphone". All'interno di quel menu, sarai in grado di impostare la tua connessione con un nome personalizzato. Ho scelto di chiamare il mio SET1 con l'SSID che è il nome del wifi come "jl". La chiave di crittografia è la password che dovrai inserire quando colleghi il telefono alla connessione Wi-Fi della videocamera.

Scegli Connetti smartphone per scegliere le impostazioni per connetterti direttamente al tuo smartphone.

SET1 è il nome che gli ho dato nel menu della mia fotocamera. Se entri in modifica / rivedi impostazioni puoi impostare e cambiare il nome del wifi a cui si connetterà il tuo smartphone.

Una volta configurate e abilitate le impostazioni per la connessione, sul tuo smartphone, vai sulle reti wifi e scegli quella che hai nominato per la tua fotocamera. Inserisci la chiave di crittografia e sarai connesso. L'applicazione ha anche una guida alla connessione facile da seguire che può aiutarti nel caso in cui dimentichi i passaggi.

Qui, l'utilizzo di Easy Connection ti aiuterà a impostare il nome e vedere la chiave di crittografia che ti servirà per connettere il tuo smartphone al Wi-Fi della videocamera.

Qui puoi vedere che la rete wifi che la mia fotocamera ha a disposizione in modo che il mio smartphone possa connettersi. A destra, vedi il menu principale dell'applicazione.

Puoi aggiungere più set / connessioni e assegnare loro un nome all'interno del menu delle impostazioni Wi-Fi della videocamera. Ciò consente di risparmiare tempo se si utilizzano dispositivi diversi con l'applicazione e la fotocamera.

Visualizza le immagini e condividi istantaneamente

Nell'applicazione Canon Camera Connect, hai la possibilità di visualizzare istantaneamente le immagini dalla fotocamera.

Non c'è niente di più eccitante che collegare la tua fotocamera all'applicazione dopo una sessione, trasferire le immagini che ritieni siano fantastiche e condividerle istantaneamente sui social media. I clienti adorano vedere per vedere "anticipazioni" della loro sessione! Ciò causerà anche più eccitazione nel vedere le fotografie finali.

Una volta connesso, puoi visualizzare le immagini che sono sulla tua fotocamera dal tuo smartphone.

Collega la fotocamera all'applicazione, scegli VISUALIZZA IMMAGINI e seleziona quelle che desideri scaricare. Puoi scegliere di ridimensionarli o di lasciarli nelle dimensioni originali. Puoi anche modificare le immagini nell'applicazione. Possono essere ordinati per data in ordine decrescente o crescente, il che può rendere più veloce la ricerca di immagini specifiche.

Modalità Live View remoto

L'altra opzione disponibile nella schermata principale dell'applicazione Camera Connect è quella di utilizzare la modalità di scatto Live View. Questa funzione è estremamente utile durante le sessioni in cui hai la fotocamera su un treppiede e devi muoverti intorno al soggetto, che potrebbe essere una persona o una natura morta.

Qui puoi vedere la modalità di scatto live view remoto. Nella foto centrale, puoi vedere che puoi modificare le tue impostazioni mentre fotografi il tuo soggetto. A destra, è la fotografia che ho appena scattato.

Dalla modalità di scatto live view, puoi vedere cosa stai fotografando e modificare impostazioni come apertura, velocità dell'otturatore e ISO. La funzione della modalità live view è fantastica perché non devi essere bloccato dietro la fotocamera o andare avanti e indietro tra il soggetto e la fotocamera.

Spostarti sul set, apportare modifiche al set e alla fotocamera e "vedere" la tua fotografia prima ancora di premere l'otturatore può farti risparmiare tempo. Puoi assicurarti di avere tutto giusto prima di attivare il telecomando, tutto dal tuo smartphone.

Utilizzo di più dispositivi

L'applicazione Canon Camera Connect può essere configurata su vari dispositivi a condizione che venga scaricata, che è gratuita nell'app store su Android e iPhone. Scarica l'applicazione e configura la tua fotocamera per connettersi direttamente al dispositivo che utilizzerai.

La possibilità di utilizzare l'applicazione su più dispositivi consente una maggiore versatilità quando si fotografa in luoghi diversi. Il tutto senza dover utilizzare cavi o collegare la fotocamera a un dispositivo specifico.

Scegli Connetti smartphone per scegliere le impostazioni per connetterti direttamente al tuo smartphone. Puoi anche scegliere di connetterti a più dispositivi.

Inconvenienti

Sebbene l'applicazione Canon Camera Connect sia molto utile e funzionale, come tutte le applicazioni, presenta alcuni inconvenienti. Il principale svantaggio nell'utilizzo di Camera Connect, e non è tanto l'applicazione ma la fotocamera, è che la connessione wireless può scaricare la batteria della fotocamera. Ho notato che non importa se è tramite una connessione Internet o direttamente sul tuo smartphone, la durata della batteria si riduce in modo significativo. Assicurati di trasportare più di una batteria della fotocamera se tenti di utilizzare l'applicazione sul posto.

Se sei connesso direttamente al "wifi" della videocamera non sarai in grado di utilizzare nessun altro Internet wireless. Tuttavia, il collegamento diretto alla videocamera protegge la connessione e non verrai disconnesso a causa di una rete irregolare. Fai solo attenzione a non allontanarti troppo o l'applicazione si disconnetterà poiché non sarai nel raggio di azione della videocamera.

Infine, se il tuo telefono o la tua fotocamera vanno in stop, disconnette automaticamente la connessione wifi e devi passare attraverso l'intero processo di scelta del wifi della videocamera e connetterti di nuovo. Può diventare noioso, quindi il mio suggerimento è di impostare il telefono e la fotocamera in modo che non "dormano" in modo da non riscontrare questo problema.

Conclusione

Alla fine, l'app Canon Camera Connect è altamente raccomandata sia per lo scatto dal vivo in remoto che per scaricare istantaneamente le tue fotografie in modo da poterle condividere con i clienti o sui social media. I pro valutano i contro. T

la sua applicazione può davvero darti più opzioni quando fotografi sia sul posto che in studio. Scarica l'applicazione e provala, non ti deluderà.

Articoli interessanti...