Come pulire il treppiede e renderlo come nuovo

Il tuo treppiede merita una buona pulizia se non vuoi comprarne uno nuovo ogni due anni. Pulire il treppiede lo aiuterà a durare più di 10 anni e a tenere a bada Gear Lust. Ti fa anche sentire come se avessi appena ricevuto un nuovo pezzo di equipaggiamento al costo di solo 1-2 ore di sforzo leggero.

Di cosa hai bisogno

Prima di arrivare alla parte di pulizia, avrai bisogno di alcune scorte. Suggerisco quanto segue:

  • Tessuto di cotone.
  • Acqua saponosa in una ciotola.
  • Vecchio spazzolino da denti.
  • Aria in scatola o ventilatore.
  • Lubrificante impermeabile (grasso marino, grasso per freni, ecc.)
  • Strumenti per smontare il treppiede (in genere chiavi a brugola, chiave a tubo o cacciavite).
  • Fotocamera (idealmente solo uno smartphone) in modo da poter documentare come le cose si sono staccate
  • Una piccola ciotola per le piccole parti.
  • Superficie di lavoro pulita e chiara.

Smonta le gambe

Il primo passo per pulire il treppiede è smontarlo. Un certo numero di treppiedi viene fornito con gli strumenti per smontarli, ma in caso contrario, una rapida ricerca nel manuale del proprietario ti indicherà la giusta direzione.

Userò due treppiedi come esempi in questo articolo perché dovrebbero coprire una vasta gamma di opzioni incluse sui treppiedi oggi sul mercato. Il primo è un treppiede Vanguard Abeo Plus 323CT in fibra di carbonio con testa a sfera BBH-200 e il secondo è il treppiede / monopiede Globetrotter MeFoto Classic in alluminio. Il Vanguard è dotato di chiusura a scatto sulle gambe e il MeFoto blu ha serrature a rotazione. Questo è più importante nella sezione delle gambe del tutorial.

È importante scattare foto quando si pulisce il treppiede per la prima volta. Questo ti aiuta a ricordare cosa è andato dove e come rimettere tutto insieme. Suggerisco di utilizzare una superficie pulita, priva di ingombri in modo che nulla vada perso.

Separare le gambe

I lucchetti a spirale, come quelli su MeFoto, sono semplici. Ruota semplicemente la sezione più bassa come se stessi estendendo la gamba, quindi continua a ruotare finché l'anello non si libera.

Far scorrere la sezione della gamba più bassa da quella sopra di essa, facendo attenzione a non perdere le parti in plastica vicino alla parte superiore del tubo. In condizioni di normale utilizzo, queste parti in plastica (tipiche della maggior parte dei treppiedi) aiutano la sezione delle gambe a non scivolare fuori durante il normale utilizzo. Sono importanti, non perderli!

I lucchetti flip hanno bisogno di un piccolo aiuto in più. In questo caso, il Vanguard richiede che il blocco a scatto sia aperto e quindi utilizzare un cacciavite a croce per allentare il bullone.

Notare che sul lato posteriore della vite c'è un dado che deve essere trattenuto. Non tutti i treppiedi richiedono la rimozione completa della vite / del dado affinché la gamba possa scorrere liberamente.

La parte superiore di ciascuna gamba del treppiede ha anche un cappuccio di ritenzione in plastica, lo stesso del blocco a rotazione, che potrebbe cadere quando la gamba viene rimossa.

È anche importante notare che il tuo treppiede potrebbe avere delle tacche per aiutarlo ad allineare una volta assemblato. In questo caso, il Vanguard ha due piccole tacche in ciascun tubo della gamba che si adattano allo spazio tra il cappuccio di plastica superiore. Conservare le guarnizioni O-ring in gomma nell'ordine corretto.

Rimuovere tutti i pezzi delle gambe, disponendoli in ordine. Il Vanguard che sto usando ha anche uno spessore aggiuntivo che si trova nel meccanismo di blocco a scatto e devo tenerlo al sicuro.

Lo spessore all'interno delle gambe del treppiede Vanguard. Il tuo potrebbe contenere qualcosa di simile se ha le gambe con chiusura a scatto.

Una volta rimosse tutte le gambe, utilizzare il soffiatore / aria compressa per eliminare polvere, sporco e sabbia evidenti. Successivamente, immergi lo spazzolino da denti in acqua saponosa e strofina i detriti rimanenti dai fili e dalle parti delle gambe. Asciugare con uno straccio.

Usa prima l'aria per soffiare via i detriti dalle scanalature.

Quindi utilizzare un vecchio spazzolino da denti e acqua saponosa per rimuovere lo sporco difficile da rimuovere.

Le parti superiori, dove le gambe si attaccano all'unità di testa del treppiede, possono o meno avere la capacità di essere smontate. Il Vanguard nella foto non è facile da usare e il meglio che posso fare è pulirlo con lo spazzolino da denti e la pompetta.

Il treppiede MeFoto, invece, ha due viti facilmente rimovibili che, una volta rimosse, mi permettono di pulire il meccanismo di scorrimento sottostante.

Sporco

Tutto pulito!

Pulisci l'esterno dei tubi delle gambe con lo straccio umido.

Piedi del treppiede

I piedi dei treppiedi subiscono più abusi e meritano anche di essere puliti, anche se domani li sporcherai di nuovo. Il Vanguard qui raffigurato ha piedini in gomma per coprire le punte che invitano sabbia e detriti in abbondanza.

Il MeFoto ha piedini piatti che possono essere svitati (e sostituiti con altri piedini opzionali) che intrappolano la sabbia.

Sporco

Pulito!

Per i piedi rimovibili, immergili nell'acqua saponosa e strofina con la spazzola. Altrimenti, usa la pompetta e lo spazzolino da denti per rimuovere tutto lo sporco.

Lasciare asciugare completamente tutti i componenti prima di procedere al rimontaggio (sotto).

Testa per treppiede

La maggior parte delle teste dei treppiedi non sono pensate per essere completamente smontate come le gambe. Le teste a sfera raffigurate qui sono sigillate in fabbrica e possono essere pulite solo fino a un certo punto.

Rimuovere eventuali piastre a sgancio rapido e pulire sotto e intorno ad esse. Allenta tutti i fermi che mettono in tensione la sfera o la testa girevole e pulisci i fili il meglio che puoi.

Rimuovere la testa dal treppiede e pulire la parte inferiore con un panno umido.

Altre parti

Entrambi i miei treppiedi hanno un gancio rimovibile sul fondo per sostenere un peso per la stabilizzazione. Smetterò anche quelli e darò loro una pulizia.

Rimontaggio

Quando tutte le parti sono asciutte, è il momento di rimettere tutto insieme. Suggerisco di utilizzare il grasso impermeabile sui fili che hanno lo scopo di stringere e allentare. Nel mio caso, ingrasserò le filettature dei fermi delle gambe MeFoto e le viti di controllo per la testa a sfera.

Aggiungere una piccola quantità di grasso alle filettature per garantire un facile movimento delle parti.

Alcune persone prescrivono di mettere un po 'di grasso nella testa della sfera e lavorarla. Questo può essere utile, ma vorrei prima controllare il manuale del proprietario per vedere se il produttore lo consiglia o meno.

Facendo scorrere le gambe indietro insieme, assicurarsi che le tacche siano allineate correttamente e che i cappucci terminali in plastica siano in posizione prima del montaggio. È anche importante assicurarsi di allineare i lucchetti in modo che siano tutti rivolti nel verso giusto. Stringere tutti i blocchi e dare una rapida corsa al treppiede per assicurarsi che nulla sia troppo lento o troppo stretto.

Conclusione

Un treppiede adeguatamente pulito durerà molto più a lungo di qualsiasi altro corpo macchina che possiedi. Anche se potresti voler passare a un'unità più leggera o più forte in futuro, non c'è motivo per cui il tuo attuale treppiede non possa servirti bene in futuro.

Articoli interessanti...