Fotografare i bambini piccoli - 5 consigli per mantenere la propria sanità mentale

"Avere un bambino di due anni è come avere un frullatore per il quale non hai il top." - Jerry Seinfeld

Senza dubbio, hai provato la frustrazione di fotografare il tuo bambino o una famiglia con bambini piccoli. La frustrazione e l'ansia derivano dal non sapere come relazionarsi con i bambini piccoli e convincerli a collaborare per le foto. Ma c'è un modo per avere una grande esperienza fotografando i bambini anche se sono scontrosi, ribelli, timidi o spaventati.

Ho sviluppato cinque strategie basate sulla mia carriera di ritrattista e approfondimenti dalla psicologia infantile.

Se fai fatica a fotografare i bambini piccoli, questi cinque suggerimenti trasformeranno la tua esperienza e anche la loro!

Questo è spesso il modo in cui va una foto di fratelli con bambini piccoli! Ci sono momenti in cui devi dimenticare la foto perfetta e scegliere invece il comico.

1. Incontra il bambino dove si trova

"Il compito fondamentale di un bambino è governare l'universo." - Lawrence Kutner

Alla maggior parte dei bambini piccoli non interessa sedersi per una foto. Per loro, la vita è tutta una questione di esplorazione. Non capiscono il processo di scatto delle foto. La fotografia significa amare la loro infanzia e meravigliarsi della loro crescita.

I bambini adorano esplorare. Sono nati per raccogliere bastoni e vagare.

Inizia rendendoti conto che un bambino non sa di cosa tratta una sessione fotografica. Possono persino essere confusi o spaventati durante questa nuova esperienza.

Stavo fotografando una famiglia e mamma e papà mi hanno detto che il loro piccoletto era terrorizzato dalla telecamera. Quando ha visto la mia macchina fotografica è scoppiato in lacrime ed è scappato. Sembrava una situazione impossibile.

Non temere mai quando un bambino scappa da una foto. Trasformalo in un divertente gioco di inseguimento.

2. Prometti di essere paziente

“Puoi imparare molte cose dai bambini. Quanta pazienza hai, per esempio. " - Franklin P. Jones

Se hai intenzione di fotografare il tuo bambino o un'altra famiglia, devi iniziare promettendo di essere paziente.

Questo dovrebbe accadere molto prima di prendere in mano la fotocamera. La pazienza deve essere incorporata nella tua sessione fotografica. Prendi la decisione in anticipo che nulla ti farà arrabbiare.

I fotografi si sentono impazienti con i bambini piccoli perché hanno perso il controllo e non sanno cosa fare. Quando prometti di essere paziente, la tua mente sarà lucida per pensare a soluzioni.

Abbraccia una varietà di emozioni. A volte uno sguardo scontroso aggiunge un'atmosfera interessante alla foto, specialmente in bianco e nero.

Quando quel ragazzino è scappato dalla telecamera, dovevo essere chiaro nel mio pensiero e capire cosa fare dopo.

Prometti di essere paziente qualunque cosa accada e poi inizia a creare un ambiente in cui i bambini prospereranno.

3. Sviluppa un'amicizia

"Il mio migliore amico è quello che tira fuori il meglio di me."- Henry Ford

I bambini adorano fare nuove amicizie. Durante le sessioni fotografiche con bambini piccoli (o bambini più grandi), devi trovare il tempo per fare amicizia con loro. Un adulto divertente è come un supereroe che li conduce in avventure.

Quando un bambino è timido, dagli il tempo di riscaldarsi. Ti faranno sapere quando saranno pronti per essere amici.

Vai avanti e provoca una grande espressione essendo un comico, i bambini lo adoreranno.

Puoi persino fare amicizia con bambini che si comportano male. Dai loro il tempo di correre liberi e presto ti tireranno per mano per andare a giocare. Questo ti darà grandi opportunità per foto sincere.

Il ragazzino terrorizzato ha impiegato circa 20 minuti per calmarsi. In pochi minuti eravamo amici e la mia macchina fotografica non era più una minaccia per lui.

Questo è stato effettivamente un momento scontroso, ma nessuno può resistere a un fotografo divertente!

4. Dai al bambino il cinque

"Il nostro principale desiderio è qualcuno che ci ispiri ad essere ciò che sappiamo di poter essere". - Ralph Waldo Emerson

I bambini adorano mettersi in mostra e farti ridere e amano ricevere elogi dagli adulti.

Quando fanno qualcosa di buono, dai loro una pacca sulla testa o un cinque. Semplici gesti come questo li danno vita.

Nota: Sii consapevole delle differenze culturali. Toccare una persona asiatica (o più specificamente buddista) sulla testa è un insulto.

Se ti danno pietre, foglie o bastoncini in regalo, ricevili con entusiasmo!

Concedi il tempo affinché emerga la vera gioia.

Ora che hai stabilito un'amicizia incoraggiante, puoi chiedere loro di sedersi o posare. Ottieni rapidamente le tue foto, dai al bambino il cinque e vai avanti.

Non ho costretto il piccoletto terrorizzato a sedersi e sorridere adeguatamente. Non c'era altro che amicizia, incoraggiamento e batti il ​​cinque. Si sarebbe seduto volentieri per un momento o due. Sono stato veloce con la mia macchina fotografica e ho anche catturato molte foto spontanee.

Quando ti concentri meno sul dire al bambino cosa fare e più sul tirare fuori una vera felicità e risate, otterrai le foto che desideri senza stress.

Non avrai nemmeno bisogno di pazienza se crei un'esperienza a misura di bambino.

5. Non forzare il momento

"Il modo più rapido per un genitore di attirare l'attenzione di un bambino è sedersi e apparire a proprio agio." - Lane Olinghouse

Uno dei problemi più difficili che dovrai affrontare è che i bambini piccoli non vogliono essere nelle foto di gruppo. Più cerchi di costringere il bambino a sedersi per una foto, più spesso diventa difficile.

Ogni sorta di divertimento può accadere tra le pose. Guardati intorno nel tuo ambiente per vedere quali elementi divertenti possono essere utilizzati nelle tue foto.

Pochi istanti dopo è arrivata una posa perfetta e un sorriso.

Consenti un contrasto di seduta per una foto e poi il tempo di esplorare.

Quando i bambini si rifiutano di partecipare alla foto di famiglia, non li costringo. Ogni genitore sa che i bambini amano interrompere ciò che fanno gli adulti. Non appena inizio a fotografare mamma e papà insieme, il bambino vuole essere preso in braccio. È un momento perfetto per le coccole di gruppo, che fanno emergere bei sorrisi da tutti.

Quel ragazzino terrorizzato non voleva essere nelle foto, ma voleva essere confortato da mamma e papà.

Mentre si sedeva con loro, ho fatto cose che lo avrebbero fatto sorridere e ridere. Ho fatto ballare un orsacchiotto con la mia macchina fotografica. Sorrise a Teddy, il che era buono quanto sorridere alla telecamera.

Porta in secondo piano come parte della foto. Lascia che il piccolo si allontani e poi chiama il suo nome quando sei pronto con la fotocamera.

Bonus: trattare con i genitori del bambino

Trascorriamo i primi 12 mesi della vita dei nostri figli insegnando loro a camminare e parlare e i 12 mesi successivi insegnando loro a sedersi e stare zitti ". - Phyllis Diller

A volte la parte difficile è avere a che fare con i genitori di un bambino. Alcuni genitori saranno accomodanti e ti permetteranno di eseguire la sessione fotografica nel modo in cui ti sembra meglio. Altri genitori no. Hanno un profondo bisogno che le cose siano ordinate e vadano come avevano pianificato.

Durante la sessione, continua a rassicurare i genitori che sta andando tutto bene, anche se a loro non sembra. Assicurati e mostra loro che sai come gestire i bambini e che farai belle foto.

Questo momento ha richiesto molto lavoro. È stato un minuscolo momento di quiete in mezzo al caos.

Ricorda loro quanto ha fatto il loro bambino in questi primi anni di vita. Ispira i genitori a vedere il divertimento del momento. Ricorda, hai promesso di avere pazienza con il bambino e i suoi genitori!

Lascia che siano bambini piccoli

"Non c'è mai stato un bambino così adorabile, ma sua madre era felice di farlo addormentare." - Ralph Waldo Emerson

Ricorda com'è essere un bambino di due anni. Non si preoccupano delle immagini come noi (ma un giorno lo faranno).

Prometti di essere paziente e quindi crea un ambiente in cui i bambini possano prosperare. Anche quando iniziano irritabili, arrabbiati, timidi o spaventati, lascerai che siano se stessi e sperimenterai amicizia e incoraggiamento. Questo è ciò che porta a splendide foto di bambini piccoli.

Mi piacerebbe conoscere le tue esperienze nel fotografare i bambini nei commenti qui sotto. Per favore condividi i tuoi pensieri e le immagini dei bambini piccoli.

Articoli interessanti...