Come fare light painting e illuminare la tua fotografia

La prima volta che ho fatto il light painting è stato per errore. Era il capodanno, faceva freddo e buio, mio ​​fratello aveva in mano una scintilla e io stavo giocando con la mia macchina fotografica.

Sono stato subito affascinato dal risultato. Fino ad allora, avevo sempre pensato e utilizzato la fotografia come un modo per catturare ciò che vedevo. Ma c'era una foto di qualcosa di effimero che non avevo percepito con i miei occhi ma che potevo vedere solo grazie alla fotocamera.

È stato molto tempo fa, ma è stato quando ho iniziato ad apprezzare la fotocamera non solo come uno strumento per registrare ciò che vedevo, ma come un senso aggiuntivo che potrebbe aiutarmi a vedere ancora di più. Da allora il mio apprezzamento per il light painting è cresciuto.

Cos'è il light painting?

Light painting è un termine piuttosto ampio che include tutto, dall'utilizzo di una sorgente di luce per illuminare parti specifiche di una scena, all'utilizzo della luce stessa come soggetto principale.

La fonte di luce può essere qualsiasi cosa, da una torcia elettrica o un telefono a pannelli luminosi o fari o persino la luna! Fondamentalmente, può essere qualsiasi cosa che emetta luce.

La fonte di luce in questa foto è la luna; invece di spostare la fonte di luce, ho spostato la fotocamera.

Il light painting è un modo divertente per portare la tua fotografia al livello successivo. Anche se non è qualcosa che pensi possa adattarsi al tuo stile di fotografia, vale la pena provare sia per il divertimento che per le cose che hai la certezza di imparare sui tuoi strumenti e l'arte.

In questo articolo, spero di darvi qualche ispirazione e le informazioni di base necessarie per iniziare a sperimentare. Mi concentrerò sul tipo di pittura di luce in cui la luce stessa è il soggetto principale, e in particolare su qualcosa che potrebbe essere descritto più accuratamente come scarabocchio di luce. Capirai cosa intendo.

Qual e il punto?

C'è sempre un punto per provare qualcosa da cui imparerai e che ti divertirai a fare.

Sto principalmente illustrando questo articolo con alcune leggere equazioni scarabocchiate che ho fatto qualche tempo fa. Qual era il punto? Uscire, trovare qualcosa da fare in una buia notte d'inverno, familiarizzare con il mio nuovo treppiede, esercitarsi con l'esposizione manuale e migliorare la scrittura al contrario.

Ho realizzato la maggior parte di esso.

Fare light painting è davvero un ottimo modo per conoscere le modalità e le impostazioni della fotocamera che potresti non usare comunemente. Per la maggior parte dei tipi di light painting, avrai bisogno dell'oscurità e l'oscurità porta con sé una serie completamente nuova di sfide.

Dovrai fare esposizioni piuttosto lunghe e trovare un modo per illuminare le parti della scena che desideri evitando di catturarti nella foto. Spesso dovrai anche mettere a fuoco manualmente e capire la migliore esposizione per la tua foto, che può essere molto diversa da quella per la maggior parte delle altre scene.

Un fisiogramma viene realizzato appendendo una fonte di luce e fotografandone il movimento.

Uso principalmente equazioni scarabocchiate in questo articolo, ma la tecnica può essere utilizzata anche per biglietti d'auguri creativi, ritratti di matrimonio unici e un tipo di arte di strada non permanente.

La tua immaginazione è il limite!

Quanto è complicato?

È sorprendentemente facile iniziare con il light painting o gli scarabocchi e gli strumenti di base non sono niente di speciale. Nella sua forma più semplice, avrai bisogno di una fotocamera, un treppiede e una fonte di luce mobile. È tutto.

Per iniziare, userò le mie equazioni per spiegare il processo e gli strumenti. Usa questo come punto di partenza per estrapolare e sperimentare per ottenere ciò che desideri.

Impostare

Per ottenere una foto come quella sopra, ti serviranno la fotocamera e un treppiede (o una superficie stabile su cui tenere accesa la fotocamera) e una notte buia. Poiché la scrittura richiede un po 'di tempo, la velocità dell'otturatore dovrebbe essere impostata su Bulb, il che significa che l'otturatore rimane aperto fino a quando non lo si chiude.

Fare molte di queste foto a lunga esposizione consumerà la batteria abbastanza rapidamente, soprattutto se fuori fa anche un po 'freddo, quindi porta una o due batterie in più. È necessario modificare la modalità di guida in autoscatto / telecomando, in modo da non scuotere la fotocamera quando inizia l'esposizione e per aiutarti con la messa a fuoco.

Tuttavia, spesso non devi preoccuparti di stare pronto a scarabocchiare. Puoi semplicemente entrare nell'inquadratura dopo aver avviato l'esposizione.

Focalizzazione

La messa a fuoco richiede un po 'di sforzo, ma non è niente di troppo complicato. La difficoltà deriva dall'oscurità della scena, il che significa che la fotocamera potrebbe avere difficoltà a mettere a fuoco automaticamente.

Puoi mettere a fuoco manualmente, ma quello che faccio di solito è lasciare che la fotocamera metta a fuoco automaticamente. Contrassegno il punto in cui mi fermerò per fare gli scarabocchi, vado in quel punto davanti alla telecamera (o chiedo a un aiutante di farlo), accendo la mia fonte di luce e uso il grilletto remoto per fare uno scatto di prova .

Quindi, prima di fare qualsiasi altra cosa, imposto la messa a fuoco su manuale in modo che la fotocamera non ricominci a mettere a fuoco quando voglio scattare la foto reale. In questo modo la fotocamera rimarrà focalizzata sul punto che hai scelto, purché non tocchi l'obiettivo.

Dopodiché, tutto ciò che resta da fare è scarabocchiare!

Assicurati di indossare qualcosa di scuro se non vuoi essere visibile nella tua foto. Per scrivere, vuoi una fonte di luce, come una torcia, che possa essere facilmente spenta e accesa. In questo modo, puoi creare simboli separati senza troppi sforzi.

Prima di aprire l'otturatore e iniziare a scattare la foto, pensa a quello che stai facendo. Se stai scrivendo qualcosa, esercitati nel movimento che vuoi fare nell'aria in modo da farti un'idea. Quindi inizia a scattare la foto, scarabocchia, disegna, dipingi o fai quello che vuoi con la tua luce e interrompi l'esposizione.

Probabilmente ci vorranno alcuni tentativi per farlo bene, quindi sii paziente e goditi il ​​processo. Creerai sicuramente qualcosa di unico.

NOTA: Non devi necessariamente scrivere al contrario. Se non c'è nient'altro nella scena con le parole, puoi semplicemente capovolgere l'immagine in un secondo momento sul computer.

In questo la barca funzionava come una tela: invece di disegnare in aria potevo disegnare direttamente sulla barca.

Conclusione

Disegnare o dipingere con la luce è un esercizio davvero divertente e gratificante che richiede un po 'di pazienza, ma non molto altro.

Mi piacerebbe vedere le tue foto di light painting e scarabocchi e ascoltare i tuoi pensieri nei commenti qui sotto.

Articoli interessanti...