Profoto 3 'RFi Octa Softbox Review

Durante il test della testa del flash Profoto B1 500, ho anche avuto la possibilità di utilizzare uno dei miei modificatori di luce preferiti, un octabox da 3 piedi (noto anche come "octa softbox", "octabank" o semplicemente "octa"), noto come " 3 "RFi Octa Softbox" di Profoto. Sebbene Profoto offra una vasta gamma di modificatori di luce e accessori nel suo arsenale di apparecchiature di illuminazione, volevo specificamente ottenere un numero di otto più piccoli per la fotografia all'aperto. Il motivo principale era la portabilità senza compromettere troppo le dimensioni. Come forse già saprai, maggiore è la fonte di luce nella fotografia con il flash, più morbida è sul soggetto. Gli ottas da 5 e 7 piedi erano semplicemente troppo grandi e i softbox rettangolari più piccoli erano troppo piccoli per i miei gusti. Dal punto di vista della qualità, sia gli octabox che i softbox producono una luce di qualità altrettanto buona: l'unica differenza è il catchlight. Preferisco avere più riflettori rotondi negli occhi del mio soggetto, piuttosto che un quadrato, quindi preferisco usare octabox, ombrelli, softbox parabolici e piatti di bellezza per questo motivo.

Diamo un'occhiata più da vicino a questa Octabox da 3 'e vediamo cosa ha da offrire.

1) Specifiche

Non c'è molto da elencare sotto le specifiche:

  • Dimensioni: 36 "(90 cm)
  • Forma: ottagonale
  • Compatibilità: tutte le teste delle lampade Profoto, altre marche con adattatori opzionali
  • Faccia anteriore rimovibile: sì
  • Deflettore interno rimovibile: sì
  • Accetta griglie: Sì
  • Richiede Speed ​​Ring: Sì
  • Numero guida: con entrambi i diffusori a 2.400 W / s in uscita: f / 32,8 @ 6,5 '(2,0 m), ISO 100; Solo con diffusore anteriore a 2.400 W / s in uscita: f / 45 @ 6,5 '(2,0 m), ISO 100
  • Dimensioni: diametro: 36 "(90 cm), profondità: 15,7" (40 cm)
  • Peso: 3,5 libbre (1,6 kg)

A 1,6 kg, non è un modificatore super leggero, ma ciò è dovuto ai suoi tessuti di alta qualità e alle aste metalliche che dovrebbero durare per molti anni. Come con altri modificatori di luce di alta qualità, puoi ottenere molti tipi diversi di adattatori che possono essere utilizzati con la maggior parte delle altre testine sul mercato.

2) Confezione, assemblaggio e qualità costruttiva

Profoto fa davvero un ottimo lavoro con l'imballaggio della sua attrezzatura. Il Profoto 3 'RFi Octa è arrivato in una grande scatola bianca, che aveva una bella borsa per il trasporto insieme ai componenti dell'octabox. Come con la maggior parte degli altri, l'octabox è dotato di 4 diversi componenti: il tessuto principale octa con superficie riflettente interna argento, 8 aste metalliche, un diffusore interno e un diffusore frontale. Ho usato alcuni modificatori cinesi knock-off di bassa qualità prima di finire a pezzi dopo un paio di usi. Questo octa è molto simile al mio Elinchrom 53 ″ Midi Octa - tutti i componenti sono di altissima qualità e dureranno per gli anni a venire. Possiedo il mio Elinchrom Octa da circa 5 anni ed è ancora come nuovo, quindi non mi aspetto che il Profoto RFi sia peggio.

NIKON D800E + 35 mm f / 1.8 a 35 mm, ISO 200, 1/250, f / 11.0

L'assemblaggio è davvero semplice, soprattutto per qualcuno che ha già utilizzato un octabox. Per prima cosa, inizi aprendo l'octabox, con la parte interna argentata rivolta verso di te. Successivamente, posiziona il Profoto RFi Speedring al centro. Per facilitare l'inserimento delle canne, suggerirei di aprire completamente il softbox e staccare le parti fissate con velcro. Allinea l'adattatore con i punti octabox. Successivamente, inserisci la prima asta, con il pezzo di metallo più spesso nell'adattatore. L'altro lato va alla fine dell'octabox. Per facilitare l'assemblaggio dell'octabox, inserisco la seconda canna sul lato opposto. Potrebbe essere necessario tenere l'adattatore per evitare che si sposti mentre si esegue questa operazione. Quando inserisci la seconda canna nell'altro lato dell'octabox, dovrai piegarla un po '. Una volta che sono entrati entrambi, eseguine altri due perpendicolarmente (formazione a croce). Poi metti dentro il resto delle canne. Questa è la parte più importante del lavoro e richiederà la maggior parte del tempo. Con la pratica, sarai in grado di farlo in un paio di minuti. Ecco l'octabox assemblato, con Velcros attaccato e fissato:

NIKON D800E + 35 mm f / 1.8 a 35 mm, ISO 200, 1/250, f / 11.0

Il diffusore interno aiuta davvero ad ammorbidire la luce, quindi lo uso sempre. Fissare il diffusore è davvero semplice con il velcro, come mostrato nell'immagine:

NIKON D800E + 35 mm f / 1.8 a 35 mm, ISO 200, 1/250, f / 11.0

L'ultimo componente è il diffusore esterno, che si attacca anche alla parete interna dell'octabox con velcro. Personalmente preferisco il diffusore sul mio Elinchrom Octabox, perché lo metti semplicemente sopra e si attacca esternamente in un paio di punti usando il velcro. Tuttavia, Profotos funziona in modo leggermente diverso dagli Elinchrom, poiché la copertura è utilizzata dalle griglie. Elinchrom non ha griglie per i loro octabox, quindi l'unico percorso sono griglie fai-da-te o di terze parti.

NIKON D800E + 35 mm f / 1.8 a 35 mm, ISO 200, 1/250, f / 11.0

Quando tutto è assemblato, far scorrere l'adattatore su una testa Profoto è davvero facile e puoi bloccarlo in una qualsiasi delle posizioni contrassegnate, a seconda della profondità che desideri. Ecco il setup completamente assemblato:

NIKON D800E + 35 mm f / 1.8 a 35 mm, ISO 200, 1/125, f / 4.0

3) Immagini di esempio

Sebbene abbia già fornito alcune immagini di esempio dal Profoto Octa nella mia recensione del Profoto B1, ecco alcune immagini aggiuntive da un recente servizio fotografico:

NIKON D4S + Zeiss Otus 1.4 / 55 ZF.2 da 55 mm, ISO 50, 1/250, f / 2.8

L'immagine sotto è stata catturata utilizzando la nuova fotocamera Fuji X-T1 + obiettivo Fujinon 35mm f / 1.4. Adoro questa configurazione per la fotografia con il flash, anche se una velocità di sincronizzazione leggermente più veloce sarebbe stata ancora migliore!

X-T1 + XF35mmF1.4 R @ 35mm, ISO 100, 1/180, f / 5.6

E la prima e l'ultima immagine vengono catturate con la Nikon D4s e l'obiettivo Zeiss Otus 55mm f / 1.4:

NIKON D4S + Zeiss Otus 1.4 / 55 ZF.2 da 55 mm, ISO 50, 1/250, f / 2.8

4) Riepilogo

Octa Softbox Profoto 3 'serie RFi è un modificatore di luce di alta qualità progettato per la maggior parte delle teste luminose sul mercato. Sebbene sia il più piccolo degli octabox offerti dall'azienda, è facile da configurare e abbastanza versatile quando lo si utilizza all'aperto. Quando si tratta di modificatori di luce, il marchio è principalmente una preferenza personale: scoprirai che altri modificatori si comportano in modo molto simile, ad eccezione dei marchi knock-off che sono fatti male e potrebbero strapparsi dopo un uso ripetuto. Personalmente, trovo che i modificatori Profoto ed Elinchrom funzionino molto bene. La differenza principale, come notato sopra, è il fatto che Profoto fornisce effettivamente griglie per i loro softbox e li rende facili da attaccare / staccare, mentre Elinchrom non ne fornisce. Quindi, se stai cercando una configurazione più completa, Profoto è la strada da percorrere. Le serie Profoto RFi hanno un prezzo relativamente ragionevole, molto simile a quello di altri marchi di fascia alta. Sono le loro serie "HR" (resistenti al calore) che tendono ad essere molto costose.

5) Dove acquistare

È possibile acquistare il softbox Profoto 3 'RFi Octa su b & H Photo Video per $ 235.

Profoto 3 'RFi Octa Softbox
  • Caratteristiche- 100% / 100
  • Qualità di costruzione- 100% / 100
  • Manipolazione- 100% / 100
  • Valore- 90% / 100
  • Dimensioni e peso- 90% / 100
  • Gamma dinamica- 90% / 100
  • Confezione e manuale- 100% / 100
  • Facilità di utilizzo- 90% / 100

Photography-Secret.com Valutazione complessiva

4.8- 96% / 100

Articoli interessanti...