Come sfruttare al meglio l'attrezzatura e le capacità della fotocamera

Diversi anni fa, mentre facevo sul serio con la fotografia, i miei unici pezzi di equipaggiamento erano una Nikon D200 e un obiettivo da 50 mm. Mi sono subito innamorato dell'obiettivo e quasi da un giorno all'altro ho smesso di scattare foto della mia famiglia e dei miei amici con una fotocamera tascabile. Invece, ho preferito portare la mia grande configurazione DSLR con me ovunque perché le immagini risultanti erano così buone.

Tuttavia, più lo usavo più mi rendevo conto dei suoi limiti e una volta ho detto al mio amico Ryan, una delle due persone che sono state fondamentali per farmi iniziare il mio percorso di fotografo, che mi piaceva l'obiettivo ma non lo era. t molto adatto alla fotografia naturalistica.

Si è arrabbiato con quella valutazione, e giustamente perché quell'obiettivo può essere l'ideale per la fotografia naturalistica!

Mentre ho lentamente invertito la mia posizione nel corso degli anni, ho iniziato a rendermi conto che lo stesso principio vale per tutti i tipi di fotografia. L'attrezzatura fotografica che hai, combinata con le abilità che possiedi, può funzionare bene se modifichi semplicemente un po 'la tua prospettiva.

Che ti piaccia scattare ritratti, sport, animali selvatici, astrofotografia, natura, natura morta o qualsiasi altro tipo di immagini, probabilmente puoi trovare un modo per realizzarlo con l'attrezzatura già sul tuo scaffale. I primi passi comportano alcuni aggiustamenti mentali che possono essere un po 'difficili da capire ma alla fine fanno la differenza.

Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti.

Definisci i tuoi termini

Quando ho fatto quella dichiarazione di rammarico su un obiettivo da 50 mm non adatto per la fotografia naturalistica, è stato in parte per ignoranza perché ero un nuovo fotografo. Ma soprattutto era perché non capivo cosa si intendesse con il termine fotografia naturalistica.

Quello che avevo in mente erano immagini di leoni, tigri e orsi che si stagliano su ampie vedute africane. Non c'era modo di ottenere scatti del genere con un obiettivo da 50 mm mentre vivevo in una piccola città nel mezzo dell'Oklahoma. Quello che ho capito nel corso degli anni è che la fotografia naturalistica può significare molte cose, e non avevo bisogno di mettere quel termine in una scatola così piccola e limitante.

Considereresti una tartaruga seduta su una roccia sul bordo di uno stagno del campus universitario come una fauna selvatica? All'inizio non lo sapevo, ma ora lo faccio sicuramente.

Invece, ho deciso di ampliarlo per includere animali che avrei incontrato nella mia normale routine quotidiana e persino insetti e insetti che erano letteralmente nel mio cortile. Il semplice atto di ridefinire quella che consideravo fotografia naturalistica ha fatto la differenza del mondo per me e mi ha aiutato a ottenere scatti di cui sono abbastanza orgoglioso e ora trovo una grande gioia nel perseguire.

Cosa significa per te?

La domanda per altri fotografi in una situazione simile diventa quindi: cosa significa per te (inserire il tipo di fotografia)? Se vuoi iniziare a fotografare le persone, intendi primi piani? Foto di tutto il corpo? Fotografia di strada? Feste e matrimoni?

Puoi anche suddividerlo ulteriormente esaminando i sottogeneri e definendo quei termini in modo che siano ciò che desideri. Quando pensi a un colpo alla testa, la tua prima immagine mentale potrebbe essere quella di una copertina di una rivista. Ma i colpi alla testa possono essere un numero qualsiasi di cose e le persone possono essere fotografate in infiniti modi.

La stessa cosa vale anche per altri tipi di fotografia. Potresti pensare fotografia sportiva significa tiri premiati di giocatori di calcio che segnano un gol. Ma potrebbe anche significare sparare a una gara di tiro con l'arco o persino a una partita a scacchi. E quelli richiedono abilità e attrezzature molto diverse rispetto a una partita di calcio.

In breve, non lasciare che la tua ricerca di un tipo specifico di fotografia sia definita da ciò che pensi che dovrebbe significare o, peggio ancora, da ciò che dicono gli altri. Lascia che sia quello che vuoi che sia, poi esci e inseguilo.

La fotografia naturalistica può significare sparare a un ragno sul lato di casa tua? Ovviamente! Non esiste una regola che lo dica.

Scopri con cosa stai lavorando

Insieme alla conoscenza delle tue percezioni di un certo tipo di fotografia, aiuta ad avere una solida comprensione dell'attrezzatura che possiedi e delle abilità che possiedi. In questo modo puoi sfruttare i punti di forza di ciò che è a tua disposizione e allo stesso tempo comprendere le aree in cui potresti migliorare.

Quando ho iniziato a utilizzare il mio obiettivo da 50 mm per la fotografia naturalistica, ho sviluppato un'idea molto più chiara di cosa potesse fare l'obiettivo e dei suoi limiti. Questo mi ha aiutato a capire i tipi di immagini di animali che potevo ottenere con esso.

Ad esempio, invece di zoomare sugli animali che erano lontani, ho imparato ad essere paziente ea trovare modi per avvicinarmi fisicamente agli animali. Non è stato sempre un compito facile, ma mi ha insegnato molto su me stesso e sulla mia volontà di ottenere lo scatto che volevo. Mi ha anche aiutato a capire che il mio piccolo e modesto obiettivo da 50 mm era capace di molto di più di quanto inizialmente gli avevo attribuito.

La migliore fotocamera è quella che hai con te

Ogni tanto avrei avuto fortuna e un animale mi attraversava la strada. Poi quasi come se fosse consapevole di quello che stavo facendo, si fermava e aspettava una foto. Ovviamente, questo tipo di scenario è possibile solo se hai la tua fotocamera con te invece di stare seduta su uno scaffale a casa.

Indipendentemente dal tipo di foto che stai perseguendo, non esercitarti e non avere la tua fotocamera con te non ti aiuterà ad avanzare. Ho anche imparato a vincere alcune delle mie paure ea fare quello che serve per ottenere lo scatto anche se mi mette a disagio.

Ho fatto questa immagine di un serpente dopo averlo visto strisciare dall'altra parte della strada e nel mio cortile. Non sapendo se il serpente fosse velenoso o meno (si scopre che non lo era) mi sono assicurato di mantenere le distanze e di avere un piano di fuga pronto. Ma non avevo intenzione di lasciarmi sfuggire un'opportunità fotografica interessante.

Imparerai quale attrezzatura ti serve

Diversi anni fa ho scattato la seguente foto di un ragno fuori da casa mia e ho pensato che fosse decente. Ma non era così buono come avrebbe potuto essere perché il mio obiettivo non avrebbe messo a fuoco più da vicino. (Stai vedendo un tema qui? Non devi andare lontano per scattare foto di animali selvatici!)

C'erano anche problemi con l'immagine da un punto di vista compositivo: la luce è troppo dura, il soggetto è un po 'poco chiaro e non è del tutto ovvio esattamente cosa sta succedendo.

Una delle mie prime foto di un ragno che mangia durante uno spuntino serale. Proprio come la cavalletta, questa immagine ha chiaramente dei problemi.

Man mano che ho imparato di più sulla mia attrezzatura mentre affinavo le mie capacità, mi sono reso conto che semplicemente non avevo ciò di cui avevo bisogno per scattare foto ravvicinate di insetti e insetti. Quindi ho comprato un set di filtri ravvicinati per circa $ 35 che mi hanno permesso di ottenere un obiettivo da 50 mm tanto più vicino ai soggetti rispetto a prima.

Ho anche passato del tempo a studiare luce, composizione, umore, emozione e altri principi della fotografia perché sapevo di avere molto da imparare in quelle aree. Il risultato è un'immagine simile che ho scattato di recente che, a mio parere, è di gran lunga superiore alla sua controparte precedente.

Ci sono voluti diversi anni e centinaia di scatti prima di riuscire a ottenere una foto di cui fossi soddisfatto.

Usa quello che hai al suo potenziale

La lezione qui è che non devi necessariamente acquistare nuove attrezzature per ottenere i tipi di scatti che desideri. Ma devi sapere come usare quello che hai e quello che sai.

Stai scattando con l'obiettivo del kit fornito con la fotocamera? Va bene! Questi obiettivi sono ottimi per scatti grandangolari e brevi immagini con teleobiettivo, e puoi ottenere scatti fantastici soprattutto se hai molta luce.

La tua fotocamera potrebbe anche avere funzionalità che non conosci, come l'autofocus veloce o buone capacità ISO elevate che la renderebbero adatta per lo sport o la fotografia notturna. Più impari su ciò che hai, più possibilità fotografiche vedrai aprirsi davanti ai tuoi occhi.

Gestisci le tue aspettative

Indipendentemente dal tipo di fotografia che desideri perseguire, è essenziale che le tue aspettative siano in linea con la realtà di ciò che stai tentando di fare.

Se vuoi scattare fantastiche immagini degne di un poster di giocatori di basket che vanno a fare una schiacciata, fallo con tutti i mezzi! Stai cercando di catturare alcune foto di matrimonio brillanti e ricordi divertenti dal ricevimento dopo? O forse vuoi fare come ho fatto io e iniziare a fotografare animali e animali selvatici.

Abbi pazienza

Qualunque sia il tipo di fotografia che desideri perseguire, sappi che non arriverai da qui a lì dall'oggi al domani. Ottenere le foto che desideri richiede anni di pratica, istruzione e una profonda conoscenza di ciò che la tua attrezzatura fotografica può e non può fare.

Perseguire quelle foto è certamente un obiettivo elevato e ammirevole e ottenibile con un tempo e uno sforzo sufficienti. Ma quando inizi le tue foto quasi certamente non assomiglieranno a ciò che potresti immaginare nella tua mente.

Sii come questo coleottero della trivellazione del pioppo e raggiungi le stelle! Sappi solo che potrebbe volerci un po 'di tempo per arrivarci.

Anche se puoi definire chiaramente cosa intendi per ritratto, sport, matrimonio, fauna selvatica, paesaggio, proprietà immobiliare o fotografia di famiglia e hai una solida conoscenza della tua attrezzatura fotografica e delle tue capacità, le tue foto iniziali probabilmente non saranno all'altezza delle tue aspettative.

Va benissimo e fa tutto parte del processo di crescita come fotografo. Finché non lasci che i tuoi colpi iniziali ti buttino giù. Entrateci con la consapevolezza di avere tempo e spazio per crescere. Nel frattempo, non permettere a nessuno di dirti che le tue foto non sono abbastanza buone, non hai l'attrezzatura giusta o non sei abile come dovresti essere.

Questa foto rappresenta la mia balena bianca: un obiettivo che ho perseguito ma che mi sembra sempre irraggiungibile. Mi sembra sempre di finire con immagini come questa che sono quasi lì … ma non del tutto. Un giorno mi piacerebbe davvero avere una foto di un'ape che beve il nettare da un fiore, e continuerò finché non lo avrò finalmente.

Conclusione

Quali sono alcuni dei tuoi obiettivi fotografici e cosa stai facendo per realizzarli? C'è un tipo o uno stile di fotografia che hai sempre voluto provare ma che non hai mai pensato di poter fare? Lascia i tuoi pensieri nei commenti qui sotto: mi piacerebbe ricevere notizie dalla comunità DPS e spero di aiutare gli altri a trovare un po 'di incoraggiamento e ispirazione nel loro viaggio fotografico.

Articoli interessanti...