3 consigli per fotografare i bambini in condizioni di luce intensa

Probabilmente hai sentito che il momento migliore in assoluto per scattare splendidi ritratti è prima del tramonto all'ora d'oro. Amo l'ora d'oro tanto quanto il prossimo fotografo. Ma sono anche una mamma e conosco l'importanza di poter catturare fotografie dei tuoi figli nella vita di tutti i giorni, non solo quando le condizioni di luce sono ideali.

Ammettiamolo: feste di compleanno, sfilate, celebrazioni e gite sul campo spesso accadono nel bel mezzo della giornata quando la luce è dura e più difficile da lavorare. Come catturi quei momenti speciali di mezzogiorno ?!

Puoi assolutamente scattare foto fantastiche dei tuoi figli, indipendentemente dall'ora del giorno! In questo articolo, condividerò tre semplici e veloci suggerimenti per quei momenti in cui vuoi catturare ricordi e fotografare bambini in condizioni di luce difficili.

1. Trova o fai un po 'di ombra

Uno dei modi più semplici per avvicinarsi alla fotografia di bambini in condizioni di illuminazione difficili è trovare o creare un'ombra aperta.

Se sei all'aperto, cerca un gruppo di alberi, una piccola collina, un edificio alto o anche parte di una struttura ludica che possa fornire un po 'di ombra per la tua foto. Quando guardi le ombre sul terreno, prova a trovare una zona d'ombra che non abbia "punti caldi" di luce solare mescolati con l'ombra. La luce screziata non è generalmente il tipo di luce più lusinghiero per le fotografie.

Se non riesci a trovare l'ombra aperta, puoi anche crearla. Ho usato di tutto, da un cappello da sole a un paio di amici che tengono un telo da mare in aria per creare una piccola zona d'ombra per una foto dei miei bambini. Essere creativo!

2. Trova la tua luce

A meno che non scatti a mezzogiorno, la luce del sole avrà ancora una certa direzione. Se hai familiarità con il trucco del cerchio, questo è un ottimo momento per utilizzarlo in modo da poter visualizzare facilmente la direzione della luce.

Scattare foto senza tenere in considerazione la direzione della luce spesso si traduce in immagini poco brillanti con soggetti socchiusi e illuminazione irregolare e poco lusinghiera.

Questo è un esempio di cosa NON fare quando si scatta in condizioni di luce difficili. Vedi come le ragazze strizzano gli occhi e la luce non è uniforme sui loro volti?

Tuttavia, dedicare solo pochi secondi a pensare alla direzione della fonte di luce consente di ottenere un'immagine molto migliore esattamente nella stessa posizione. Un modo semplice in cui lo comunico spesso ai kiddos è chiedere loro di stare in piedi con i piedi rivolti verso la testa della loro ombra.

Nove volte su dieci, questa semplice istruzione orienta rapidamente i bambini in modo che la direzione della luce (retroilluminata) sia la più lusinghiera. Potresti comunque ritrovarti con alcuni punti caldi sulle spalle e sulla sommità della testa, ma in genere la luce sarà piacevole e anche sui loro volti, che è davvero il mio obiettivo quando scatto in condizioni di luce intensa o pieno sole.

3. Prova un Fill Flash

Quindi, cosa succede se lo sfondo che stai cercando di catturare non ti consente di orientare tuo figlio nel modo migliore data la direzione della luce?

Che tu stia scattando foto di un punto di riferimento storico o di una parata della città natale, c'è un altro trucco che puoi utilizzare in condizioni di illuminazione difficili. Vale a dire utilizzare il flash della fotocamera come luce di riempimento per aiutare a diffondere eventuali ombre dure e illuminare il viso del soggetto.

Ad esempio, l'immagine sopra è stata scattata in un lago locale. A causa della posizione del molo e dell'ora del giorno, non sono riuscito a prendere il sole tutto il percorso dietro mia figlia, risultando un po 'caldo sul bordo destro del suo viso, mentre il resto del suo viso è solo un po 'scuro.

Se questo effetto ti dà fastidio, prova il flash di riempimento!

Questa seconda immagine (sopra) è stata scattata contemporaneamente, nello stesso luogo. Ma questa volta ho usato il flash della mia fotocamera per ammorbidire alcuni dei punti salienti vicino al suo viso. Noterai che la colorazione dell'acqua è completamente diversa quando si utilizza un flash di riempimento rispetto a senza di esso. Inoltre, i suoi occhi sembrano avere più pop con il flash rispetto a senza di esso.

Se utilizzare o meno il flash di riempimento in condizioni di illuminazione difficili è davvero una questione di preferenza estetica. Ma vale sicuramente la pena provare se qualcosa sembra un po 'strano quando scatti in condizioni di luce intensa.

In poche parole, non aver paura di fotografare i bambini in pieno sole: è più facile di quanto pensi. Fai una prova, intervieni e condividi le tue migliori immagini con noi qui sotto.

Articoli interessanti...