Come fotografare alla luce per risultati sorprendenti

In questo articolo spiegherò come fotografare alla luce.

Questa tecnica è talvolta chiamata contre-jour, un termine francese che si traduce letteralmente in "controluce".

Ora, ci sono vari modi in cui puoi avvicinarti a questo stile di fotografia. Puoi scegliere di fotografare sagome straordinarie o puoi tentare di mitigare le aree scure nella tua foto attraverso la post-elaborazione.

Per scoprire i modi migliori per fotografare alla luce, continua a leggere!

Perché dovresti fotografare alla luce?

Fotografare alla luce è un ottimo modo per aggiungere drammaticità alle tue foto.

(Nota che fotografare alla luce è anche noto come fotografia in controluce.)

Ma per ottenere belle immagini, devi avere una buona comprensione di come la luce interagirà con la tua fotocamera.

Ora, quasi tutti avranno scattato in controluce ad un certo punto (ad esempio, quando si fotografa un'alba o un tramonto).

Ma se riesci a capire come controllare la luce sull'inquadratura, puoi creare risultati particolarmente incredibili.

Ad esempio, uno degli effetti più ovvi che vedrai quando fai fotografie in controluce è una silhouette, di cui parlerò nella prossima sezione.

Come creare splendide silhouette

Le sagome sono forme formate da oggetti davanti a uno sfondo più luminoso.

Sono molto attraenti per i fotografi perché puoi produrre forme potenti, che daranno alle tue immagini un aspetto molto grafico.

Forme e motivi sono importanti quando si profila un'immagine.

Tuttavia, non otterrai buone sagome semplicemente puntando la fotocamera verso la luce. È necessaria una pianificazione per ottenere il miglior risultato.

In particolare, vorrai:

  • Un angolo basso: Le sagome sono migliori quando l'intera forma del profilo si trova sullo sfondo luminoso. Poiché lo sfondo è solitamente il cielo, è meglio abbassarsi per fotografare verso l'alto.
  • Una chiara linea dell'orizzonte: Oltre agli oggetti che vuoi modellare, cerca di evitare di posizionare altri elementi sulla linea dell'orizzonte. Questo spesso significa che una linea dell'orizzonte chiara è la migliore. Inoltre, evita che gli oggetti si sovrappongano al soggetto principale che stai disegnando.
  • Per esporre per il cielo: Esponi per lo sfondo luminoso; questo porterà a oggetti in primo piano scuri e con una bella sagoma.
  • Altri elementi: Includi altri elementi come inquadratura, linee e ripetizioni che attirano lo sguardo verso la tua silhouette.
Ecco, sono sceso a terra per un bel angolo basso. In questo modo, sono stato in grado di catturare l'intera silhouette.

Dramma nel cielo

Il cielo è una parte importante delle tue foto, soprattutto se sei un fotografo di paesaggi. E fotografare alla luce può portare ad alcuni dei migliori risultati.

Quello che stai cercando sono bellissimi colori del tramonto, raggi di luce che attraversano le nuvole e forse un effetto starburst dal sole.

Dovrai scegliere l'ora del giorno corretta per migliorare i risultati, spesso alba o tramonto. Anche l'ora prima del tramonto e l'ora dopo l'alba sono ottimali.

L'ultimo elemento chiave è spesso una copertura nuvolosa di circa il 30%.

Ecco alcuni suggerimenti rapidi per fotografare paesaggi in controluce:

  • Presta attenzione alle previsioni del tempo: Controlla in anticipo le previsioni e utilizza le immagini satellitari delle nuvole nella tua zona. In questo modo, puoi sapere con maggiore certezza se il cielo avrà un bell'aspetto.
  • Arrivare presto: Arrivare un'ora prima della luce ideale ti aiuterà a pianificare la tua foto e sarai pronto se vedrai raggi di sole inaspettati che irrompono tra le nuvole prima di quando vuoi fotografare.
  • Componi con le linee principali: Se possibile, usa le linee guida per guidare l'occhio verso il sole o verso un'area interessante del cielo.
Puoi anche fotografare contro sorgenti di luce artificiale. Qui, lo sfondo è la lana metallica.

Bilanciamento della luce

Quando fotografi sagome, un primo piano sottoesposto è quello che vuoi, ma cosa succede se cerchi uno sfondo dettagliato e un primo piano dettagliato?

Per il miglior risultato, dovrai bilanciare la luce in tutta la foto. Altrimenti, produrrai un cielo sovraesposto o un primo piano sottoesposto.

Ci sono due approcci che puoi usare; uno è nella fotocamera e l'altro utilizza la post-elaborazione.

  • Filtri: I filtri a densità neutra graduata sono un ottimo modo per bilanciare la luce sulla foto. Questi hanno diversi punti di forza, quindi puoi adattare la tua configurazione alla scena di fronte a te.
  • Miscelazione digitale: Combina una serie di foto con bracketing in post-elaborazione. Questo approccio utilizza maschere e livelli di luminosità in Photoshop.
  • Combinazione: L'approccio migliore è combinare i metodi di cui sopra. Ottieni l'esposizione il più corretta possibile direttamente dalla fotocamera, quindi utilizza la post-elaborazione per migliorare ulteriormente i risultati.

Come gestire il flare

Fotografare alla luce può portare a bagliori nelle foto.

Sebbene il flare possa essere usato artisticamente, vorrai almeno controllarlo. E a volte dovrai impedire del tutto il flare.

Usa i seguenti suggerimenti per controllare il bagliore nelle tue foto:

  • Scegli attentamente il tuo obiettivo: Una lente con un numero inferiore di elementi causerà meno bagliori. Quindi usa una lente primaria quando possibile.
  • Aggiungi un paraluce: Usa il paraluce per bloccare la luce diffusa.
  • Usa un'apertura stretta: Quando il sole è parzialmente oscurato dalle nuvole, dalle foglie degli alberi o dalla linea dell'orizzonte, utilizzare un'apertura piccola come f / 11; puoi dare al sole un effetto starburst.
  • Blocca il sole: Metti la mano nell'immagine e copri il sole. Quindi scatta una seconda foto, questa volta senza la mano. È possibile combinare queste due immagini in post-elaborazione utilizzando il mascheramento dei livelli. L'immagine finale non avrà la tua mano o bagliore.
Il sole in questa foto sembra una stella a causa di una piccola apertura.

Naturale o artificiale?

Fotografare alla luce di solito significa fotografare verso il sole o fotografare da un luogo buio (ad esempio, sotto un ponte) verso la luce.

In questi casi, la fonte di luce è naturale e non può essere controllata. Tuttavia, se utilizzi il flash esterno alla fotocamera, puoi controllare la direzione della luce.

Quindi prova a usare gli strobo per produrre sagome o per retroilluminare il soggetto. E di notte, prova il light painting e assicurati che la fonte di luce si trovi dietro il soggetto principale.

Fotografare alla luce è giusto!

Le foto di un tramonto sono sempre messe in luce. Ho unito una serie di foto con bracketing per bilanciare la luce sull'inquadratura.

Fotografare con successo alla luce può essere un po 'una sfida.

Ma con il giusto approccio e le corrette impostazioni della fotocamera, otterrai ottimi risultati!

Adesso tocca a te:

Ti piace fotografare alla luce? Quali sono le tue situazioni preferite per produrre immagini in controluce? Condividi i tuoi pensieri e le tue foto nei commenti qui sotto!

Articoli interessanti...