Una guida per principianti ai modificatori di luce (per ritratti sbalorditivi)

I modificatori di luce sono un modo potente per modellare o controllare la luce.

E con l'approccio giusto, puoi utilizzare i modificatori per ottenere ritratti meravigliosamente illuminati e splendidi.

In questo articolo condividerò tutto ciò che devi sapere sui modificatori. Ti guiderò attraverso tutti i modificatori più popolari e ti spiegherò con precisione che cosa lo fanno e perché potresti volerlo usare.

Quando avrai finito, sarai un esperto di modifiche leggere!

Iniziamo.

I modificatori di luce sono davvero necessari?

Tecnicamente, puoi fare ritratti senza modificatori. Puoi scattare con un soggetto e un flash non modificato.

Tuttavia, un flash nudo produce una luce intensa e ombre dure, che penso sembrino davvero poco lusinghiere.

Ecco perché raramente lavoro senza una sorta di modificatore di diffusione. Ammorbidisce la luce, ammorbidisce le ombre e ti dà un risultato finale lusinghiero.

Nessuno ti dirà mai: "Wow, adoro il modo in cui la tua luce intensa ha catturato e migliorato ogni singolo poro, linea e macchia sulla mia pelle. In realtà sembro dieci anni più vecchio. Grazie!"

Pertanto, spesso è una buona idea iniziare con un'illuminazione morbida e modificata con cura.

Ci sono, ovviamente, molti usi davvero interessanti per l'illuminazione intensa e alcuni fotografi possono renderla brillante. Semplicemente non sono uno di loro. Mi piace controllare la luce e illuminare solo alcune aree del mio scatto.

Pertanto, per me, i modificatori sono assolutamente essenziali.

Una breve nota sui costi dei modificatori di luce

Ogni tipo di modificatore di luce avrà una versione top di gamma e una versione davvero economica.

La differenza principale è che le versioni più economiche non saranno così durevoli. Questo diventa importante quando li usi ogni singolo giorno.

Quindi, una volta diventato un fotografo di studio esperto, ha senso investire in modificatori di alta qualità.

Quando impari a usare i modificatori, tuttavia, ti consiglio di scegliere versioni economiche. Si esibiranno alla perfezione e ti risparmierai un sacco di soldi.

Come scegliere il modificatore perfetto per un servizio fotografico

Diversi modificatori influenzano la luce in modi diversi.

Alcuni modificatori ampliano il raggio per ammorbidire la luce. Altri modificatori restringono il raggio per indurire la luce.

Quindi, quando selezioni un modificatore, chiediti:

Che tipo di illuminazione sto cercando di creare?

Se stai cercando l'effetto morbido e diffuso che otterresti da un cielo coperto, potresti prendere in considerazione uno di questi modificatori:

Se desideri la luce soffusa prodotta dal mattino presto, dal crepuscolo, dall'ombra aperta o dai cieli nuvolosi, scegli un modificatore che produca luce soffusa come una tela, un ombrello o un softbox.

Ma se vuoi una fonte di luce più dura come il sole in una giornata senza nuvole, prova invece uno di questi modificatori:

Come regola generale, se sei alla ricerca di una luce intensa, scegli un gridspot, un beauty dish, una luce Fresnel o persino un flash nudo.

Nota che, se stai scattando fuori o vicino alle finestre, la tua scelta del modificatore dovrebbe dipendere dalla luce ambientale. La luce solare intensa dovrebbe essere combinata con modificatori duri e la luce nuvolosa dovrebbe essere combinata con modificatori morbidi.

Ha senso?

Quando si sceglie un modificatore, è anche importante considerare il umore stai cercando. La luce morbida offre ritratti eterei e belli, mentre la luce dura tende ad essere più intensa, diretta e drammatica.

Ora diamo uno sguardo ai diversi modificatori di luce in modo molto più dettagliato, a partire da:

L'ombrello

Un ombrello crea una qualità di luce morbida, abbondante e molto tollerante.

Gli ombrelloni sono un'ottima scelta se si desidera illuminare una vasta area con un'illuminazione piatta e uniforme. Poiché gli ombrelli sono facili da usare e relativamente economici, sono un buon modificatore di luce per principianti.

D'altra parte, gli ombrelli tendono a scene di luce eccessiva, diffondendo molta luce intorno.

Molta luce. Ovunque. Come un tubo flessibile con il suo ugello di spruzzatura impostato su "ovunque".

Quindi pensa agli ombrelli come a uno stile di illuminazione da usare solo in caso di emergenza. Se tu uso eccessivo loro, le cose tendono a diventare un po 'brutte.

Un ombrello getta luce ovunque.

Tipi di shaper per ombrelli

Ci sono alcuni tipi di ombrelli che dovresti considerare:

  • Ombrello riflettente argento / oro: Questi bambini gettano luce ovunque. Sono ottimi per illuminare grandi gruppi di persone. L'ombrello argento ti darà una luce leggermente più fredda mentre l'ombrello dorato crea una luce più calda. Entrambi producono un risultato leggermente più duro rispetto all'ombrello riflettente bianco.
  • Ombrello riflettente bianco: Questo ombrello crea una luce morbida con una diffusione e un contrasto leggermente inferiori rispetto agli ombrelli riflettenti argento e oro. Poiché lo stile della luce consente alle persone di muoversi molto rimanendo in una fonte di luce costantemente uniforme, gli ombrelli bianchi sono ottimi da usare quando si riprendono gruppi e coppie sotto pressione, ad esempio per un evento.
  • Ombrello bianco a sbalzo: Sono perfetti come primo modificatore di luce, poiché diffondono e diffondono la luce in modo abbastanza uniforme.
Ombrello bianco a sbalzo.

Gli ombrelli sono un ottimo primo modificatore di luce

Quando i miei figli erano piccoli, ho insegnato loro ad andare in bicicletta usando le rotelle. Le ruote hanno aumentato la loro fiducia. Dopo un po ', ho tolto le ruote di addestramento e hanno guidato su due ruote come se lo avessero fatto per tutta la vita.

Penso che usare il flash con un ombrello sia lo stesso. Usa un ombrello come strumento di apprendimento finché non ottieni l'equilibrio, quindi passa a una bici migliore.

Una nota finale sugli ombrelloni

Gli ombrelli sono ottimi per l'illuminazione di interni.

Ma sono difficili - e anche decisamente pericolosi - da usare all'esterno.

Ho avuto innumerevoli (costose) luci soffiate quando usavo gli ombrelli. Quindi, se devi usarli all'aperto, assicurati di avere qualcuno che li tiene o sacchi di sabbia per tenerli in posizione.

La tela

Dopo aver abbandonato le rotelle per ombrelli, il passaggio successivo consiste nel lavorare con un pannello di tela.

Una tela è una cornice quadrata o rettangolare con un materiale di diffusione del tessuto teso, in questo modo:

I teli sono un modo davvero fantastico per creare ampie aree di luce morbida e diffusa come se stessi fotografando vicino a una grande finestra o se avessi nuvole sopra il sole. E sono ottimi per diffondere flash, luce continua e sole.

Ricorda: maggiore è la sorgente luminosa, più morbida è la luce.

In effetti, di tutti i modificatori di luce, uno scrim è probabilmente il più versatile e un must nel tuo kit.

Questo è un pezzo di equipaggiamento che puoi facilmente realizzare da solo. Ho usato una tela fai da te per i miei primi 10 anni come fotografo.

Il softbox

I softbox sono modificatori a basso costo e versatili che creano un bellissimo, morbido, facilmente controllabile fonte di luce.

Se potessi scegliere un solo modificatore di luce da portare su un'isola deserta, dovrebbe essere il softbox. Piccolo, medio o grande, questo cucciolo è la mia fonte di luce per l'80% dei miei scatti.

Perché? La qualità della luce è morbida, lusinghiera e malleabile. Cambiando l'angolazione e la vicinanza del softbox al soggetto si cambia facilmente la durezza della luce e la direzione dell'ombra.

È uno dei modificatori di luce che ricrea in modo più accurato l'effetto della luce diurna tenue che entra da una finestra. Penso che quello che mi piace di più di questo modificatore di luce è che è sottile. Le luci si fondono delicatamente nelle ombre.

Questa immagine di un pilota di auto da corsa, Glauco Junior Solleri, è stata scattata utilizzando uno speedlight e un piccolo softbox Lumiquest:

Per la foto sopra, volevo solo illuminare il viso di Glauco e lasciare che lo sfondo diventasse nero. Se avessi usato un ombrello, avrei spruzzato luce ovunque, illuminando l'intero sfondo e uccidendo la mia atmosfera lunatica.

In effetti, penso di amare questo modificatore di luce più della Nutella.

(Ecco! L'ho detto.)

Opzioni softbox

Uso diversi tipi di softbox a seconda di dove e cosa sto scattando.

Se sto realizzando un servizio fotografico in studio, adoro usare un softbox con un interno riflettente bianco. L'interno bianco crea un aspetto più morbido, e questo particolare softbox ha uno strato extra di diffusione all'interno, aggiungendo ancora più morbidezza alla luce.

Alcuni fotografi rimuovono il pannello interno perché a loro piace il contrasto aggiunto di una luce più dura, ma io preferisco meno contrasto.

Puoi anche aumentare la diffusione e il contrasto della tua luce utilizzando pannelli interni argentati o dorati.

Il beauty dish

Il beauty dish si differenzia da altri modificatori di luce perché offre una caratteristica luce circolare a contrasto morbido, perfetta per illuminare i volti e definire le strutture ossee come gli zigomi e le linee del mento.

I piatti di bellezza creano anche un riflettore circolare negli occhi della tua modella, che sembra abbastanza naturale.

(Puoi capire perché questi modificatori sono apprezzati dai fotografi di moda / bellezza e celebrità.)

Lo svantaggio dei piatti di bellezza è che il passaggio dalla luce al buio è molto rapido, quindi spesso otterrai ombre sotto il mento e il naso della tua modella. Puoi compensare le ombre aggiungendo un pannello di riempimento, come un riflettore bianco, per riflettere la luce sul viso del soggetto.

Il beauty dish che ho era piuttosto economico, il che dimostra che non è necessario sborsare molti soldi per ogni attrezzatura. Il mio mi piace perché funziona con il mio lampeggiatore, la mia monotorcia Elinchrom e la mia batteria lampeggia.

Mi piace quel tipo di versatilità nell'attrezzatura perché significa che ho più opzioni il giorno delle riprese e meno da portare in giro!

Perché dovresti usare un beauty dish?

Un beauty dish ti dà un certo aspetto. Illuminerà una piccola area e appiattirà le caratteristiche del tuo modello.

I piatti di bellezza fanno sembrare le persone fantastiche, ma devi illuminare il tuo modello in un modo molto specifico - dall'alto - per farcela davvero.

Il gridspot

Il gridspot è un po 'di kit che puoi usare insieme a un lampeggiatore, monotorcia o flash a batteria. La larghezza della griglia e la dimensione dei fori influenzeranno la larghezza del raggio di luce che colpisce il soggetto.

Un gridspot crea una luce intensa e focalizzata. Amo usare i gridspot nello stesso modo in cui uso le luci di bellezza.

Ecco alcuni ritratti che ho fatto con l'attore australiano Scott McGregor, che mostrano l'illuminazione senza un gridspot (a sinistra) e con un gridspot (a destra):

Perché dovresti usare un gridspot?

Mi piace usare le griglie perché creano una luce simile ai piatti di bellezza. La luce è un po 'più dura, ma i gridspot sono perfetti per i singoli ritratti; puoi illuminare il viso e le spalle di qualcuno senza influire sull'atmosfera di sottofondo.

I gridspot sono perfetti anche per l'uso all'aperto in quanto non si esplodono.

Piatto di bellezza con pentola.

Luce Fresnel

Un Fresnel è un modificatore di luce che può essere focalizzato. Sono stati prima utilizzati nei fari, poi è stata sviluppata la tecnologia nell'illuminazione continua per film e televisione.

Il modificatore di luce Fresnel conferisce ai ritratti un aspetto morbido, nitido e molto distinto.

In questa foto dell'attore australiano Robbie Magasiva, ho posizionato leggermente la luce Fresnel sulla fotocamera a destra per creare un'ombra. Ho ammorbidito la luce con un ombrello per aumentare la quantità di luce diurna.

L'illuminazione Fresnel è morbida e nitida, che ricorda l'illuminazione dei ritratti degli anni '40. È uno stile che è diventato molto popolare ultimamente, in particolare tra i fotografi di moda e editoriali.

Lo svantaggio di questo tipo di illuminazione è che è piuttosto costoso.

Octabox

Octabox con il pannello frontale in.

Un octabox è ciò che otterresti se un softbox e un ombrello si unissero in uno solo.

Un octabox fornisce una luce soffusa proprio come un softbox. Ma diffonde di più la sua luce intorno, proprio come un ombrello.

Gli octabox sono fantastici per illuminare in modo uniforme grandi gruppi. Inoltre, danno luci rotonde.

Ecco due modi diversi per utilizzare Rotalux Deep Octabox. L'immagine a sinistra dell'attore Firass Dirani è ripresa con un profondo octabox come beauty dish. La fonte di luce è dura e si spegne rapidamente sotto il mento di Dirani per aggiungere contrasto; questo non solo definisce e scolpisce i suoi lineamenti, ma conferisce anche all'immagine un aspetto tagliente.

L'immagine a destra, dell'attore Harley Bonner, è stata scattata utilizzando lo stesso Rotalux Deep Octabox. Ma questa volta, ho aggiunto il deflettore interno ed esterno per dare una luce molto più morbida, e questo si fonde con la luce soffusa e la sensazione di basso profilo che stavo cercando.

Non possiedo un octabox standard perché non sono un grande fan. Ma il mio Rotalux Deep Octabox offre un'illuminazione più diretta ed è un abbinamento perfetto per l'illuminazione di singoli ritratti.

Octabox con deflettore interno a vista.
Octabox come piatto di bellezza.

Modificatori di miscelazione

Credito modello: Fat Tony and Co. Immagine gentilmente concessa da Nine Network Australia.

Spesso mischio i miei modificatori di illuminazione per rendere le mie immagini più interessanti.

In questo scatto promozionale televisivo che ho fatto per Fat Tony and Co., ho usato un octabox medio-profondo come luce principale e un gridspot come luce per capelli. Ho anche aggiunto un ombrello per la luce di riempimento sulla fotocamera sinistra perché il solo octabox profondo era troppo lunatico e volevo più dettagli nelle ombre.

Quindi non aver paura di usare diversi modificatori in un solo colpo!

Una guida per principianti ai modificatori di luce: conclusione

Beh, il gioco è fatto!

Ora sei pronto per utilizzare i modificatori di luce come un professionista.

Quindi prendi uno o due modificatori, inizia a sparare e divertiti!

Adesso tocca a te:

Quale dei modificatori di luce in questo elenco ti piace di più? Qual è il tuo preferito? Condividi i tuoi pensieri (e immagini di esempio!) Nei commenti qui sotto.

Articoli interessanti...