Come creare un effetto glitch in Photoshop (passo dopo passo)

Ti sei mai chiesto come creare un effetto glitch in Photoshop?

Questo è l'argomento di questo articolo.

Mentre l'arte glitch abbraccia contrattempi tecnologici, ci sono modi semplici per introdurre un'arte glitch effetto in Photoshop.

E in questo articolo, daremo un'occhiata a come diventare glitch con un processo di Photoshop facile e veloce!

Iniziamo.

Cos'è un effetto glitch di Photoshop?

I glitch sono difetti visivi o sonori che sono inerenti al nostro panorama digitale. Glitch arte è realizzato catturando deliberatamente questi glitch organici, corrompendo manualmente i media digitali o manipolando fisicamente i dispositivi elettronici per coltivare immagini glitch.

Immediatamente riconoscibile ma difficile da produrre, l'estetica del glitch ha affascinato molti, con artisti innovativi che sfruttano i glitch per creare opere d'arte uniche che esplorano il tessuto del nostro mondo digitale.

Ricablando le fotocamere digitali della serie Kodak DC per creare suggestive aurore, Phillip Stearns sovverte la natura della fotografia digitale. La teorica dell'arte, curatrice e artista visiva Rosa Menkman indaga anche sull'arte glitch sotto forma di compressione video e feedback. Sul suo sito web, Menkman dice: "Un problema tecnico può essere inteso come un fallimento tecnologico, ma anche come uno spazio per la creazione artistica".

Un problema tecnico che si è verificato a seguito di un malfunzionamento della scheda CF.

I glitch sono di per sé instabili, quindi sono difficili da anticipare e catturare con successo.

Ma sono emerse diverse tecniche per imitare un'estetica glitch e creare effetti suggestivi e glitch. Un effetto glitch di Photoshop è un modo per simulare l'estetica del glitch senza la tradizionale corruzione dei dati.

Quando dovresti usare un effetto glitch?

L'arte glitch è una manifestazione visiva del nostro clima tecnologico moderno. I glitch possono sembrare sia futuristici che retrò, astratti o figurativi, ma come molte forme d'arte, possono anche richiedere tempo per essere coltivati.

Sebbene la creazione di un effetto glitch in Photoshop non sia una fonte organica di arte glitch, il processo può essere più facile da manipolare e controllare.

Quindi, se stai cercando di creare immagini glitch ma non hai il tempo, l'attrezzatura o il know-how per affrontare un glitch in natura, applicare un effetto glitch in Photoshop può essere un modo per esplorare il potenziale unico dell'estetica glitch .

Ora diamo un'occhiata più da vicino a come puoi effettivamente creare un effetto glitch di Photoshop:

Come creare un effetto glitch in Photoshop: passo dopo passo

Per iniziare, seleziona prima un'immagine e aprila in Photoshop.

Per questo progetto, praticamente qualsiasi immagine andrà bene. Consiglio di utilizzare un'immagine con qualche variazione di colore, ma puoi provare un ritratto, un paesaggio, uno studio di oggetti o qualcos'altro.

Ecco la mia immagine iniziale:

Canon 5D Mark II | Canon 24-105mm f / 4L IS USM | f / 4 | 1 / 4000s | ISO 100

Passaggio 1: inizia con il pannello Canali

Per lavorare in modo non distruttivo, prima fai clic con il pulsante destro del mouse sull'immagine scelta nel pannello Livelli e seleziona Livello duplicato.

Nella finestra a comparsa, rinomina il livello Glitch e fare clic ok.

Per applicare il nostro effetto glitch, dobbiamo lavorare nel pannello Canali.

Quindi con il Glitch livello selezionato, fare clic su Canali scheda o vai Finestra> Canali.

Una volta aperto il riquadro Canali, vedrai quattro canali:

RBG, rosso, verde e blu.

Clicca sul Rosso canale per selezionarlo. Quindi, con il canale rosso evidenziato, selezionare il file Filtro menu a discesa dalla barra degli strumenti di Photoshop più in alto e selezionare Distorsione> Onda.

Nella finestra Waves, dovrai apportare alcune modifiche. Lo screenshot qui sotto mostra le impostazioni a cui generalmente mi attengo, ma anche un po 'di sperimentazione può essere una buona idea.

Dopo aver scelto le impostazioni, fai clic su Rendi casuale fino a ottenere un'anteprima interessante.

Quindi seleziona ok.

Quindi, seleziona il file Blu o verde canale nel pannello Canali.

Di nuovo, seleziona Filtro> Distorci> Onda. Le impostazioni precedenti dovrebbero essere salvate nella finestra corrente di Wave, quindi è sufficiente fare clic Rendi casuale alcune volte e quindi fare clic su ok.

Clicca sul RGB canale e avrai un effetto simile a questo:

Passaggio 2: aggiungi un filtro

Per prima cosa, torna al pannello Livelli facendo clic su Strati tab.

Fare clic con il pulsante destro del mouse sul file Glitch strato e seleziona Livello duplicato. Nella finestra a comparsa, assegna un nome a questo livello duplicato Filtro, quindi seleziona ok.

Assicurati che i tuoi campioni di colore siano impostati sul valore predefinito (primo piano nero e sfondo bianco) o premi il tasto "D". Con il Filtro livello selezionato, vai a Filtro sulla barra degli strumenti più in alto e poi Galleria filtri.

Nella Galleria filtri, hai un paio di opzioni tra cui scegliere. Il filtro Grain (sotto il file Struttura intestazione) aggiunge un effetto granuloso a un'immagine. Per i progetti glitch, di solito imposto l'estensione Intensità cursore qui a circa 90, il Contrasto il cursore a 50 e il Tipo di grano menu a discesa per Regolare.

Reticolazione (sotto il Schizzo intestazione) può aggiungere una densità accattivante all'immagine complessiva.

Per quel filtro, spesso imposto l'estensione Densità cursore a circa 10-12, il Livello di primo piano il cursore a 40 e il Livello di sfondo a non più di 10.

Il filtro Pattern mezzetinte (anche sotto il file Schizzo intestazione) aggiungerà linee verticali a un'immagine in modo che sembri una vecchia trasmissione TV.

Regolare le impostazioni per il pattern mezzitoni in modo che il Tipo di pattern menu a discesa è impostato su Linea. Comporre il Dimensione il cursore su 3 o 4 e imposta il Contrasto cursore su 1 o 2.

Risultati dopo l'applicazione del filtro Mezzitoni.

Film Grain (sotto il Artistico intestazione), Texturizer (sotto il Struttura intestazione) e persino Graphic Pen (sotto il Schizzo intestazione) sono anche filtri utili con cui sperimentare; aggiungeranno consistenza e l'impressione di deterioramento digitale.

Dopo aver selezionato e impostato un filtro, fare clic su ok.

Passaggio 3: selezionare la modalità di fusione corretta

Il passaggio successivo per creare un effetto glitch in Photoshop consiste nel lavorare con i metodi di fusione.

Una volta applicato il filtro, seleziona il file Filtro livello di nuovo e scegli un metodo di fusione adatto dal file Modalità di fusione menu a discesa situato nel pannello Livelli.

Diverse modalità di fusione funzionano in modo diverso a seconda dell'immagine, quindi non aver paura di sperimentare.

Per l'immagine qui sotto, ho usato il filtro Mezzitoni combinato con la modalità di fusione Luminosità.

Passaggio 4: aggiungi gli ultimi ritocchi

Dopo aver applicato il filtro e una modalità di fusione, l'immagine potrebbe sembrare un po 'insipida.

Quindi crea un file Vividezza livello di regolazione nel pannello Regolazioni e dare il Vividezza slider una spinta.

Se l'immagine è ancora un po 'opaca, aumenta la saturazione del colore con Saturazione cursore. Puoi anche apportare modifiche utilizzando un livello Curve.

Ecco la mia immagine finale:

Il risultato finale dopo un aumento della saturazione e della vividezza.

Come creare un effetto glitch in Photoshop: conclusione

E questo è tutto! Ora dovresti essere ben attrezzato per creare un bellissimo effetto glitch in Photoshop.

E sebbene tecnicamente non crei glitch art, questo metodo è un modo interessante di presentare fotografie digitali che ci ricordano il potenziale unico e la fragilità intrinseca del nostro panorama tecnologico.

Adesso tocca a te:

Quale soggetto utilizzerai con l'effetto glitch? Condividi le tue foto glitch nei commenti qui sotto!

Articoli interessanti...