Che cosa sono la forma e la forma nella fotografia?

Le parole forma e modulo in fotografia a volte sono usati in modo intercambiabile. Tuttavia, i termini sono in realtà due caratteristiche visive distinte. In questo articolo, daremo uno sguardo alla differenza tra forma e forma e alla loro applicazione nella fotografia.

Cos'è una forma?

In termini di base, la forma descrive un'area di spazio piatta e chiusa. Le forme possono essere costruite con colori e linee, ma tutte le forme sono limitate a due dimensioni: larghezza e lunghezza.

Le curve e altre forme fluide e irregolari sono note come forme organiche, mentre le forme angolari come quadrati e triangoli sono forme geometriche.

La prima arte rupestre è un primo esempio dell'uso della forma nella cultura visiva. Durante il Rinascimento (e per molti anni in seguito), la forma era la caratteristica predominante dell'arte bidimensionale. Tuttavia, con l'avvento dell'arte moderna, gli artisti sono tornati all'uso della forma all'interno di movimenti artistici astratti e minimalisti.

Artisti come Piet Mondrian, Picasso, Wassily Kandinsky e Agnes Martin hanno tutti applicato il linguaggio della forma per trasmettere un'esperienza visiva.

Cos'è la forma?

Le forme nell'arte visiva differiscono dalle forme perché sono percepite come tridimensionali: agiscono su larghezza, lunghezza e profondità. Le forme possono essere geometriche o libere, senza delineazione specifica o confine visivo. Nei formati bidimensionali come la pittura e la fotografia, vengono generate forme tridimensionali con aspetti come linea, movimento e valore (oscurità e leggerezza).

Artisti da Leonardo da Vinci e Michelangelo a Mark Rothko e Georgia O'Keeffe sono ben noti per la loro esecuzione della forma.

Forma nella fotografia

Dalle impressioni cianotipiche di Anna Atkin alle raffigurazioni architettoniche appiattite di Grant Mudford, la forma ha avuto una forte presenza nella fotografia sin dal suo inizio.

Lewis W. Hine's Steamfitter, una rappresentazione iconica del lavoro industriale degli anni '70 dell'Ottocento, utilizza forme forti e piatte per enfatizzare la forma del soggetto.

E Harry Gruyaert e Ed Peters incorporano entrambi forme audaci nella loro fotografia di strada.

Forma nella fotografia

La forma ha anche avuto una presenza costante nella storia della fotografia.

Carleton E. Watkin's Isole Pan di Zucchero è un esempio di texture che eleva la forma.

E di Hiroshi Sugimoto Teatro abbandonato serie studia il potere della luce nella scultura della forma e del tempo.

Il famoso Philippe Halsman Dali Atomicus combina forme e forme per creare un ritratto dinamico e surreale di Salvadore Dalì.

E di Robert Frank Parade, Hoboken, New Jersey fa appello al nostro senso sia della forma che della forma nella fotografia per creare una prospettiva stradale intrigante.

Come usare la forma e la forma nella fotografia

Ci sono infinite opportunità fotografiche sia per la forma che per la forma. Concentrarsi su aspetti come luce, prospettiva, profondità di campo e colore / bianco e nero aiuterà a indurre la forma e la forma nella tua fotografia.

Concentrati sulla luce

A seconda dell'angolazione di una sorgente luminosa, la luce può elevare o appiattire un soggetto. Se desideri un'immagine composta da forme drammatiche, punta a un'illuminazione angolata per incoraggiare le ombre.

Le sagome, d'altra parte, rendono i soggetti come forme bidimensionali scure. Per creare una silhouette, fotografa un soggetto posizionato su uno sfondo chiaro con poca o nessuna illuminazione frontale.

Ottieni una prospettiva

A volte la forma può essere stimolata con un cambio di prospettiva. Fotografare frontalmente a un soggetto può appiattire le forme in forme. Avvicinarsi al soggetto da un angolo rivela ombre che coltivano la forma.

Immergiti nella profondità di campo

La profondità di campo influisce sul modo in cui le forme e le forme vengono lette.

Una profondità di campo ridotta separa il soggetto dallo sfondo (e talvolta dal primo piano) di un'immagine, trasmettendo un'immagine più dimensionale.

La natura senza bordi delle forme sfocate crea anche un senso di attività all'interno di una fotografia, contribuendo ulteriormente alla percezione della forma.

Sperimenta con il colore / bianco e nero

Per dare maggiore enfasi alla forma, molti fotografi scelgono il bianco e nero rispetto al colore. Spesso scoprirai che la profondità può essere enfatizzata in misura maggiore con la sensibilità tonale di uno schema in bianco e nero.

D'altra parte, i colori a tinta unita enfatizzano la "piattezza" della forma. L'utilizzo di blocchi di colore audace è un modo per migliorare l'immediatezza delle strutture bidimensionali.

Movimento

La forma è spesso visualizzata con bordi fluidi. Questo effetto può essere creato attraverso il movimento intenzionale della telecamera (o ICM). L'ICM prevede lo spostamento della fotocamera durante una lunga esposizione (di solito 1/125 o meno). I risultati sono forme astratte uniche, coinvolgenti e divertenti da realizzare!

Conclusione

Sebbene la forma e la forma nella fotografia svolgano ruoli diversi, ognuna coltiva un livello distinto di impatto e coinvolgimento.

Attraverso l'uso di luce, prospettiva, profondità di campo, colore / bianco e nero e movimento, possiamo usare forma e forma per migliorare la costruzione di un'immagine.

Articoli interessanti...