Come fotografare le goccioline d'acqua su vetro

Un po 'di creatività a casa può essere molto divertente nella fotografia. In questo articolo vedrai come puoi creare dei mondi in miniatura con alcune gocce d'acqua e un pezzo di vetro!

Il processo è abbastanza semplice, hai solo bisogno di un po 'di salsa magica. Arriveremo alla salsa magica e perché funziona in un attimo. Diamo quindi un'occhiata a questa guida pratica per fotografare le goccioline d'acqua.

Chi può resistere a fotografare lo stemma del club della propria squadra sportiva preferita?

L'attrezzatura di cui avrai bisogno

Ad eccezione dell'attrezzatura fotografica, tutti gli articoli di cui avrai bisogno possono essere trovati in giro per casa. Quella che segue è una guida a quell'attrezzatura, ma potresti avere anche altre alternative:

  • Il vetro - Dovrai trovare un pezzo di vetro su cui mettere l'acqua. Questo deve essere pulito, quindi non ci sono segni. Il vetro di una cornice è la fonte ovvia.
  • La posizione - Una pila di libri con uno spazio nel mezzo funzionerà qui, ancora una volta usa ciò che hai a portata di mano. Avrai bisogno di due pile di libri, con il vetro che colmi il divario. Ogni pila deve essere alta circa 20 cm (8 ″).
  • Un sottofondo - Questa è l'immagine o la carta con motivi che desideri che appaia nelle goccioline d'acqua quando le fotografi.
  • Una fotocamera - Idealmente questa sarà una DSLR, anche se qualsiasi fotocamera che consente la fotografia macro funzionerà. Una fotocamera che ti consenta di utilizzare il flash esterno alla fotocamera è ancora meglio.
  • L'illuminazione - Hai due opzioni qui, usare gli strobo o usare un riflettore. Il tuo risultato sarà migliore con uno strobo attivato da un telecomando collegato alla slitta della fotocamera. Se non è disponibile, puoi utilizzare i riflettori per illuminare lo sfondo, più luminoso è, meglio è.
  • Un treppiede - Un treppiede su cui mettere la fotocamera è la chiave per garantire la nitida messa a fuoco delle goccioline d'acqua. È possibile utilizzare il palmare della fotocamera, ma i risultati saranno meno sicuri.
  • L'acqua - Sarà necessario un contagocce per posizionare le gocce d'acqua sul vetro.
  • La salsa magica -Avrai bisogno di un po 'di idrorepellente per il parabrezza dell'auto. Usando questo, l'acqua formerà delle goccioline sul vetro.

Ecco alcune delle attrezzature necessarie per fotografare le goccioline d'acqua sul vetro. Il prodotto più importante da ottenere è Rain X.

Il set up

L'attrezzatura di cui sopra deve ora essere pronta per fotografare le goccioline d'acqua. Questo è un processo semplice, quindi segui questi passaggi:

  1. Crea due pile di libri. Dovrebbero essere alti circa 20 cm (8 ") e con uno spazio abbastanza ampio da adattarsi allo sfondo tra di loro.
  2. Pulisci il vetro, assicurandosi che non ci siano segni su di esso.
  3. Posiziona il pezzo di vetro sopra le due pile di libri, disponendolo in modo che colmi lo spazio tra le pile. Fai attenzione al vetro, cerca di evitare di romperlo!
  4. Spruzzare il vetro con il repellente per la pioggia. Rimuovere il liquido in eccesso e lasciarlo asciugare. Questo dovrebbe avvenire abbastanza rapidamente.

    *** Il repellente è infiammabile, quindi, ancora una volta, fai attenzione a maneggiare questo liquido. ***

  5. Ora posiziona alcune gocce d'acqua sul bicchiere usando il contagocce. Lo schema delle gocce e la vicinanza di ciascuna di esse l'una all'altra dipende da te.
  6. Posiziona il tuo sfondo tra le due pile di libri.
  7. Posiziona la tua fonte di luce sullo sfondo. Assicurati che non brilli prima sul vetro, l'obiettivo è far riflettere la luce sullo sfondo e tornare indietro attraverso il vetro.
  8. Posiziona il tuo treppiede accanto alla lastra di vetro.
  9. Metti la tua fotocamera sul treppiede quindi sta mirando verso il basso attraverso il vetro. Assicurati che il treppiede sia stabile e non si inclini o si ribalti con il peso del corpo della fotocamera.

Questa è la configurazione principale che ho usato per scattare queste foto. Lo strobo non è ancora nella posizione corretta, dovrebbe essere puntato sullo sfondo a strisce.

Come scattare la fotografia

Una volta completata la configurazione, sei pronto per scattare le foto. Di seguito è riportata una guida passo passo su come eseguire questa operazione:

  1. Metti a fuoco la fotocamera su una sezione della lastra di vetro con un'interessante formazione di gocce d'acqua. Per ottenere la messa a fuoco più nitida, disattivare l'autofocus della fotocamera e utilizzare il manuale. Ora attiva la modalità Live View, ingrandisci una goccia (utilizzando il pulsante di ingrandimento) e metti a fuoco l'obiettivo manualmente finché l'immagine non è nitida.
  2. Sposta lo sfondo per assicurarti che sia nella posizione migliore. Dovrai guardare sia come appare nelle goccioline d'acqua, sia come sfondo dietro di esse.
  3. Le impostazioni della fotocamera che usi possono essere variate, le seguenti sono una guida o un punto di partenza. Lo strobo che stai utilizzando può variare in forza, ma non è certamente necessaria la piena potenza. È sufficiente una Canon 430ex II a 1/32 di potenza. Per le foto in questo articolo è stata utilizzata un'apertura di f / 9 e una velocità dell'otturatore di 1/60.
  4. Una volta ottenuta la foto, controlla i risultati. Ora puoi concentrarti su alcune goccioline diverse, spostare lo sfondo o cambiare lo sfondo.

Le foto dimostrative che ho scattato per questo articolo non hanno funzionato. In Corea, non sono stato in grado di acquistare Rain X e il marchio che ho acquistato non ha funzionato allo stesso modo.

Ora è il tuo turno!

Questa, ovviamente, è una forma di fotografia a rifrazione e non l'unico modo per fotografare le goccioline d'acqua.

Hai provato questo metodo o qualcosa di simile? Che ne dici di mostrare alla comunità il tuo lavoro nella sezione commenti, immagini passate o nuove. Questa è una tecnica facile da provare a casa e chiunque può farlo. Allora perché non provarci !?

Qui è stato utilizzato Rain X e la differenza è chiara. Sullo sfondo ci sono alcune matite colorate.

Al momento in cui sono state scattate queste foto, vivevo in Malesia, quindi questa è la bandiera della Malesia.

Questo è stato il mio primo tentativo con questo stile di foto, a questo punto non stavo usando Rain X.

Articoli interessanti...