Come migliorare l'impatto delle tue immagini urbane usando le linee

Se hai difficoltà a far emergere le tue foto di città e architettura, è probabile che tu stia sottovalutando il potere delle linee nelle tue immagini. Le linee ti aiutano a strutturare le tue immagini in modi che portano i tuoi spettatori a guardare le diverse parti dell'immagine e a creare interesse sia per i tuoi oggetti principali che per l'ambiente circostante.

L'immagine sopra mostra un esempio di come puoi usare le linee per creare una guida visiva all'interno delle tue immagini di città e architettura, che aiuterà i tuoi spettatori a trovare più punti di interesse e dare un'occhiata più da vicino.

Per aiutarti a capire come funzionano le linee in un'immagine piuttosto complessa come questa, ridurre l'immagine a una versione in bianco e nero ad alto contrasto, può aiutare a visualizzare le strutture dell'immagine senza essere distratti dagli elementi di colore.

Perché le linee sono importanti soprattutto per le immagini urbane

Mentre in molte aree della fotografia, l'uso della profondità di campo e degli sfondi sfocati è un buon modo per guidare gli occhi degli spettatori verso l'elemento più importante e aggiungere un senso di prospettiva, come fotografi di città raramente abbiamo questa scelta. Nelle immagini di architettura, vuoi che la maggior parte degli elementi sia a fuoco.

Quando si scattano foto di scene di città, è necessario strutturare le immagini in modi diversi per fornire prospettiva e sensazione di scala. L'uso consapevole delle linee nelle immagini può dividere una foto in parti più piccole, separare elementi l'uno dall'altro, fornire un senso di prospettiva e portare gli occhi degli spettatori dove vuoi che si concentrino.

L'immagine sopra mostra un esempio di uno scatto casuale senza considerazioni per l'uso delle linee. Con le sue pietre grigie, il Museo Nazionale d'Irlanda a Dublino in una giornata nuvolosa, non offre molto su cui lavorare quando si cerca di creare un'immagine interessante. Questa è solo una documentazione del luogo, ma probabilmente non lo farebbe come immagine di intestazione.

Tuttavia, al di là dell'aspetto documentario, l'uso di linee per creare prospettiva, orientamento e simmetria può aumentare l'impatto, anche di un'immagine dall'aspetto altrimenti opaco.

Quali linee puoi usare per aumentare l'impatto?

Puoi separare le linee in tre categorie che chiamo:

  • Linee di divisione
  • Linee guida
  • Linee simmetriche

Una linea di demarcazione struttura le tue immagini in aree di interesse separate. Può essere orizzontale, verticale o diagonale. Puoi usarlo per fare una chiara differenza tra la parte inferiore e quella superiore di un'immagine, ma assicurati anche di usare le linee di divisione per mostrare vicino e lontano. In molte immagini di esterni, la linea dell'orizzonte è una linea di demarcazione naturale.

In questa immagine, utilizzo una linea di demarcazione principale per separare chiaramente il pavimento e il muro. Meno evidente, la linea aggiuntiva nel muro funge da ulteriore separazione nella foto. Senza l'aggiunta di questa linea, la metà destra dell'immagine sarebbe piuttosto noiosa. Aggiungendo una semplice linea nella cornice, aiuta a dividere l'immagine in sinistra e destra.

Assicurati che le linee di demarcazione siano al posto giusto. Con pochissime eccezioni, assicurati di posizionare le linee fuori dal centro dell'immagine (sia orizzontalmente che verticalmente) ma anche non troppo vicino ai bordi. La ben nota regola dei terzi è una buona guida, in molti casi la divisione delle immagini in due terzi e una terza parte funziona meglio.

Le linee guida sono un modo importante per fornire ai tuoi spettatori un'idea di prospettiva. Condurranno gli occhi dentro e intorno all'immagine. Le linee principali vengono spesso a coppie, fondendosi lentamente nella parte lontana dell'immagine. Ma in realtà, puoi utilizzare più linee guida, anche una può aiutare lo spettatore a trovare l'orientamento. Le linee guida non devono nemmeno essere diritte, puoi usare anche curve e angoli.

La strada principale in questa immagine funge da unica linea guida, aiuta l'occhio a trovare l'orientamento dallo spazio interessante in primo piano e lo inserisce nel contesto della grande città.

Il terzo modo di utilizzare le linee per aumentare l'impatto è l'uso delle simmetrie. Quando cerchi immagini interessanti da catturare in una città, cerca di trovare linee simmetriche nell'architettura intorno a te. Per fortuna, gli architetti conoscono anche l'impatto visivo delle simmetrie e le usano per creare gli edifici intorno a noi.

Edifici come questo si prestano ad essere presi in simmetrie. Sebbene il contenuto non sia perfettamente simmetrico a causa delle singole decorazioni degli uffici all'interno, la struttura dell'edificio costituisce una cornice interessante per questi singoli elementi. La simmetria aiuta a creare interesse, poiché inconsciamente inizi a cercare le differenze tra le metà.

Impara a concentrarti sulle linee

Se stai scattando con una fotocamera in grado di acquisire immagini RAW, c'è un modo semplice per allenarti a cercare le linee: usa le impostazioni della fotocamera e cambia la fotocamera per scattare in bianco e nero!

Quando si scatta in RAW, la fotocamera acquisirà e memorizzerà comunque tutti i dati dal sensore, comprese le informazioni sul colore. Quindi, quando torni al tuo computer per modificare le immagini, troverai tutte le opzioni per creare anche immagini a colori. Ma durante le riprese, puoi guardare le tue immagini sullo schermo in bianco e nero, eliminando le distrazioni dalle forme nella tua immagine.

Facendo un ulteriore passo avanti, nella maggior parte delle fotocamere puoi impostare il tuo profilo di elaborazione delle immagini nella fotocamera: aumenta il contrasto e la nitidezza dell'immagine il più lontano possibile e ti ritroverai con un'immagine di anteprima sullo schermo della fotocamera che è per lo più ridotta alle linee.

Altri modi per utilizzare le linee

Probabilmente uno degli oggetti più fotografati al mondo, le case del parlamento e la torre con il Big Ben a Londra, Regno Unito, è difficile trovare una versione unica. In questa immagine sopra, ho aggiunto le scie luminose create dal traffico di passaggio per aggiungere un elemento interessante. Le scie luminose servono sia una linea di demarcazione tra gli altri fotografi in primo piano e l'architettura sullo sfondo, sia le linee guida che forniscono la prospettiva dalla parte sinistra a quella destra dell'immagine.

Quando si scattano immagini di edifici alti, come in questo caso la torre di Westminster, i bordi dell'edificio in genere forniscono linee guida dal basso (vicino) verso l'alto (lontano). Per generare un ulteriore elemento di interesse, ho utilizzato un'immagine a lunga esposizione per creare un'altra serie di linee, attraverso le nuvole in movimento nel cielo sopra l'edificio. Questo aiuta ad aggiungere un elemento dinamico e interesse, a uno sfondo altrimenti statico e spesso noioso.

Non limitarti a usare solo linee rette. Mentre un orizzonte dovrebbe essere sempre dritto e rigorosamente orizzontale, anche gli altri, in particolare le linee principali, possono essere curvi. In questa immagine sopra, i binari della funivia fanno due svolte che guidano gli occhi dello spettatore dalla parte inferiore (vicino) alla parte centrale (lontana) dell'immagine.

Anche le scene complesse vincono dall'uso delle linee

Una volta che diventi consapevole delle linee nelle tue immagini, puoi usarle per strutturare scene ancora più complesse.

Mentre l'esempio sopra potrebbe mostrare le linee così ovvie, molto probabilmente vedrai facilmente il marciapiede della strada come una linea principale (curva) nell'immagine.

Tuttavia, a uno sguardo più attento, puoi anche notare l'uso di una linea di demarcazione che separa la foto in una parte superiore e inferiore per fornire ulteriore prospettiva e scala. Infine, l'uso delle linee come cornice pone maggiormente l'accento sulla sagoma della persona che attraversa la scena, aggiungendo ulteriore scala alla dimensione degli elementi contenuti.

Queste linee aiutano gli spettatori a strutturare l'immagine in parti separate e rendono più facile per il cervello digerire tutti gli elementi contenuti.

Come usi le linee nelle tue composizioni? Si prega di condividere nei commenti qui sotto.

Articoli interessanti...