Panoramica di 8 app mobili Adobe Creative Cloud

Se attualmente disponi di un abbonamento ad Adobe Creative Cloud, sapevi di avere accesso a una varietà di app mobili sviluppate da Adobe? Anche il loro piano di abbonamento meno costoso (il piano Fotografia, che include l'accesso a Photoshop e Lightroom per $ 9,99 al mese al momento della stesura di questo documento) include l'accesso a otto diverse app mobili che hanno così tanto da offrire! In questo articolo, ti guiderò attraverso una panoramica di tutte le app Creative Cloud per dispositivi mobili incluse nel piano fotografico e spiegherò alcuni modi diversi in cui puoi utilizzarle.

1. Adobe Photoshop Fix

La prima app è una versione mobile di Photoshop (chiamata Photoshop Fix) che include un semplice ritocco con la possibilità di fluidificare, correggere, rattoppare, levigare, schiarire e scurire le immagini. Puoi anche eseguire alcune regolazioni di base dell'immagine come il controllo dell'esposizione, la regolazione del contrasto e della saturazione. Hai anche la possibilità di inviare la tua immagine direttamente al programma desktop Photoshop CC con i livelli intatti, per continuare a modificarla se lo desideri.

L'app mobile è sicuramente una versione ridotta del programma desktop. Ma offre molte opzioni per il semplice ritocco e la regolazione delle immagini che hai scattato con il tuo cellulare ed è una risorsa fantastica (GRATUITA)!

Screenshot di Adobe Photoshop Fix per iPhone.

2. Adobe Lightroom per dispositivi mobili

Ancora una volta, l'app Lightroom Mobile è una versione ridotta del programma desktop che consente di apportare modifiche di base alle immagini tramite smartphone o tablet. Regola facilmente temperatura, tinta, esposizione, contrasto, luci, ombre, bianchi, neri, chiarezza, saturazione, nitidezza, rumore, effetto moiré, tonalità del colore e altro ancora. La vera chicca dell'app mobile Lightroom è l'accesso a 40

Il vero gioiello dell'app mobile è l'accesso a 40 preset di Lightroom che possono aiutarti a migliorare le tue immagini con un solo tocco. Mi piacciono particolarmente gli 11 preset in bianco e nero, che sono significativamente migliori (a mio parere) rispetto ad altre app che offrono l'editing one-touch. Offrono anche di tutto, dal basso contrasto alle versioni cinematografiche.

Screenshot dell'app Adobe Lightroom per iPhone

3. Adobe Photoshop Mix

Adobe Photoshop Mix consente un editing più creativo rispetto all'app Photoshop Fix originale. È specializzato nel ritagliare porzioni di immagini diverse e unirle insieme in un'unica immagine. Non ho trovato questa app particolarmente utile per il tipo di fotografia che preferisco, ma se mai dovessi trovarti nella posizione di aver bisogno di una foto di Babbo Natale sulla spiaggia, senza tempo per realizzare una sessione fotografica, questa app sarebbe il tuo go-to.

Ho trovato questa app molto più difficile da usare con il dito rispetto a qualsiasi altra app Adobe, ma potrebbe essere più facile da gestire con uno stilo. Come le altre app Adobe, funziona perfettamente con i programmi desktop, quindi puoi perfezionare le tue immagini sul computer in un secondo momento, se lo desideri.

4. Adobe Spark Post (precedentemente Adobe Post)

Adobe Spark Post ti consente di creare rapidamente grafica combinando foto e testo per i social media. Puoi iniziare a utilizzare una serie di modelli diversi, importare la tua foto o eseguire ricerche dalla libreria di foto gratuita di Adobe. Quindi, inserisci il testo, scegli il carattere, le preferenze di spaziatura e la tavolozza dei colori. Con un tocco, puoi selezionare se pubblicare su Facebook, Instagram, su un post del blog o su una serie di altre opzioni e l'app ridimensionerà automaticamente l'immagine per te.

Ho trovato questa app così utile in tanti modi diversi. Hai bisogno di una rapida mini-sessione di pubblicità grafica? Dai un'occhiata. Vuoi combinare una foto con una citazione che ami? Dai un'occhiata. Hai bisogno di un'immagine appuntabile per un post del blog o un articolo? Dai un'occhiata. Tutti questi esempi sono cose che potrei sicuramente fare da zero in Photoshop, ma la facilità e la velocità con cui riesco a creare grafiche molto simili con Spark Post mi ha completamente conquistato. È l'app che non sapevi di esserti perso!

Immagine di esempio creata con Adobe Spark Post su iPhone.

5. Adobe Spark Page (precedentemente Adobe Slate)

Adobe Spark Page è un modo semplice e veloce per creare diari fotografici e storie web facili da condividere sui social media. Si consiglia di utilizzare Spark Page per creare facilmente newsletter, presentazioni e diari di viaggio. Ancora una volta, puoi iniziare con una serie di layout diversi di Adobe che eliminano tutte le supposizioni (e il tempo) dal progetto. Le pagine Spark si adattano automaticamente a una miriade di dispositivi diversi e puoi visualizzare in anteprima il modo in cui la tua pagina particolare apparirà su ciascuno. Non ho ancora implementato Adobe Spark Page nel mio processo, ma attualmente sto pensando di utilizzarlo come mezzo per condividere raccolte di immagini sui social media.

6. Adobe Spark Video (precedentemente Adobe Voice)

Tutte le app Adobe Spark sono simili in quanto sono progettate per elevare ciò che condividi sui social media, semplificando allo stesso tempo il processo. In questo caso, Spark Video ti consente di creare video semplici e facili con molte opzioni e layout diversi.

Quando inizi a creare un progetto con Spark Video, ti viene chiesto se stai promuovendo un'idea, condividendo qualcosa che ti è successo, raccontando una storia su qualcuno che ha superato qualcosa di difficile, raccontando qualcosa di importante per te e tentando di coinvolgere il tuo pubblico a partecipare o condividere un'esperienza che ha cambiato la tua visione del mondo. A seconda dell'opzione selezionata, Spark Video si sposta in un modello che ti chiede cosa includere in ogni clip di 2 secondi del tuo video. Hai anche la possibilità di iniziare da zero e costruire il tuo video da zero.

Puoi anche registrare te stesso narrando il video o scegliendolo da una libreria musicale. Ci sono così tanti modi diversi in cui potresti pensare di utilizzare Spark Video, sia che si tratti di realizzare un video di una particolare sessione, spiegare facilmente cosa indossare per una sessione di famiglia o creare un annuncio veloce da utilizzare sui social media. Le possibilità sono infinite.

7. Adobe Portfolio

Con Adobe Portfolio puoi creare un sito Web in pochi minuti. Anche in questo caso, sono disponibili molti modelli diversi, inclusi diversi progettati appositamente per i fotografi. Puoi selezionare le immagini che agiscono come immagini in primo piano da collegare agli album, includere alcune brevi informazioni su di te e ti dà la possibilità di abilitare o disabilitare il clic con il pulsante destro del mouse per salvare le immagini. Il processo per creare e modificare il tuo sito è semplice e non richiede alcuna conoscenza di HTML o CSS. Puoi persino utilizzare il tuo nome di dominio insieme al portfolio che crei. Puoi anche ottenere un effetto simile ma ancora più snello, utilizzando Adobe Spark Page per creare un portfolio del tuo lavoro.

Un esempio di un portfolio di base creato con Adobe Portfolio. È possibile includere più gallerie mentre si continua a scorrere verso il basso oltre l'intestazione.

8. Adobe Premiere Clip

Con Adobe Premiere Clip, hai accesso ad alcune straordinarie capacità di editing video direttamente dal tuo telefono. Trascina e rilascia i video, tagliali e disponili in un video. L'app è abbastanza intelligente da poter aggiungere musica e impostarla per la dissolvenza automatica durante qualsiasi dialogo. Se hai un iPhone, puoi anche importare un'intera raccolta da Lightroom per dispositivi mobili a Premiere Clip per creare facilmente un video delle tue immagini.

Accessibilità

Per utilizzare queste app, è sufficiente cercarle singolarmente nell'app store (o utilizzare i collegamenti forniti sopra) e scaricarle. Una volta aperta l'app, ti verrà chiesto di accedere con il tuo Adobe ID. Accedi semplicemente utilizzando lo stesso ID che hai utilizzato per acquistare l'abbonamento a Creative Cloud e avrai accesso all'app! Inoltre, vale la pena ricordare che molte di queste app (Spark Page, Spark Post, Spark Video e Adobe Portfolio) sono disponibili anche tramite browser web, quindi non sei necessariamente limitato esclusivamente al tuo dispositivo mobile.

Nel complesso, queste app offrono un grande impatto e sono un enorme vantaggio per l'accesso desktop a Photoshop e Lightroom! Se disponi di un abbonamento a Creative Cloud e non stai già utilizzando le app mobili Adobe Creative Cloud, ti consiglio assolutamente di provarle. Che tu sia un fotografo professionista o semplicemente qualcuno a cui piace scattare foto nel proprio giardino, probabilmente c'è almeno un'app che troverai utile!

Articoli interessanti...