Recensione: Think Tank Modular Component Set V2.0

Se sei un fotografo che porta spesso un sacco di attrezzatura e ha bisogno che sia facilmente accessibile durante una ripresa, è ora di iniziare a pensare come Batman! Ciò non significa indossare un mantello e una maschera, ma piuttosto utilizzare una cintura di utilità che ti consente di attaccare vari accessori ad essa, per un facile accesso. Fortunatamente, non è necessario guardare oltre il Think Tank Modular Component Set, una cintura in vita personalizzabile che ti tiene vicino a te, mentre togli il peso dal collo e dalle spalle.

In questa recensione, esaminerò più da vicino il sistema di componenti modulari V2.0 e perché è essenziale per i fotografi sul posto.

Cosa c'è nella scatola

Una delle parti migliori di questo prodotto è che include i seguenti componenti modulari che possono essere utilizzati separatamente o in combinazione tra loro:

  • Cambia obiettivo 50 V2.0
  • Cambia obiettivo 75 Pop Down V2.0
  • Roba stroboscopica
  • Speed ​​Changer V2.0

Tutto arriva ben confezionato in una custodia da viaggio con cerniera.

Cosa si adatta

Come probabilmente puoi vedere dalla foto del prodotto sopra, due di questi componenti modulari sono sacchetti con coulisse, mentre gli altri due sono mini bag con cerniera. Diamo prima un'occhiata alle buste.

Praticamente qualsiasi obiettivo zoom grandangolare o standard si adatterà alla custodia Lens Changer 50. La custodia più grande per il cambio dell'obiettivo 75 può essere aperta per estenderne la lunghezza, per poter trasportare un obiettivo grande come un 70-200 mm f / 2.8, o Canon EF 100-400 mm f / 4.5-5.6, con il paraluce invertito. Entrambe queste buste hanno aperture larghe e flessibili e cordoncini che possono essere facilmente allentati o stretti con una mano. Queste due qualità rendono molto facile accedere rapidamente al contenuto delle buste. Ogni borsa ha anche un fondo con cerniera a basso profilo, che contiene una copertura antipioggia.

Oltre alle tasche con coulisse, ci sono due componenti mini bag, uno che può contenere un grande flash speedlight, e l'altro è un po 'più grande per contenere obiettivi da extra piccoli a medi, o anche un corpo macchina DSLR professionale senza un obiettivo allegato.

Insieme, questi componenti modulari possono contenere un bel po 'di attrezzatura se li usi tutti, oppure puoi snellire il tuo zaino essendo più selettivo sui componenti che aggiungi alla cintura. A proposito di quella cintura …

Cosa non è incluso

Se acquisti il ​​Think Tank Modular Component System V2.0, dovrai anche acquistare un pezzo di equipaggiamento che li tenga tutti insieme: la cintura di utilità stessa. Think Tank offre tre diverse versioni della sua Speed ​​Belt. Le principali differenze tra loro è lo spessore del materiale, con il più sottile è la cintura Think Tank Thin Skin e il più spesso è lo Steroid Speed ​​Belt. L'opzione centrale è quella che è stata utilizzata durante questa recensione: il Think Tank Pro Speed ​​Belt, che ha la giusta quantità di imbottitura senza troppo ingombro aggiunto.

La Speed ​​Belt può essere utilizzata insieme al Modular Component System, attaccando le buste e le mini bag alla cintura tramite velcro spesso e sicuro. In alternativa, puoi anche acquistare custodie più grandi, che possono anche essere attaccate alla Speed ​​Belt.

Professionisti

Questo sistema di componenti modulari è molto prezioso per i fotografi di eventi o matrimoni, che necessitano di un accesso rapido e facile a un ampio repertorio di attrezzature, mentre scatta costantemente in movimento. Indossare la tua attrezzatura come una cintura di utilità, ti dà un profilo più sottile per trascinarti tra la folla, mentre scatti foto di un evento senza colpire accidentalmente le persone con una borsa a tracolla ingombrante. Inoltre, scattare con il sistema di componenti modulari ti offre l'aspetto raffinato di un fotografo professionista, con la maggior parte della tua attrezzatura in mostra. Detto questo, ci sono alcuni svantaggi nell'utilizzo di questo prodotto.

Contro

Come accennato in precedenza, indossare la tua attrezzatura a tutto schermo ti rende più accessibile durante una ripresa, ma espone anche il fatto che hai un sacco di attrezzatura fotografica di valore. Se sei un fotografo di strada o documentarista, probabilmente non vorrai utilizzare questo prodotto, poiché non vuoi attirare attenzioni indesiderate. Inoltre, mentre si può essere tentati di caricare i componenti con una tonnellata di attrezzatura, questa può diventare rapidamente eccessivamente ingombrante e pesante, quindi è importante essere selettivi su quanto si desidera effettivamente trasportare.

A voi

Hai già utilizzato il set di componenti modulari Think Tank o un sistema di cinghie simile? Qual è stata la tua impressione al riguardo? Fateci sapere nei commenti qui sotto!

SommarioRecensoreSuzi PrattData della recensione2016-03-09Articolo recensitoSet di componenti modulari Think Tank V2.0Valutazione dell'autore4

Articoli interessanti...