Revisione della testa del treppiede con joystick Manfrotto 322RC2

Testa per treppiede con joystick Manfrotto 322RC2

Non uso il mio treppiede in modo estensivo allo stesso modo di un fotografo di paesaggi, ma considero un treppiede una parte essenziale dell'arsenale di un fotografo.

Per quanto riguarda le teste per treppiedi, uso da molti anni una testa a sfera e sono estremamente versatili. Sono molto veloci e facili da regolare. I modelli più elementari hanno un'unica vite o leva di bloccaggio; rilasciarlo e si ottiene una gamma completa di regolazioni di panoramica, inclinazione e rotazione. Una volta che hai la fotocamera in posizione, stringi semplicemente la vite / leva per bloccare la testa in posizione.

Uso il mio treppiede essenzialmente nei seguenti modi:

  • Quando la velocità dell'otturatore è troppo bassa tenere in mano la mia fotocamera e voglio ottenere immagini nitide o scattare in condizioni di scarsa illuminazione.
  • Inquadrare lo scatto attraverso il mirino e poi riprendere la scena con i miei occhi senza dover tenere la mia macchina fotografica, o averla su di me. Mi piace vedere lo scatto che voglio fare, piuttosto che scattare lo scatto che vedo attraverso il mirino.
  • Più semplicemente per fungere da trespolo per la fotocamera, pronto ad andare. Trascorro la maggior parte del mio tempo a preparare lo scatto prima di scattarlo.

La testa a sfera che ho usato era la testa a sfera compatta Manfrotto 486RC2 che ora è stata interrotta e sostituita dalla 496RC2.

Immagine per gentile concessione di Manfrotto

Negli ultimi mesi, ho riscontrato frustrante questo sistema di allentamento della vite / leva sulla testa della sfera per effettuare piccole regolazioni, a causa del peso della fotocamera e dell'obiettivo. Ho dovuto tenere la fotocamera con una mano e spostare la leva con l'altra. A volte questo era ingombrante, poiché la leva a volte era troppo stretta.

Questo può sembrare volubile. Ma mi piace che la mia attrezzatura funzioni in modo efficiente, e per me non esserne consapevole o ostacolata da essa. Preferisco concentrarmi sullo scatto che sto per scattare.

Era giunto il momento per me di acquistare una nuova testa, ma ero indeciso se restare con il tipo di testa a sfera o provare una testa di stile completamente diverso. Recentemente stavo lavorando in tandem con un altro fotografo. Aveva la testa tipo joystick sul suo treppiede. Ci ho provato e l'ho trovato incredibilmente intuitivo da usare.
Parla di essere colpito. L'ho adorato. Si è scoperto essere il Manfrotto 322RC2.

Costruire

Il Manfrotto 322RC2 è costruito in magnesio. Pesa 1,43 libbre (0,70 kg).

Il 322RC2 è realizzato in magnesio ed è progettato per mantenere il peso del kit il più vicino possibile al centro di gravità del treppiede, grazie alla sua altezza ridotta. Pesa 1,43 libbre (0,70 kg) e, sebbene non sia leggero, non si sente nemmeno pesante e la documentazione allegata afferma che può ospitare fino a 11 libbre (5 kg).

Ho la mia Nikon D750 con il 24-120mm f / 4G ED VR collegato che pesa circa 1.510 kg (poco più di 3 libbre).

Caratteristiche principali

Diamo uno sguardo più da vicino alle caratteristiche principali:

  • Una sola leva per un rapido controllo di tutti i movimenti
  • Piastra a sgancio rapido con perno di sicurezza secondario incorporato
  • Livella a bolla incorporata
  • Controllo dell'attrito, regolabile per diversi pesi della telecamera
  • Personalizzabile per uso mancino o destrorso, in posizione verticale o orizzontale

Vista dall'alto del Manfrotto 322RC2. Il grilletto è grande in modo che tutte le dita si appoggino quando lo si preme.

Passare dalla modalità orizzontale a quella verticale è così facile usando questa testa del joystick.

Appena tolto dalla scatola, sono stato in grado di attaccare la testa al mio treppiede. Viene fornito assemblato per utenti destri, ma il gruppo piastra a sgancio rapido 200PL può essere rimosso e posizionato per l'uso con la mano sinistra. Unicamente, può anche essere posizionato sulla parte superiore dell'impugnatura in posizione verticale come il tradizionale design 222, ma quando viene utilizzato in questa posizione il carico massimo torna a 2,5 kg di capacità.

Vista dall'alto dell'estremità dell'impugnatura sul Manfrotto 322RC2, dove è possibile fissare la piastra di montaggio 200PL, in modo che la fotocamera si trovi sopra, simile nel modello 222 di Manfrotto.

Sono stato in grado di regolare la ruota di frizione ruotandola a destra oa sinistra. Ho quindi posizionato la fotocamera e l'obiettivo sulla piastra a sgancio rapido e ho apportato ulteriori regolazioni tenendo conto del peso di entrambi. Questa rotella di controllo della frizione ti consente di regolare la potenza del meccanismo di blocco per adattarla al peso della tua fotocamera / obiettivo, che è la chiave del suo design.

La rotella della frizione scorre verso destra o verso sinistra. La piccola striscia rossa è l'indicatore di tensione che si sposta a sinistra oa destra mentre si regola la ruota di frizione.

La livella a bolla incorporata è un bel tocco. Non ce n'era uno sulla testa a sfera, quindi questa funzione semplifica e velocizza l'orientamento della videocamera, in orizzontale o in verticale.

La livella a bolla è una funzione utile, soprattutto se stai regolando la posizione della fotocamera tra le modalità orizzontale e verticale.

Osservazioni

Ho avuto questa testina del joystick solo da sei settimane, quindi non posso davvero commentare quali potrebbero essere i contro a questo punto. Ovviamente, questo tipo di testa per treppiede potrebbe non essere di tuo gradimento o soddisfare le tue esigenze fotografiche.

Sebbene questa testa per treppiede non sia leggera, sento che il peso giustifica ciò che terrà, soprattutto quando si combina il peso di un corpo reflex digitale e un grande obiettivo zoom. Detto questo, dalla mia esperienza, vorrei solo averlo incontrato prima. Le due aree che trovo più utili sono:

  • È facile e intuitivo da usare
  • Offre un posizionamento della telecamera molto flessibile, utilizzando una sola mano

In effetti, più lo uso, più mi piace. Forse nel tempo incontrerò alcuni aspetti negativi, una cosa che ho notato è che non si adatta alla custodia del mio treppiede esistente con la testa attaccata. Posizionando la testa in posizione verticale, questo aggiunge altri nove pollici alla lunghezza totale.

Non volevo acquistare un'altra borsa per treppiede per fotocamera dedicata, in quanto può essere costosa. Così, invece, ho appena comprato una borsa da hockey ($ 16,00) per riporre il mio treppiede quando non è in uso o per portare in esterni le riprese. Ora uso la mia vecchia custodia per treppiedi per i miei piccoli supporti per luci e ombrelli.

Non è presente un blocco pan indipendente. Questo non mi preoccupa, ma posso vedere che questa è una caratteristica necessaria per alcuni fotografi che scattano panorami e così via.

Conclusione della recensione della testa del treppiede con joystick Manfrotto 322RC2

Consiglio vivamente la testa per treppiede con joystick Manfrotto 322RC2, ma penso che il miglior consiglio sia di provarla prima. Questo tipo di testa per treppiede è una questione di scelta personale. Inoltre, questa testina non è nuova sul mercato, quindi controlla le offerte.

Dichiarazione di non responsabilità: Non sono stato contattato o sponsorizzato per testare l'attrezzatura sopra. Le opinioni sono esclusivamente dell'autore.

Articoli interessanti...