Come fotografare ritratti fantastici con un flash

Usare un flash per i ritratti può essere un ottimo modo per entrare nel mondo dell'illuminazione da studio senza dover spendere troppo per un costoso kit di illuminazione. Sebbene esistano sistemi convenienti, l'uso di un flash è facile da configurare e utilizzare quando sai come farlo nel modo giusto. Dopo un po 'di pratica, otterrai look che hanno quella qualità da studio e l'illuminazione creativa tutto in uno.

Usa un flash per i ritratti e fai riflettere la luce sul soffitto per una luce uniforme sul viso del tuo cliente.

Perché usare il flash per i ritratti?

Flash può darti la portabilità che stai cercando in un sistema di illuminazione senza dover portare attrezzi extra solo per usarlo. È possibile utilizzare un flash acceso o spento dalla fotocamera. Offre versatilità d'uso in modo da poter ottenere l'aspetto che desideri nei tuoi ritratti.

Usa un flash sulla fotocamera per illuminare i tuoi clienti contro il cielo al tramonto.

Inoltre, quando è necessario riempire la luce, ad esempio durante il tramonto o competere con l'illuminazione pomeridiana, l'uso di un flash può aiutarti a ottenere una migliore esposizione da un fotogramma all'altro durante le sessioni. Ciò offre a te e ai tuoi clienti più immagini finali tra cui scegliere che sono esposte correttamente. Inoltre, impiegherai meno tempo a lavorare sulle immagini in un programma di editing.

Che tipo di flash è meglio usare per i ritratti?

Sebbene la maggior parte dei sistemi flash siano abbastanza buoni di per sé, ti consigliamo di investire un po 'in un flash che possa essere utilizzato sia in modalità manuale che TTL. Avere un flash che ha la capacità di utilizzare entrambe le modalità ti darà più portata durante le tue sessioni di ritratto.

Differenza tra flash e no flash. Notare lo sfondo in entrambe le immagini. Questo stava usando un flash sulla fotocamera.

Scegli un sistema flash compatibile con la tua fotocamera. Non deve essere della stessa famiglia di marchi. Tuttavia, scegline uno fatto per funzionare con il marchio della tua fotocamera. Ti darà risultati migliori e avrà meno errori quando arriverà il momento di configurarlo e usarlo. Passerai meno tempo a imparare come usarlo sulla tua fotocamera e più tempo a sperimentarlo!

Modalità su flash

Ci sono due modalità principali su un flash ed entrambe hanno il loro scopo quando si tratta di ritratti: TTL e manuale.

Una modalità è TTL, che significa "attraverso l'obiettivo". È quando il flash misura la luce e poi sceglie quanta luce accenderà quando scatti la foto. Questo risultato a volte può essere un'illuminazione incoerente fotogramma per fotogramma, ma è utile quando è necessario lavorare rapidamente senza avere molto tempo per modificare le impostazioni.

Tuttavia, il TTL viene fornito con la compensazione del flash, quindi puoi sceglierlo per emettere più o meno luce a seconda di ciò che desideri ottenere per i tuoi ritratti. Ciò consentirà comunque al flash di misurare e regolare di conseguenza da solo, pensando per te.

Usa TTL quando devi attivare il flash rapidamente senza perdere tempo con le impostazioni. Da utilizzare per i momenti che sembrano passare velocemente come fuochi d'artificio. Il flash misura la luce e imposta ciò che ritiene sia la potenza di uscita corretta.

L'altra modalità principale è Manuale.

Manuale consente di impostare la potenza in uscita dal massimo (1/1), fino a 1/128, su alcuni flash. Questo ti dà il controllo su quanta luce vuoi che il flash scatti sul soggetto e puoi regolare mentre procedi. Il manuale offre un output e una luce più coerenti poiché è necessario impostarlo solo una volta. Puoi quindi lasciarlo finché la tua situazione di illuminazione non cambia o finché non vuoi provare qualcosa di diverso.

Scattata con un flash sulla fotocamera a metà potenza per compensare la luce che si attenua.

Entrambe le modalità sono fantastiche da esplorare quando si utilizza il flash attivato o disattivato dalla fotocamera per ottenere l'aspetto desiderato nei ritratti che si scattano.

Cosa succede quando usi il flash durante le sessioni?

Quando utilizzi il flash durante le sessioni di ritratto, stai essenzialmente scattando una foto della luce ambientale e del flash in una foto insieme.

Il flash avviene rapidamente. Questo è il motivo per cui molte fotocamere spesso non ti consentono di utilizzare una velocità dell'otturatore superiore a 1 / 200esimo di secondo in modo che la tua fotocamera abbia il tempo di catturare la luce in una scena. Alcuni flash sono dotati di un pulsante "h" per la sincronizzazione ad alta velocità, che offre la possibilità di utilizzare una velocità dell'otturatore elevata con il flash.

Premere il pulsante "H" per poter utilizzare la modalità di sincronizzazione ad alta velocità e fotografare ritratti con una velocità dell'otturatore superiore a 1 / 200esimo di secondo.

La modifica della velocità dell'otturatore cambia solo la quantità di luce ambientale. Mentre, quando modifichi o regoli l'ISO e l'apertura, entrambi cambiano il flash e l'esposizione ambientale. La modifica della potenza del flash cambia solo l'esposizione del flash.

Tutti sono importanti da tenere in considerazione quando si utilizza il flash, sia sulla fotocamera che spento, in modo da poter esporre correttamente.

Nella foto a sinistra, ho usato un flash off-camera per fotocamera proprio vicino alla coppia. A destra, nessun flash, stessa posizione e ora.

Ad esempio, puoi lasciare la potenza del flash a una potenza costante e modificare l'ISO e l'apertura per ottenere l'aspetto desiderato.

Singolo flash inclinato di circa 60 gradi verso l'alto con la scheda di rimbalzo verso l'alto per far rimbalzare la luce sul viso della ragazza.

Quando inizi a utilizzare il flash per i ritratti, tieni presente che stai scattando due foto in un'unica esposizione. Una foto di cosa illumina il flash e cosa no. Ci vuole un po 'di pratica per ottenere buoni risultati, quindi non preoccuparti se non lo fai bene la prima volta.

On-camera vs off-camera

Sulla fotocamera

Il flash, integrato nella fotocamera, funziona molto bene durante i ritratti quando è necessario aggiungere un tocco di luce o far riflettere la luce per riempire le ombre. È anche fantastico quando puoi inclinarlo in modo creativo per aggiungere una luce interessante ai tuoi ritratti.

Molto spesso, puoi utilizzare il flash sulla fotocamera e ottenere l'aspetto giusto per i tuoi ritratti. Soprattutto se sono famiglie, matrimoni e altri tipi di ritratti simili.

Un flash sulla fotocamera puntava verso il cliente di notte.

Il bello dei flash esterni è che hanno la capacità di inclinarsi a diversi gradi. Ti danno anche la possibilità di ruotare la testa e far scattare il flash nella direzione e nell'angolazione che meglio si adattano alla tua situazione. Ad esempio, una sposa che si prepara in una stanza con poca luce è il momento perfetto per usare il flash, rimbalzando dal soffitto o dalla parete perpendicolare alla sposa.

La foto a sinistra è con il flash inclinato di lato. Per la foto a destra, ho puntato il singolo flash verso il soffitto per far riflettere la luce sul viso della sposa.

Usando il flash sulla fotocamera, l'angolo al soffitto ti darà una bella illuminazione uniforme, soprattutto se il soffitto è bianco. Inoltre, se usi il flash puntato lateralmente, farà rimbalzare la luce con un angolo che darà alla tua sposa alcune ombre e quindi più drammaticità e profondità.

In una spiaggia, ad esempio, posiziona il flash sulla fotocamera e angolalo verso i tuoi clienti. Qui puoi assicurarti che i tuoi clienti siano illuminati mentre il sole sorge o tramonta. A seconda di dove ti trovi, puoi illuminarli in modo uniforme mentre anche i colori del cielo sono esposti correttamente.

Entrambi i ritratti sono illuminati con un singolo flash sulla fotocamera.

Se competi con la luce del sole di mezzogiorno, con il flash della tua fotocamera, puoi riempire le ombre mentre fotografi il tuo cliente. Questa è una buona alternativa all'utilizzo di un riflettore o avere un paio di mani in più per aiutare a riflettere la luce.

Un altro grande vantaggio di avere il tuo flash sulla fotocamera è che si muove con te. Porta la tua luce dove ne hai bisogno. Ad esempio, se stai seguendo un bambino che corre lungo la riva del mare, il flash sulla fotocamera ti accompagna e si attiva ogni volta che premi completamente l'otturatore. In questo modo, non devi preoccuparti di spostare il flash mentre cerchi di catturare questo momento fugace per i tuoi clienti.

Singolo flash sulla fotocamera puntato direttamente verso i clienti per essere in grado di esporre sia lo sfondo che i clienti.

Un altro vantaggio è che quando il flash è sulla fotocamera, è più veloce impostare o modificare le impostazioni per la situazione particolare che stai fotografando. Supponiamo che tu debba lavorare velocemente mentre fotografi i ritratti per una sposa e uno sposo subito dopo la cerimonia.

Avere la fotocamera sul flash renderà più facile regolare le impostazioni e la potenza di uscita per gruppi più piccoli o più grandi poiché possono cambiare da un fotogramma all'altro. O quando stai fotografando alla luce del sole che continua a nascondersi e che esce da dietro le nuvole in movimento. Puoi regolare le tue impostazioni ad ogni cambio di luce solare in modo da poter esporre perfettamente i tuoi clienti.

Entrambe le foto utilizzano un singolo flash sulla fotocamera per illuminare il cliente. Il flash può essere utilizzato all'interno e all'esterno.

Fuori dalla telecamera

È più probabile che tu ottenga un'illuminazione più simile a uno studio per i tuoi ritratti utilizzando il flash esterno alla fotocamera. È anche una scelta eccellente quando fotografi individui, coppie o in uno spazio chiuso. La possibilità di attivare il flash mentre non è collegato alla fotocamera può offrire anche molti angoli di illuminazione creativi diversi. Può darti risultati che assomigliano più da vicino a ciò che avevi visualizzato.

È stato utilizzato un solo flash per la fotocamera sinistra puntata direttamente sui clienti mentre mi trovavo a circa 45 gradi dal flash.

Ad esempio, nella foto sopra, la coppia stava camminando lungo la riva. Il cielo nuvoloso non ci ha offerto molta luce prima di tramontare dietro l'orizzonte. Avere il flash fuori dalla fotocamera angolato verso di loro, ma anche inclinato in modo da illuminare la sabbia sottostante, ha contribuito a creare più drammaticità.

La foto a sinistra non ha flash. Tuttavia, il ritratto a destra utilizza il flash esterno alla fotocamera a sinistra. Notare la differenza nella temperatura della luce ambientale (le luci dei lampioni sono più calde nella foto con il flash).

Con il flash fuori dalla fotocamera e su un supporto per la luce, hai la possibilità di fotografare ritratti con una lunghezza focale maggiore senza doversi preoccupare di modificare le impostazioni.

Supponiamo che tu voglia illuminare un ritratto con la luce a 45 gradi dal tuo cliente e puntata verso il basso in modo che aggiunga un po 'di drammaticità alla scena.

Imposta il flash e regola le impostazioni su un supporto. Ora usi un obiettivo più lungo come un obiettivo da 85 mm, 100 mm o 70-200 mm a una distanza di circa 3 metri. Ottieni gli stessi risultati con altre lunghezze focali perché non devi spostare il flash.

Un singolo flash è stato posizionato più vicino al cliente di fronte a me mentre indietreggiavo di circa 3 metri per utilizzare il mio obiettivo da 50 mm e ottenere una luce interessante sui ritratti.

Il vantaggio del flash esterno è che ottieni un'illuminazione costante senza doversi preoccupare di spostarlo nella scena anche quando usi un obiettivo diverso e sei più lontano dal soggetto.

Inoltre, mentre il flash è su un supporto, puoi utilizzare accessori come un ombrello o un softbox con il tuo flash e non devi preoccuparti che cada o si sposti.

Singolo flash utilizzato fuori dalla fotocamera su un supporto. L'ho posizionato in alto per imitare il sole in una piccola camera da letto.

Con il flash esterno alla fotocamera, dovrai utilizzare un trasmettitore / trigger radio di qualche tipo. In questo modo, il flash e la fotocamera possono comunicare in modalità wireless e ottenere diverse tecniche di illuminazione.

Alcuni trasmettitori sono dotati di ricevitori e dovrai toccare fisicamente il flash per modificare le impostazioni. Altri trasmettitori sono dotati di uno schermo LCD integrato in cui è possibile modificare le impostazioni del flash dalla fotocamera. Questo è un enorme vantaggio se sei lontano dal flash.

Singolo flash utilizzato fuori dalla fotocamera su un supporto leggero. Ho reso le foto più calde in post-produzione.

In conclusione

Scattare ritratti con un flash può essere una configurazione molto più semplice e offrire molte diverse opportunità di illuminazione per i tuoi ritratti. Indipendentemente dal fatto che utilizzi il flash acceso o spento, sarai in grado di creare e manipolare la luce nel tuo ritratto sia all'interno che all'esterno sul posto.

Hai già usato il flash durante i ritratti? Condividi con noi la tua configurazione e le tue esperienze.

Articoli interessanti...