Come trovare il punto debole del tuo obiettivo: una guida per immagini più nitide

Sei stanco di immagini sfocate?

È ora di imparare a catturare immagini più nitide trovando il punto debole del tuo obiettivo. Questo ti darà più sicurezza, risparmierai tempo e ti aiuterà a scattare foto migliori.

In questo articolo imparerai:

  • Come trovare il punto debole del tuo obiettivo (per immagini più nitide)
  • Perché dovresti scattare in modalità Priorità ai diaframmi (e come usarla)
  • Come eseguire un test per ottenere ogni volta l'immagine più nitida
  • Quanto è davvero importante il punto debole del tuo obiettivo

Nelle immagini dell'orologio sopra, quella a destra è più nitida. Guarda attentamente le parole. L'immagine f / 9 è più nitida in tutto perché è stata scattata utilizzando il punto debole del mio obiettivo. Quello f / 3.5 non lo era.

Per prima cosa, dai un'occhiata al tuo obiettivo

In questa guida per principianti, utilizzeremo un obiettivo zoom entry-level come esempio. La maggior parte degli obiettivi del kit (l'obiettivo di base fornito con una DSLR) generalmente riprende la massima nitidezza con un'impostazione di apertura a medio raggio. Per determinare l'apertura di gamma media del tuo obiettivo, devi conoscere l'impostazione di apertura più ampia (o massima). Questo si trova sul lato o all'estremità dell'obiettivo e avrà un aspetto simile 1:3.5-5.6.

Ad esempio, eccolo sul mio obiettivo zoom Canon 18-55 mm:

Ciò significa che quando il mio obiettivo è ingrandito completamente a 18 mm, la sua apertura massima è f / 3.5. Quando si ingrandisce completamente a 55 mm, la sua apertura massima è f / 5.6.

La regola per trovare lo sweet spot di fascia media è contare fino a due f-stop completi (le impostazioni di apertura sono chiamate f-stop) dall'apertura più ampia. Sul mio obiettivo, l'apertura più ampia è f / 3.5. Due full stop da lì mi porterebbero ad uno sweet spot di circa f / 7.1.

C'è un po 'di margine di manovra in ciò che conta come gamma media, quindi qualsiasi cosa da f / 7.1 af / 10 catturerà un'immagine nitida. Una volta che conosci l'apertura di gamma media del tuo obiettivo, puoi fare un facile test per ottenere la tua immagine più nitida. Per eseguire il test dovrai scattare in modalità Priorità apertura.

Prendi il controllo con la modalità Priorità ai diaframmi

Scattare in Priorità ai diaframmi ti consente di scegliere l'impostazione del diaframma che desideri, il che ti offre un controllo più creativo rispetto alla modalità Auto.

Controllando l'impostazione dell'apertura, è molto più facile ottenere un'immagine nitida. E poiché la tua fotocamera sceglie ancora l'ISO (se è impostato su ISO automatico) e la velocità dell'otturatore automaticamente, è molto facile da usare.

Probabilmente hai sentito che diaframmi come f / 16 ef / 22 sono i migliori per mantenere tutto a fuoco. Anche se questo può essere vero, la messa a fuoco non è sempre uguale alla nitidezza complessiva. La scelta di un'apertura di fascia media ti darà immagini più nitide in tutto. Puoi migliorare ulteriormente le tue foto riducendo le vibrazioni della fotocamera tramite un treppiede e un pulsante di scatto remoto (o l'autoscatto della fotocamera).

Ecco un esempio di come scattare nel punto ottimale del tuo obiettivo ti darà immagini più nitide:

Nell'immagine sopra, lo scatto f / 9 è più nitido di quello f / 22. Gli aghi e le ombre non sono così morbidi o sfocati come nello scatto f / 22 (guarda anche la nitidezza e le scintille nella neve).

Passaggio dalla modalità Auto alla modalità Priorità diaframma

Per togliere la fotocamera dalla modalità Auto e metterla in Priorità diaframma, basta ruotare la grande ghiera delle modalità su Priorità diaframma. Questo è quello che appare sulla mia Canon (su Nikon e altri marchi cercate la "A").

La modalità automatica è il rettangolo verde; La modalità Priorità diaframma è Av (o A su una Nikon). Una volta che la fotocamera è in modalità Priorità diaframma, ruota la ghiera principale più piccola (mostrata qui sulla parte superiore della mia Canon) per scegliere il tuo f-stop.

Mentre giri quella manopola, vedrai il numero f che cambia sullo schermo. Nell'immagine successiva, è impostato su f / 9.5:

Esegui un test del punto debole della lente

Dopo aver installato la fotocamera su un treppiede, eseguire un test del punto ottimale richiede solo un paio di minuti. Per iniziare, metti la fotocamera in modalità Priorità diaframma, quindi componi lo scatto e scatta foto a diaframmi diversi. Inizia con uno scatto alla massima apertura, quindi ruota la ghiera principale un paio di volte (per restringere l'apertura) e scatta un altro scatto. Continua a farlo finché non hai scattato sette o otto foto.

Carica le tue foto sul tuo computer e ingrandisci. Vedrai rapidamente quali impostazioni di apertura ti hanno dato l'immagine complessiva più nitida.

La prossima foto di mia figlia è stata scattata usando la luce naturale. Scattare nel punto debole del mio obiettivo mi ha dato un'immagine piuttosto nitida, anche in condizioni di scarsa illuminazione:

Il primo piano della tazza mostra il vantaggio di scattare nel punto debole dell'obiettivo. Ogni volta che vuoi assicurarti di ottenere l'acquisizione più nitida possibile, scatta una foto con ciascuna impostazione di gamma media: f / 7.1, f / 8, f / 9 ef / 10.

Ottieni le tue immagini più nitide

Ora che conosci il punto debole del tuo obiettivo, è tempo di esercitarti. Spero che tu sia soddisfatto dei risultati come lo sono stato io!

Adoro scattare con la luce naturale e imparare a catturare immagini più nitide in condizioni di scarsa illuminazione mi ha reso molto più felice con le mie foto.

Suggerimenti per catturare le immagini più nitide

  • Scatta in modalità Priorità ai diaframmi
  • Scegli un'apertura di fascia media (di solito da f / 7.1 af / 10)
  • Utilizza un treppiede e un pulsante di scatto remoto (o l'autoscatto della fotocamera) per ridurre le vibrazioni della fotocamera
  • Scatta una serie di scatti da f / 7.1 a f / 10 quando un'acquisizione nitida è particolarmente importante

Ma non fermarti qui. Continua a giocare con le impostazioni in modalità Priorità apertura. È fantastico ottenere immagini nitide dappertutto, ma l'apertura è molto di più.

Scopri di più sull'apertura e la profondità di campo qui.

Articoli interessanti...