Suggerimenti per lavorare sulla scena per trasformare la tua immagine da buona a fantastica

Mia moglie può essere molto scortese riguardo alla mia fotografia. Spesso sfoglia le mie modifiche e mi chiede dove sono i buoni scatti … Non credo che sia giunta al fatto che noi tipi creativi siamo profondamente sensibili.

Mi ha detto di recente:

Non sarebbe fantastico mostrare alla gente quanti colpi cattivi fai prima di ottenerne di buoni?

Ovviamente non è una fotografa …

Ma poi ho iniziato a pensare a quanto tempo noi fotografi dedichiamo a realizzare il nostro lavoro migliore e solo il nostro lavoro migliore - come dovremmo!

Ho iniziato a pensare che forse aveva ragione. Forse sarebbe bello mostrarti le foto che ho fatto prima di averle lo sparo prima che lo inchiodassi. Sicuramente una buona idea didattica.

C'è un libro che amo dei fotografi Magnum che hanno pubblicato una raccolta dei loro provini a contatto. Mostra tutti gli scatti mediocri di alcuni dei grandi maestri dell'arte. È un po 'rassicurante, vero? Se anche i maestri non riescono a farlo bene con un solo colpo, c'è speranza per il resto di noi!

Ma mostra anche il processo di perfezionamento di una scena interessante in uno scatto eccezionale.

La composizione fotografica consiste nel riuscire a vedere elementi interessanti là fuori nel mondo e sistemarli in un modo piacevole e interessante. Sembra abbastanza facile, vero?

Ecco alcuni esempi di che tipo di cose noto e di come lavoro lo scatto da una composizione buona a una composizione eccezionale.

SCENA PRIMA

Ero a Hong Kong ed ero totalmente sbalordito dalla densità dei grattacieli, dal porto affollato, dalle luci intensamente colorate e dal clima tropicale.

Di solito sono un grande amante di catturare il vuoto delle città alla prima luce, ma per me Hong Kong era solo sera e notte. Il gioco di luci e la ricerca di momenti intriganti da catturare tra la densità di emozioni della città sono diventati il ​​mio obiettivo.

Passeggiando per la mia prima sera a Hong Kong ho visto un cartello rosso nel crepuscolo blu che ha attirato la mia attenzione. Aveva un ottimo contrasto di colori. Ho notato una bella disposizione formosa di grattacieli in lontananza che creava uno sfondo impressionante attraverso l'immagine.

Userei un'apertura ampia per renderli un po 'morbidi e creare più profondità con il mio segno rosso. Buon inizio, sto pensando!

Ma questo non è molto interessante, vero? Quindi mi dico: "Smettila di fissarti sul rosso! " Il rosso tende a mantenere la nostra attenzione più a lungo di quanto meriti davvero. Comincio a guardarmi intorno alla ricerca di qualcos'altro da aggiungere alla cornice perché gli elementi che ho finora non sono super interessanti.

Mi chiedo, "Dove sono l'equilibrio e l'armonia? Perché ho tagliato a metà il mio soggetto? Ero così attratto dai grattacieli che il mio argomento è diventato un pensiero secondario? "

Sì, è quello che ho fatto. Mi sono fissato sul cartello rosso e per questo ho fatto un colpo di spazzatura. Dov'era tutta la mia grande abilità compositiva? L'immagine potrebbe essere decisamente migliorata. Quindi, mi sposto sulla scena e sono tornato indietro.

Va bene, questo sta migliorando. Anche se - puoi vedere nell'angolo in alto a destra c'è un piccolo cuneo di qualcosa. Ora so che puoi rimuovere le cose in post-produzione, ma cerco sempre di ottenere l'inquadratura il più perfetta possibile nella fotocamera. È più divertente per me in questo modo. Inoltre, se non stai controllando i tuoi angoli, non stai considerando l'intero fotogramma, l'intera composizione.

C'è un punto importante che è ovvio qui che dico a tutti i miei studenti: controlla i tuoi angoli! Sono convinto che non creerai immagini sempre fantastiche se non pratichi la fotografia totale. Il tuo soggetto è solo un pezzo del puzzle perfetto che stai tentando di creare.

Quell'immagine che hai in testa deve essere costruita - tutti i pezzi assemblati con intento. Questa è un'abilità separata dalle abilità della telecamera che devi anche praticare. Continua a scattare con intenzione e arriverà.

Tornando alle mie immagini, "Adesso sto arrivando da qualche parte" ho pensato. Questi elementi accanto al segno, incluso lo specchio circolare (perché non l'ho visto prima? Do la colpa al rosso!) E la luce arancione mi sembrano molto convincenti. Quindi ricompongo leggermente …

Quella volta però la luce arancione era spenta - lampeggiava! Mi ci sono voluti diversi fotogrammi per ottenere il giusto tempismo e catturare la luce arancione.

Quindi, dopo alcuni minuti di lavoro sulla scena, mi ritrovo con questo:

Scoppio! Ora, questo è quello. Riesci a vedere cosa c'è di diverso in questa ripresa? Cosa ho ottenuto muovendomi un po 'di più e anche tempismo giusto dello scatto?

Vuoi ottenere il massimo impatto con ogni elemento della tua foto. E quei dettagli nello specchio sono molto belli. Puoi vedere come ho reso il riflesso davvero pop in post-produzione creando una maschera circolare proprio sullo specchio e aumentando un po 'il contrasto, l'esposizione e la chiarezza. Dolce.

Scena seconda

Ero in una parte molto industriale della città. C'erano container ovunque e segni di lavoro intorno al porto. Era una scena intrigante perché gli onnipresenti grattacieli si profilavano sullo sfondo.

Ma il primo scatto che ho fatto, sopra, non è molto interessante, anche con una composizione decente (ancora una volta sono stato io a pensare che il rosso è davvero buono!) Vedi dove potrei aver pensato che ci sono degli elementi interessanti qui che avrei potuto lavorare giustapporre?

Ho camminato un po 'più in alto e alcuni giubbotti hanno attirato la mia attenzione che potevano essere giustapposti con uno sfondo di edifici. Ma neanche il colpo successivo è giusto.

Ho visto i giubbotti da lavoro e i grattacieli e ho pensato alla disparità di ricchezza in questo mondo, specialmente in città come Hong Kong: è sbalorditivo! Ho avuto l'idea di giustapporre questi elementi e lavorare una narrazione nell'immagine (sempre una buona idea).

Mi piace anche questo contrasto di immagini. Hai i giubbotti dei lavoratori drappeggiati sui binari - quasi come se fossero esausti - con la forza e la potenza dell'edificio allineato verticale accanto a loro. C'è molta struttura in contrasto con la morbidezza (debolezza) dei giubbotti dei lavoratori.

Anche se la narrazione stava venendo insieme, la foto non lo era. Così mi sono spostato e ho visto cos'altro avrei potuto evocare.

Nello scatto sopra sono tornato indietro e ho ripreso una visione più ampia della scena. Mi stava davvero piacendo adesso. La forma dei container di spedizione ripresi da questa angolazione, con i grattacieli che si profilano sullo sfondo, funziona. Avevo ancora quella struttura forte, ma ora con l'aggiunta di linee dinamiche. Succosa!

Non ero ancora del tutto felice: l'equilibrio tra il primo piano e lo sfondo non era ancora corretto. Avevo bisogno di equilibrio per rendere la composizione neutra e lasciare che lo spettatore scegliesse un lato, per così dire.

Quindi mi sono mosso un po 'di più e poi - bang - ho avuto la possibilità.

Sono orgoglioso di questo scatto perché mostra alcune delle mie tecniche preferite per comporre con - linea e forma. Tutti questi aiutano a costruire una narrazione.

Vedo spesso persone nei miei workshop che lavoreranno su una scena, ma si fermano prima di aver scattato la loro ripresa migliore perché pensano "Oh, posso lavorare su questo in post-produzione. Posso ritagliarlo, ecc. " Oppure pensano che sia così "abbastanza buono".

Lavorare per trovare la composizione migliore paga sicuramente. Non ti pentirai mai di spendere quei minuti in più semplicemente stando fermo e guardando una scena per angoli e nuove idee. Devi fare quel tipo di sforzo tutto il tempo. E non dimenticare di usare la tua immaginazione. Inventare una storia. Apriti a pensieri folli casuali. Non sai mai dove potrebbero portarti in modo creativo.

La cosa bella è che ami ogni momento perché sei fuori a fare immagini. Cosa potrebbe esserci di meglio, vero?

Scena terza

Quest'ultima serie di immagini è stata scattata a L'Avana, Cuba. Stavo camminando con il mio assistente mentre assorbivo alcune strade secondarie quando ci siamo imbattuti in questa scena con la ciminiera della fabbrica sopra un quartiere residenziale. Ahia! La luce non avrebbe potuto essere migliore: era appena prima del tramonto e la luce era molto calda.

Il mio primo istinto quando mi imbatto in qualcosa che mi colpisce è di fare una foto. Penso che lo facciamo tutti. Ma non è necessariamente una cosa negativa, a patto che accetti che c'è di più da fare.

Quindi ho scattato la foto reazionaria sopra. Noioso e poco ispirato ho pensato. Dopo aver guardato la scena un po 'di più mi sono sentito motivato a ottenere qualcosa, qualsiasi altra cosa.

Avevo un flash dedicato sulla mia fotocamera per alcuni altri tipi di immagini che stavo realizzando, quindi ho scattato lo scatto successivo, con l'idea di ottenere un'immagine fantastica con il fumo. Ma anche questa è stata più una reazione al giovane nell'inquadratura - forse se avessi impostato bene il tempo avrei ottenuto una buona posa.

No.

A quel punto ho capito che stavo girando troppo lontano per quello che vedevo nella mia testa come una visione per questa scena. Non era ancora del tutto chiaro cosa fosse, ma sapevo che quei primi due colpi non lo erano. Non c'è modo.

Ho continuato a muovermi verso il fumo (a quel punto i nostri occhi hanno iniziato a prudere e le nostre bocche avevano il sapore di olio cattivo). Successivamente, ho scattato questa immagine:

L'uomo al quarto piano si distingue per me ma non per il mio obiettivo. Troppo ampio per quello - tuttavia, questo è un po 'meglio dei due scatti precedenti. Non volevo davvero scattare una foto del vecchio seduto in basso a sinistra nel fotogramma. Non è davvero nel mio stile essere invasivo senza essere prima social con le persone e io ero interessato al fumo (fissato davvero).

A quel punto, però (3-4 minuti buoni dallo scatto del primo fotogramma), stavo cercando un'ottima immagine. Così ho preso uno dei vecchietti seduti (ho salutato prima):

Meglio. Questa è un'immagine molto buona, ma ne volevo una in cui il fumo fosse più evidente. Sapevo che avrei potuto creare quell'immagine nella mia testa se avessi continuato a cercarla. Quindi ho camminato ancora un po '. Avevo ancora il mio 17-40 mm sulla fotocamera (che ci credessi o no, era tutto quello che avevo con me) e mi sono avvicinato molto alla ciminiera, indipendentemente dai miei occhi che bruciano e dalla pelle pruriginosa.

Ma proprio sotto la ciminiera, è diventato sostanzialmente più minaccioso e orribile e ho capito immediatamente come mi sentivo al riguardo - confuso e spaventato. Quindi ho fatto questo ultimo scatto e ne sono rimasto davvero soddisfatto.

Si tratta di una strana composizione senza molte “regole”, che mi sembra si rifletta bene nella caotica natura dei fili e nell'industrialità del luogo, anche se c'erano bambini praticamente sotto i miei piedi. Finalmente ho il mio fumo!

Conclusione

Spero ti sia piaciuto quel piccolo meandro tra i miei scatti. Mi piace pensare che capovolgere la testa possa darti un'idea del processo creativo.

Ecco i punti chiave delle idee trattati in questo articolo:

  • Trova un soggetto o una scena che ti affascina.
  • Lavora sulla scena finché non hai la ripresa migliore che puoi ottenere.
  • Muoviti!
  • Sii paziente: aspetta la luce migliore, il tempo migliore, persone o espressioni interessanti, qualunque cosa serva.
  • Abbi perseveranza.
  • Usa la tua immaginazione per creare narrazioni. Aprire.

Mi piacerebbe sapere se hai trovato utile questo processo che passo per catturare i miei scatti? Aiuta a vedere che facciamo tutti un sacco di tiri noiosi? Scattare foto è più che premere un otturatore (chiunque può farlo), ma un artista è qualcosa in cui siamo tutti e la fotografia è il nostro viaggio / percorso per trovare quell'artista interiore.

Per favore commenta di seguito e fammi sapere cosa hai imparato o come questo potrebbe averti aiutato. Grazie!

Articoli interessanti...