Quali sono le tue più grandi paure come fotografo?

Alla luce di due grandi perdite nello spazio creativo - prima quella di Kate Spade e poi quella del tanto amato e idolatrato Anthony Bourdain, ci sono molte domande che vengono poste nell'industria creativa riguardo al successo e alla felicità personale.

Perché è successo questo? Cosa potrebbe aver scatenato queste terribili tragedie? Quanti altri stanno silenziosamente soffrendo? C'è qualcosa come troppo successo? E in alternativa, cosa significa veramente il successo per noi creativi?

Prima di proseguire con questo articolo, devo chiarire alcune cose. Questo articolo non intende fare luce sulle situazioni che hanno portato alla scomparsa di Kate Spade o Anthony Bourdain. Se non altro, voglio davvero che noi, l'industria creativa, ci mettiamo davvero a sedere e prendiamo atto delle sfide e delle difficoltà che tutti dobbiamo affrontare per raggiungere i nostri livelli di successo.

Uso ancora il mio portafoglio Kate Spade. In effetti, è stato il primo portafoglio che mi sono regalato quando ho ottenuto il mio lavoro aziendale 15 anni fa. C'era qualcosa nel marchio Kate Spade che mi risuonava davvero in quel momento: simboleggiava la femminilità, la libertà, il successo e la realizzazione.

Anthony Bourdain mi ha ispirato a sognare grandi sogni e ha instillato un amore per i viaggi e le persone diverso da chiunque altro avessi mai visto. Il fatto che entrambe queste icone globali siano andate perse in situazioni simili ci spinge davvero a porre quelle difficili domande su successo, fretta e sfide che vanno di pari passo.

Quindi iniziamo affrontando alcune delle paure più comuni che noi fotografi affrontiamo quotidianamente.

Paura # 1 - Come fare soldi come fotografo?

Affrontiamo l'elefante nella stanza: non credo che ci sia davvero un modo corretto per rispondere a questa domanda. Così come esistono centinaia di generi di fotografia, dalla super nicchia alla più ampia, ci sono centinaia di modi per fare soldi con la tua fotografia.

Alcuni di quelli più comunemente esplorati riguardano i servizi di fotografia dei consumatori, l'educazione fotografica, la vendita di prodotti, la fotografia commerciale, il marchio visivo, ecc.

Sono dell'opinione che diversificare il tuo portafoglio per includere alcuni flussi di entrate diversi sia un modo intelligente per fare affari come fotografo. La diversificazione non solo ti dà la libertà creativa per esplorare diversi generi di fotografia, ma ti incoraggia anche ad apprendere nuove tecniche e abilità.

Inoltre, guadagnare un reddito costante durante la bassa stagione aiuta a ridurre l'ansia per i soldi.

I fiori come immagini per salvaschermi digitali, nonché cartoline e biglietti di ringraziamento sono un bel modo per vendere stampe e diversificare i tuoi guadagni fotografici.

Paura # 2 - Come imparare tutte le cose tecniche richieste?

La fotografia è tanto una scienza quanto una forma d'arte. Se non mi credi, dai un'occhiata al manuale utente della tua fotocamera. Per diventare veramente bravo nell'arte della fotografia è necessario comprendere i termini tecnici e le competenze trasversali come composizione, posa, comunicazione, ecc. Ci sono molte cose da imparare e capire per eccellere in questo mestiere.

Fortunatamente ci sono molti corsi online e seminari di persona che ti insegnano e ti addestrano in vari aspetti della fotografia. Mentre puoi davvero imparare molto da corsi, articoli e video gratuiti, c'è molto valore da avere nei seminari e nelle lezioni. Non solo riesci a entrare in contatto con professionisti nelle aree in cui vuoi specializzarti, ma puoi anche incontrare altri che si trovano nella tua stessa barca.

Non considerare gli altri fotografi come tuoi concorrenti. Invece, considerali come tuoi pari. Queste sono le persone che ti capiscono e la passione che hai per questo campo perché ce l'hanno anche loro. Concentrati sulla costruzione della tua comunità di amici, colleghi e persone con cui puoi entrare in contatto quando hai difficoltà e sfide.

Avere un forte sistema di supporto è davvero importante soprattutto nei campi creativi.

Paura n. 3 - Che non hai la marcia giusta

Rompiamolo in una semplice domanda. Cosa serve per creare un'immagine? La risposta è una fotocamera!

Non importa quale fotocamera possiedi. Basta google iPhone photography e troverai alcuni artisti straordinari che stanno creando lavori fenomenali solo con i loro telefoni. Allo stesso modo, se cerchi fotografi che utilizzano fotocamere DSLR entry-level, troverai molti grandi fotografi che lavorano ancora con una fotocamera DSLR di base e un obiettivo kit!

Non hai bisogno della più recente fotocamera full frame o mirrorless e di un obiettivo di livello professionale per creare immagini eccezionali. Concentrati più sull'apprendimento e la comprensione delle abilità tecniche che sull'attrezzatura.

Quando sei appena agli inizi, sperimenta con diverse fotocamere e obiettivi per vedere quali ti sembrano giusti. Noleggia o prendi in prestito l'attrezzatura da altri fotografi in modo da poter diventare bravo a creare immagini fantastiche indipendentemente dall'attrezzatura.

Per i primi due anni della mia attività, avevo solo una fotocamera e un obiettivo. Ho noleggiato l'attrezzatura di cui avevo bisogno a seconda del lavoro che mi ha aiutato a mantenere bassi i costi. Ci sono molti modi per avere successo senza andare in rovina.

Avrai bisogno di attrezzatura diversa per fotografare la fauna selvatica rispetto a quella che faresti per la fotografia di cibo per un ristorante. Ma questo non significa che devi andare a comprare tutta l'attrezzatura là fuori per ogni genere. Usa prima le basi e poi aggiungi quando sei pronto!

Paura # 4 - Che il tuo lavoro non sia abbastanza buono

In qualsiasi campo di lavoro, l'unico modo per produrre un ottimo lavoro è fare il lavoro. Non esiste davvero qualcosa come il successo durante la notte. Potresti guardare qualcuno che sembra aver ottenuto molto (il che è davvero soggettivo) e pensare di averlo fatto facilmente.

Ma non vedi la vera ragione di quel successo. Non vedi le notti tarde, il trambusto, la pianificazione e l'esecuzione costanti, l'ansia per i soldi, i fallimenti, le sfide e le lotte. Non li vedi perché generalmente non se ne parla apertamente.

Quindi, prima di chiederti come produrre un ottimo lavoro, vai avanti e fai il lavoro in modo coerente. Esci e fotografa anche quando non vuoi. Fotografa in diverse situazioni di illuminazione per comprendere la luce. Lavora con soggetti diversi in modo da sapere come interagire e comunicare per ottenere l'aspetto che desideri.

Raggiungi e connettiti con altri creativi e collabora ai progetti. Tutti quelli che vogliono fare le cose in grande sono disposti a fare il lavoro, vero?

Un ottimo lavoro, un lavoro di cui sei orgoglioso, richiede pratica. Quindi esci e fai pratica tutti i giorni.

Paura # 5 - Non ricevere clienti, richieste e prenotazioni

Puoi avere il miglior portfolio, il miglior sito web e lo spazio perfetto per lo studio. Ma tutto ciò non significa nulla se non ricevi un flusso costante di richieste e clienti.

L'unico modo per ottenere realmente clienti e prenotazioni è cercarli attivamente. Un modo per cercare nuovi clienti è metterti in gioco come fotografo / artista creativo. Fai rete con persone di diversi settori, proponi il tuo lavoro ai tuoi clienti ideali, commercializza il tuo lavoro in modo efficace e le richieste arriveranno.

Sicuramente ci vorrà del tempo, ma se sei in questo settore per il lungo gioco, prenditi il ​​tempo per lasciare un segno con il tuo lavoro.

Paura n. 6 - Che il tuo portafoglio non sia abbastanza diversificato

Senti, iniziamo tutti da qualche parte e non c'è vergogna in questo. Ricordo che quando ho iniziato a costruire il mio portfolio avevo un sacco di foto dei miei figli e quelle dei miei amici e della mia famiglia. Avrei messo in pratica ogni opportunità che avrei avuto con persone che conoscevo.

Lentamente ho iniziato a prendere confidenza con il mio lavoro e ho fatto sapere che ero un aspirante fotografo di famiglia. Non mi sono concentrato sulla vendita, ma piuttosto sulla costruzione di una rete di clienti. Ho collaborato con altri fotografi tramite riunioni di persona e forum online e ho imparato il più possibile sul business della fotografia.

Quindi, quando sei appena agli inizi, mettiti in gioco. Chiedi ad amici e familiari se puoi esercitare le tue abilità fotografiche su di loro. Contatta gli altri e vedi se puoi collaborare.

Non mancano i modi per costruire il tuo portfolio: devi solo metterti a tuo agio nel chiedere.

Paura # 7 - Non sapere come commercializzarti

Viviamo in un mondo molto diverso ora più che mai. Tutto è online e tutti sono online. Le forme tradizionali di marketing come annunci stampati, radio e TV non funzionano come il marketing online e sui social media.

Poiché i social media e la presenza online sembrano essere il nuovo status quo, assicurati di avere una presenza online. E ricorda che i social media sono tutti social! Quindi assicurati di essere social online condividendo un po 'di te e non solo del tuo lavoro. Lavora per costruire una relazione con i clienti e potenziali clienti perché le persone acquisteranno solo da marchi (e persone) che conoscono, apprezzano e di cui si fidano.

Investi nel marketing e nella pubblicità sui social media, nonché nelle forme tradizionali di marketing. Molto del mio lavoro deriva ancora dal passaparola e dai referral, quindi assicurati di sfruttare anche questi canali.

Condividere e promuovere il tuo lavoro migliore come parte delle tue campagne di marketing è un ottimo modo per aumentare la tua portata e la tua attività.

Conclusione

Spero che questi suggerimenti siano stati utili e facciano luce su alcune delle paure comunemente espresse che altri, me compreso, sperimentano regolarmente.

Per favore ricorda che non sei su un'isola senza alcun aiuto e non sei l'unico che attraversa tutte queste emozioni e sentimenti di ansia intorno al tuo lavoro. Affrontiamo tutti questi stessi problemi più e più volte.

La chiave è lavorare oggettivamente attraverso di loro e uscirne forte. Se sei veramente appassionato di fotografia e vuoi farne una carriera, continua il duro lavoro ei frutti del tuo lavoro sono destinati ad essere il più dolce possibile!

Articoli interessanti...