3 suggerimenti per scattare ritratti con un kit di lenti

Una delle prime cose che i nuovi fotografi sentono spesso è "l'obiettivo del tuo kit è spazzatura". Sebbene ci siano certamente vantaggi nell'aggiornamento del tuo vetro come il tuo budget lo consente, è anche importante sapere che c'è così tanto che puoi fare con il tuo kit di lenti se capisci come usarlo a tuo vantaggio! In questo caso, parliamo di ritratti.

La maggior parte dei fotografi passa rapidamente a un obiettivo a focale fissa da 50 mm o 85 mm per i ritratti e con buone ragioni. Questi obiettivi sono nitidi e in genere possono scattare con una larghezza di f / 1.4 of / 1.8, il che significa che è più facile ottenere quel piacevole sfondo sfocato nei ritratti.

Obiettivo Canon da 50 mm af / 2.0, 1/160 sec, ISO 100.

Se prevedi di dedicare una quantità significativa di tempo a scattare ritratti, ti consiglio assolutamente di passare ad almeno un obiettivo Nifty Fifty. Quando si tratta di ritratti, mi ritrovo quasi sempre a raggiungere il mio obiettivo a focale fissa da 50 mm e penso davvero che valga la pena. Detto questo, quando viviamo nel mondo reale, ci sono una miriade di motivi per cui potresti non aggiornare subito le lenti. Forse è una questione di budget. Forse stai ancora cercando di decidere quale tipo di fotografia ti interessa davvero. O forse hai appena aperto la scatola della fotocamera per la prima volta oggi e vuoi avere una migliore comprensione della tua fotocamera prima di acquistare qualsiasi altra cosa. Indipendentemente dal motivo, ho buone notizie per te: puoi scattare fantastici ritratti con un obiettivo kit!

In questo articolo, esploreremo un paio di limitazioni quando si tratta di scattare ritratti con un obiettivo in kit, oltre ad alcuni suggerimenti per aggirare queste limitazioni e catturare i migliori ritratti possibili con l'attrezzatura che già possiedi.

1. Usa la profondità di campo a tuo vantaggio

Come accennato prima, uno dei vantaggi dell'utilizzo di un obiettivo principale per i ritratti è la possibilità di scattare con una larghezza massima di f / 1.4 of / 1.8 per ottenere facilmente quel piacevole sfondo sfocato (chiamato bokeh) in quasi tutti i luoghi. La maggior parte degli obiettivi del kit può scattare solo con una larghezza di f / 3.5 (a 18 mm) ef / 5.6 (a 55 mm), il che non sfoca lo sfondo tanto quanto i nuovi fotografi sperano in genere. Questo a meno che non capiscano che l'apertura non è l'unico fattore importante nella creazione di quel piacevole sfondo sfocato per i ritratti.

Un altro aspetto chiave nella creazione di uno sfondo sfocato è la distanza dal soggetto allo sfondo. Più il soggetto è lontano dallo sfondo, più sfocato sarà lo sfondo nella fotografia. Quindi, per creare lo sfondo sfocato quando si utilizza l'obiettivo del kit, una delle cose più semplici da fare è posizionare il soggetto il più lontano possibile dallo sfondo.

In genere, quando uso un obiettivo da 50 mm per fotografare i miei figli nel cortile sul retro, li faccio sedere sull'erba a circa due o tre piedi di distanza dal nostro recinto. Quando si utilizza un obiettivo del kit, li faccio sedere a circa 30 piedi dalla recinzione, come puoi vedere nell'immagine sopra. Quindi, ingrandisco da qualche parte tra 35-55 mm e scatto alla massima apertura che l'obiettivo consentirà per quella lunghezza focale, al fine di produrre la maggior sfocatura possibile sullo sfondo.

Canon Kit Lens fornito in dotazione con Rebel XS. Questa immagine è stata scattata a 37 mm ef / 4.5.

2. Cambia la tua prospettiva

Entrambe le immagini sono state scattate con un obiettivo del kit af / 5.6.

Se non riesci a posizionare il soggetto lontano dallo sfondo e / o lo sfondo non è qualcosa che vorresti incorporare nella tua fotografia, un'altra opzione da considerare è cambiare prospettiva. Alzati e fai sedere il tuo soggetto a terra, fotografandolo dall'alto. Erba, cemento, asfalto e sabbia fotografano tutti bene dall'alto e spesso possono essere visivamente più piacevoli in un ritratto rispetto a uno sfondo che non può essere sfocato quanto vuoi.

Scattata con un obiettivo in kit a 55 mm, f / 5.6.

Suggerimento bonus: Quando scatti dall'alto, prova a convertire in bianco e nero! Quando viene convertito in bianco e nero, l'erba si legge come uno sfondo scuro che può essere un bel contrasto per i toni della pelle più chiari. Allo stesso modo, il cemento spesso si legge come uno sfondo chiaro che può essere un bel contrasto per i toni della pelle più scuri. La conversione in bianco e nero quando si scatta dall'alto può essere un ottimo modo per aggirare l'incapacità di sfocare uno sfondo tanto quanto si vorrebbe nei ritratti.

3. Prova ritratti sinceri o semi-posti

Scattare af / 4 of / 5.6 significa che più di ogni immagine sarà a fuoco di quanto sarebbe se stessi scattando af / 1.4 of / 1.8. Piuttosto che considerare questo uno svantaggio, pensa alle cose che sono più facili da catturare a quelle aperture.

Ad esempio, af / 5.6, hai la libertà di catturare immagini con un po 'più di movimento senza rischiare molto di sfocatura dal movimento. Questa è una grande opportunità per provare a scattare immagini in stile ritratto che siano sincere o semi-poste. Prova a fotografare i bambini che corrono verso di te o i fratelli mentre si abbracciano. Chiedi al tuo soggetto di volteggiare o saltare. Chiedi a mamma o papà di solleticare il loro bambino. Sebbene queste immagini possano essere leggermente diverse dalle immagini testa e spalle che la parola "ritratto" richiama spesso alla mente, spesso evocano emozioni e movimenti in un modo che è davvero avvincente e prezioso nelle fotografie.

Riprendere da un'angolazione leggermente più ampia rispetto alla semplice testa e spalle consente inoltre di incorporare aspetti dell'ambiente circostante nelle immagini per raccontare una storia. Forse è una manciata di fiori al parco, un mazzo di palloncini per il compleanno di un bambino o anche un cono gelato in una calda giornata estiva. La dura realtà è che la storia e l'emozione fanno il ritratto, non il bokeh sullo sfondo.

Usare un kit di lenti in poche parole

Il mio suggerimento è di eludere le aspettative delle immagini testa e spalle quando si tratta di ritratti con obiettivi in ​​kit. Invece, concentrati sul catturare emozioni e raccontare una storia, avvicinandoti il ​​più ragionevolmente possibile. Se riesci a spostare il soggetto lontano dallo sfondo per creare una bella sfocatura, fallo assolutamente. Se non puoi, valuta la possibilità di cambiare prospettiva per creare uno sfondo più uniforme che sia ragionevolmente libero da distrazioni in modo che lo spettatore possa concentrarsi esclusivamente sul soggetto.

Un kit di lenti ha dei limiti quando si tratta di ritrattistica? Assolutamente. Tuttavia, riconoscere i limiti di un obiettivo kit quando si tratta di ritratti non è proibitivo. Piuttosto, ti consente di riconoscere le situazioni e le applicazioni che saranno più efficaci nella creazione delle immagini che desideri con l'attrezzatura che hai già, ed è sempre una buona cosa!

Hai fatto un bel ritratto fatto con un obiettivo kit? Per favore condividilo nei commenti qui sotto!

Articoli interessanti...