Come eliminare il riflesso dell'obiettivo

È incredibile come le cose più piccole possano avere un impatto così enorme su una foto (sia in modo positivo che negativo).

Una cosa così piccola che può sia migliorare che sminuire un'immagine è la "macchia solare" (o riflesso dell'obiettivo). Scatta al sole in una giornata di sole (o in condizioni di luce intensa) e sei sicuro di averli nelle tue immagini prima o poi …

Posizionati bene e nel giusto tipo di foto possono effettivamente aggiungere qualcosa allo scatto, dandogli un aspetto più informale e paparazzato (in effetti alcuni software di fotoritocco ti aiutano ad aggiungere macchie solari per creare questa sensazione).

Tuttavia in molti casi le macchie solari o il riflesso dell'obiettivo possono essere un elemento di distrazione, un problema che rovina quasi del tutto uno scatto altrimenti eccezionale. Ovviamente puoi provare a modificarli in un secondo momento, ma probabilmente è meglio eliminarli prima che si verifichino. Ecco alcune tecniche da provare:

Paraluce

Il modo in cui i professionisti generalmente affrontano il riflesso dell'obiettivo è quello di utilizzare un paraluce appositamente progettato sul loro obiettivo DSLR. La maggior parte delle reflex digitali e delle fotocamere digitali prosumer in questi giorni viene fornita con la possibilità di collegare il paraluce (in effetti la maggior parte degli obiettivi di livello professionale viene fornita con loro al momento dell'acquisto). Questi cappucci sono progettati specificamente per superare le macchie solari consentendo al contempo quanta più luce possibile nell'obiettivo. Sono disponibili in tutte le forme e dimensioni a seconda del design dell'obiettivo, della sua lunghezza focale, se ha uno zoom, ecc. Il principale svantaggio è che possono essere difficili da trasportare (alcuni dei paraluce per i miei obiettivi sono grandi quanto gli obiettivi stessi) ma funzionano in modo abbastanza efficace e aggiungono davvero qualcosa ai tuoi scatti (e possono sembrare piuttosto interessanti e farti sembrare anche più un professionista!).

Dai una mano al tuo obiettivo

Se non hai un paraluce (o la tua fotocamera non può prenderne uno), usa il tuo paraluce dato da Dio: la tua mano (o quella di qualcun altro) per proteggere il tuo obiettivo dal sole. Basta essere consapevoli di non metterlo nell'angolo dell'inquadratura se si scatta con una lunghezza focale grandangolare, specialmente se si scatta attraverso un mirino che non si trova su una fotocamera reflex a obiettivo singolo (dove ciò che si vede attraverso il il mirino è leggermente diverso da quello che ottieni nell'immagine reale).

Ingrandisci

Se non hai accesso a un paraluce e stai utilizzando una fotocamera con un obiettivo zoom, potresti scoprire che spostare lo zoom su una lunghezza focale diversa potrebbe aiutare a ridurre l'impatto delle macchie solari. Potrebbe non rimuoverli completamente, ma potrebbe ridurne l'impatto e / o cambiarne la posizione in un punto meno fastidioso nell'immagine.

Riposizionati

Uno dei modi più efficaci per ridurre il riflesso dell'obiettivo è spostarsi in una nuova posizione di ripresa, o in modo da non riprendere il sole in modo altrettanto diretto o in modo che l'obiettivo sia più ombreggiato da qualche altro oggetto del Sole o principale fonte di luce. Prova a muoverti intorno al soggetto, ma prova anche a cambiare l'altezza da cui stai scattando (cioè abbassati o scatta da un'altezza) poiché tutte queste cose cambiano l'angolo con cui la luce colpisce l'obiettivo.

Utilizzo della composizione per eliminare il riflesso dell'obiettivo

Un'altra opzione per sbarazzarsi del riflesso dell'obiettivo è usare gli elementi all'interno dell'immagine per bloccarla. A volte è possibile posizionare un albero, un edificio, la testa di una persona o qualche altro elemento tra il sole e l'obiettivo e, di conseguenza, rimuovere del tutto il bagliore.

Lavora con esso

Se non riesci a eliminare il riflesso dell'obiettivo, valuta la possibilità di utilizzarlo. Potresti dover provare alcune inquadrature e posizioni diverse da cui scattare per assicurarti che sia in una buona posizione che si aggiunga all'impatto del tuo scatto, ma non averne paura. A volte può effettivamente dare quel qualcosa di speciale o un punto di interesse a uno scatto.

Articoli interessanti...