Perché i miei edifici stanno crollando? Una breve guida alla distorsione prospettica e alla correzione nella fotografia

Un contributo ospite di Misho Baranovic, co-sviluppatore dell'app Perspective Correct e autore dell'eBook iPhone Photography DPS.

Ho letto molti articoli sulla correzione della prospettiva negli ultimi giorni e mi gira la testa per le spiegazioni tecniche, le illustrazioni e le equazioni. In questo articolo, manterrò le cose semplici e parlerò del ruolo che la prospettiva gioca nella fotografia.

Cos'è la prospettiva?

La prospettiva è uno dei tanti modi in cui l'occhio umano può giudicare la profondità all'interno di una scena. La prospettiva è qualcosa che possiamo vedere con un occhio (monoculare) piuttosto che con due (binoculare). Si riferisce all'angolo e alla posizione delle linee parallele all'interno di una scena. L'occhio registra la profondità quando le linee parallele iniziano a muoversi l'una verso l'altra (convergenti). Un esempio potrebbe essere stare su una strada diritta, guardare in fondo alla strada e notare come la strada si restringe man mano che si allontana da te.

Nell'arte e nella fotografia, la prospettiva lineare si riferisce al modo in cui le linee vengono disegnate e catturate per mostrare la dimensione percepita degli oggetti nello spazio. In breve, come traduciamo la profondità del mondo reale in un'immagine piatta. La prospettiva lineare è composta da due concetti fondamentali, la linea dell'orizzonte e il punto di fuga. La linea dell'orizzonte rappresenta l'angolo di visione dell'osservatore. I punti di fuga sono il punto (su una linea dell'orizzonte) in cui le linee parallele si incontrano (convergono). Ad esempio, il punto in cui si incontrano i due lati della strada diritta (come mostrato di seguito).

Uno degli indizi visivi chiave in Prospettiva lineare è che le linee e i bordi verticali rimangono verticali nella scena. L'unico momento in cui le linee verticali si uniscono è se stai cercando di mostrare una forma triangolare o piramidale all'interno della scena, come l'angolo del tetto di un edificio o la forma della Torre Eiffel.

Dall'inizio della fotografia, i produttori di fotocamere e obiettivi si sono concentrati sulla replica dei segnali visivi della prospettiva lineare per rendere le foto il più "realistiche" possibile. Quasi tutti gli obiettivi moderni sono rettilinei: catturano linee rette in una scena come linee rette in una fotografia. Che si tratti di grandangolo o zoom, DSLR o iPhone, gli obiettivi sono progettati per mantenere le linee diritte, il che aiuta l'occhio a giudicare la profondità all'interno di una scena bidimensionale. Il fisheye è l'obiettivo non rettilineo più diffuso poiché le linee rette vengono visualizzate come curve dal campo visivo estremo.

Distorsione prospettica

Per questo articolo mi concentrerò su una sola forma di distorsione della prospettiva fotografica: convergenza prospettica o distorsione trapezoidale. Questa forma di distorsione è molto comune nella fotografia architettonica, di strada e di viaggio. Si verifica più spesso quando gli edifici alti "cadono" o "si inclinano" all'interno di un'immagine. Questa distorsione è diventata così comune che la maggior parte delle persone ha smesso di notarla nelle proprie immagini o semplicemente pensa che abbia qualcosa a che fare con la lunghezza focale del proprio obiettivo. Ad esempio, puoi vedere l'estensione della convergenza verticale di seguito quando le verticali sono delineate in bianco.

Per molti fotografi, la convergenza e la distorsione verticale sono sgradevoli e indesiderate perché non sono conformi ai segnali della prospettiva lineare in cui le linee verticali rimangono verticali. Questo rende la scena diversa da come pensiamo che dovrebbe apparire. Sebbene questa distorsione possa essere utilizzata in modo creativo, le foto corrette spesso sembrano "giuste" per lo spettatore (vedi sotto).

Perché si verifica la distorsione?

In realtà è piuttosto semplice. Come accennato, le lenti moderne sono progettate per mostrare linee rette. Tuttavia, questo funziona solo quando la fotocamera è puntata direttamente (in linea) con l'oggetto che viene fotografato. Questo perché la distanza tra la fotocamera e l'oggetto rimane la stessa. Non appena viene assegnato il titolo alla telecamera, la distanza cambia. Lascia che ti spieghi, se sto cercando di catturare un edificio alto direttamente con la mia fotocamera, posso solo ottenere la sezione inferiore: le linee verticali sono dritte ma mi manca il resto dell'edificio. Ora, se inclino la telecamera più in alto, posso inserire l'intero edificio nell'inquadratura ma ora le linee verticali (lati dell'edificio) stanno convergendo. Perché? È perché la parte superiore dell'edificio è ora più lontana dall'obiettivo rispetto al fondo, proprio come la strada che si allontana in lontananza.

Quindi come si fa a fotografare un edificio alto senza che ciò accada? Ci sono alcuni modi. Il più ovvio è cambiare il tuo punto di vista. Devi alzarti più in alto per riprendere più della facciata dell'edificio, con il punto medio che è il posto migliore per catturare la massima quantità della struttura. Potresti sparare dalla finestra di un edificio vicino, o se non c'è niente intorno potresti spendere dei soldi per una gru!

Questa foto è stata scattata dal terzo piano di un blocco vicino. Puoi vedere che tutte le verticali nella foto sono dritte.

Se non puoi salire fisicamente più in alto, puoi cambiare il tuo punto di vista in altri due modi. Uno è con l'aiuto di lenti di spostamento, l'altro è attraverso il software di correzione della prospettiva.

Lenti Shift

La capacità di spostare la posizione dell'obiettivo esiste dall'inizio della fotografia. Le telecamere originali (create nel 1840) utilizzavano un sistema a soffietto che permetteva ai fotografi di cambiare la posizione (spostare) l'obiettivo rispetto alla pellicola. Il meccanismo di spostamento ha agito come un mini ascensore, spostando il punto di vista del fotografo sempre più in alto. Storicamente, lo spostamento per correggere la convergenza prospettica era visto come una parte importante del processo di acquisizione, proprio come la messa a fuoco, la velocità dell'otturatore e l'apertura. Lo spostamento era possibile perché l'obiettivo catturava un campo visivo (circolare) molto più ampio rispetto alla pellicola. Allo stesso modo in cui funzionano le moderne lenti shift. I moderni obiettivi shift sono comunemente usati dai fotografi di architettura per limitare la convergenza verticale su grandi edifici. Tuttavia, questi obiettivi possono essere utilizzati solo su fotocamere DSLR o di medio formato e possono anche essere molto costosi (fino a $ 1.000).

Un obiettivo tilt-shift su una DSLR.

Correzione del software

Negli ultimi anni, la tecnologia digitale è stata in grado di replicare questo processo di cambiamento, cambiando artificialmente il punto di vista del fotografo. Software come Photoshop, Lightroom o Gimp rielaborano i pixel in un'immagine per raddrizzare le linee verticali a loro volta riducendo la distorsione. La maggior parte di questi programmi consente di forzare nuovamente l'immagine in una posizione "corretta" tramite i cursori o selezionando e trascinando un angolo. Uno degli svantaggi del software è che regolazioni significative richiedono il ricampionamento dell'immagine, spesso riducendo la nitidezza in parti della fotografia.

Correzione della distorsione della fotocamera con Photoshop Elements 11

Per i fotografi che scattano o modificano le foto sui loro telefoni cellulari, l'app Perspective Correct per iPhone utilizza l'interfaccia touch per regolare la convergenza verticale e orizzontale all'interno di un'immagine. Ad esempio, uno scorrimento su / giù sullo schermo rappresenta lo stesso movimento del meccanismo di spostamento su un obiettivo.


Sebbene sia facile trascurare, piccoli aggiustamenti prospettici possono spesso fare la differenza tra buone e grandi fotografie urbane e architettoniche.

… .

Perspective Correct è la prima app che offre la regolazione della prospettiva in tempo reale delle tue foto ed è disponibile per il download da Apple App Store per US $ 1,99

Articoli interessanti...