La Sony a6900 debutterà prima della fine del mese: ecco cosa sappiamo

Per settimane, SonyAlphaRumors ha diffuso informazioni sulla cosiddetta Sony a6900, che debutterà a "fine maggio" come successore della a6600.

Sebbene il soprannome "a6900" non sia ancora confermato, una fonte "fidata" di SonyAlphaRumors ha affermato che la nuova fotocamera "non si chiamerà" a6700 "", con un'altra fonte SAR che offre l'etichetta a6900.

Allora cosa sappiamo di questo nuovo a6900?

SonyAlphaRumors afferma con sicurezza che l'a6900 sostituirà l'a6600, ma sarà dotato di un sensore APS-C e di un corpo simile all'a7C full-frame. Sarà "etichettato come (una) fotocamera" vlogger "", il che suggerisce diverse specifiche adatte ai blog: uno schermo completamente articolato, per esempio, ma anche capacità video impressionanti (a meno 4K / 30p più jack per microfono / cuffie) e un design compatto.

La Sony a6900 assomiglierà molto alla compatta a7C.

In effetti, varie voci suggeriscono che l'a6900 presenterà video 4K / 60p, un notevole aggiornamento rispetto al 4K / 30p offerto dall'a6600. È interessante notare che le voci indicano anche un nuovo sensore ad alta risoluzione - diverse fonti di SonyAlphaRumors hanno suggerito 32 MP - in una sorprendente pausa dalla serie di modelli APS-C da 24 MP di Sony.

Ecco le specifiche aggiuntive suggerite da fonti SAR (non confermate):

  • Prestazioni della tapparella migliorate
  • Scatto continuo a 20 fotogrammi al secondo
  • EVF da 2,36 milioni di punti
  • Lo "stesso schermo inclinabile" dell'a7C
  • Stabilizzazione dell'immagine nel corpo migliorata (rispetto all'a7C)
  • Prezzo simile a A7C ($ 1798 USD)

La maggior parte di questi articoli sembra piuttosto standard e non offre miglioramenti importanti rispetto all'a6600. L'eccezione è la velocità di scatto continuo di 20 fps e ammetto di essere scettico; dopotutto, è una funzionalità eguagliata solo dai modelli full frame di livello più alto di Sony ed è del tutto superflua per i vlogger.

Ovviamente, puoi anche aspettarti le funzionalità di messa a fuoco automatica standard di Sony, tra cui il decantato Real-time Eye AF, oltre a un eccezionale tracciamento del soggetto e una messa a fuoco generalmente rapida, che piaceranno sia ai vlogger che ai fotografi.

Quindi assicurati di tenere gli occhi aperti per ulteriori notizie sulla Sony a6900, soprattutto se sei interessato a una fotocamera compatta e focalizzata sui vlog; dovremmo ottenere un rilascio ufficiale prima della fine del mese.

Adesso tocca a te:

Cosa ne pensate della Sony a6900? Se le specifiche vocali fossero corrette, saresti interessato? Ci sono caratteristiche chiave che mancano alla fotocamera? Condividi i tuoi pensieri nei commenti qui sotto!

Articoli interessanti...