4 motivi per cui abbassare la fotocamera può aiutarti a scattare foto migliori

Ci siamo passati tutti; in un nuovo paese, una nuova città o solo una nuova parte della tua città locale. Fotocamera in mano, scatti e scatti e scatti come se la tua scheda di memoria non si riempia mai. È emozionante e non vuoi sprecare un momento perché c'è così tanto da catturare. Ma cosa succede se abbassare la fotocamera, anche solo per 20 minuti, può aiutarti a scattare foto migliori?

Non intendo lasciarlo incustodito. Ma intendo metterlo via o lasciarlo indietro mentre vai a fare una passeggiata nel tuo nuovo ambiente.

So che alcuni di voi si scuotono al solo pensiero di trovarsi senza la fotocamera in una nuova area, ma concedetemi per un momento. In questo articolo, porterò alla luce alcuni pensieri sul perché mettere via la fotocamera potrebbe effettivamente aiutare la tua fotografia.

1 - Maggiore consapevolezza

Come puoi davvero catturare l'essenza di un luogo senza prima averlo sperimentato? Ci sono sempre cose luminose e colorate da riprendere. Ma se vai in giro ad afferrare ogni piccola scena come un uccello che afferra il nettare da un fiore di ciliegio, rischi di non vedere l'intero albero.

Ho avuto il tempo di visualizzare lo scatto qui sopra mentre guardavo un programma serale al Tesoro di Petra, in Giordania. Durante la riproduzione del programma, ero seduto e limitato nei miei movimenti, quindi ho guardato lo spazio e ho cercato di immaginare le foto da ogni luogo. Alla fine del programma, mi sono stati concessi solo 10 minuti per ottenere il mio scatto (che ha richiesto un minuto per impostare e 30 secondi per scattare), quindi il tempo speso per acquisire una maggiore consapevolezza di ciò che mi circonda mi ha aiutato molto a scattare foto migliori nel tempo assegnato.

Essere consapevoli di ciò che ti circonda è importante anche per la sicurezza. Conosciamo tutti la sensazione di guardare attraverso il mirino o lo schermo della fotocamera e perdere il senso di ciò che accade intorno a noi. È la sensazione di "fluire" quando tutto il resto si scioglie e c'è solo la gioia della fotografia. Questa mancanza di consapevolezza può funzionare contro di te quando ti trovi in ​​luoghi sconosciuti.

Oltre alla sicurezza, avere la consapevolezza di ciò che ti circonda ti avviserà anche se le nuvole stanno per coprire il sole o se la tua scena sta diventando più o meno attiva. Guardare gli altri intorno a te per indizi su cosa sparare è il passo successivo.

2 - Osserva gli altri

Adoro le persone che guardano in nuovi ambienti. Anche a casa, se vado a fare shopping con mia moglie, di solito finisco su una panchina solo per ammirare la pletora di diversi acquirenti che passano. Anche noi introversi possiamo divertirci a guardare come le persone interagiscono.

Cerca indizi su relazioni e amicizie mentre osservi gli altri. La maggior parte delle persone sembra distaccata o c'è molta interazione? Guarda come vengono negoziate le transazioni nei mercati. C'è molto da contrattare sul prezzo prima che il denaro cambi di mano? Questi indizi ti aiuteranno ad anticipare quando potrai ottenere quegli scatti chiave quando torni con la tua fotocamera.

Poiché mi sono preso un po 'di tempo per osservare la gente quando il treno precedente ha attraversato la città nella Valle di Urubamba in Perù, sapevo che questo colorato venditore di cappelli avrebbe lavorato sulla folla quando sarebbe arrivato il prossimo treno. Quindi ho aspettato e guardato e sono stato in grado di catturare questa immagine.

C'è un flusso nel traffico di persone intorno a te? In tal caso, cerca una buona posizione per allestire e ottenere alcune foto di strada candide. Mentre le folle attirano sempre l'attenzione, cerca chi è lontano dal trambusto se vuoi immortalare una varietà di vita quotidiana.

Ora è anche un buon momento per capire chi intorno a te potrebbe non volere che venga scattata una foto. O chi chiede ai fotografi di posare per le foto?

In questa ripresa di agenti in Giordania, sono rimasto in giro per alcuni istanti con la mia macchina fotografica abbassata, ho detto "Ciao" e ho lasciato che gli uomini tornassero alle loro conversazioni prima di scattare la foto. Avevo notato che tutti guardavano intensamente i nuovi arrivati ​​dalla porta e non era quello lo scatto che volevo. Questa versione più rilassata era il mio obiettivo.

3 - Osserva i modelli

Con i modelli, non intendo solo le forme fantastiche create dall'architettura o trovate in natura. Intendo anche gli schemi che gli umani creano durante la loro giornata. Osservare gli schemi ti aiuterà a tornare con la tua fotocamera (o semplicemente a tirarla fuori dalla borsa) e ad anticipare meglio il momento dello scatto dell'otturatore e alla fine potrai scattare foto migliori.

Ad esempio, guardare un operaio presso la conceria di pelle a Fez, in Marocco, o un signore che scarica polli a Kathmandu, in Nepal, con la macchina fotografica abbassata per un minuto o due, mi ha aiutato a visualizzare l'azione che volevo catturare e a cronometrare meglio i miei scatti.

4 - Interagisci in modo diverso

Immagina che qualcuno ti si avvicini per strada e abbia immediatamente sollevato una fotocamera per scattare una foto del tuo viso. Come vorresti sentirti?

L'empatia per gli estranei e il modo in cui reagiranno alla mia fotocamera puntata nella loro direzione è il motivo per cui in genere ti consiglio di chiedere il permesso prima di scattare una foto. O meglio ancora, con la fotocamera abbassata o riposta, interagisci prima con il soggetto. Guarda cosa stanno facendo e fai domande se puoi. Qualcosa in loro ti ha fatto venire voglia di scattare la loro foto, quindi fai un ulteriore passo avanti e interagisci prima di scattare.

Ho giocato con questi ragazzi in Perù per un po 'prima di farli provare per l'obiettivo. Non parlo quechuan e solo spagnolo povero, ma posso riconoscere i bambini che giocano a "fare la spesa" con erbacce e fiori quando lo vedo. Potevo dire chi era in carica e ho giocato per qualche minuto, cercando invano di ottenere un buon affare sulle mie brutte erbacce, prima di scattare questa foto.

Le persone interagiranno con te in modo diverso se ti avvicini prima a loro con la fotocamera abbassata o riposta. A volte c'è un momento fugace che la maggior parte sente ha bisogno di essere colto candidamente. Ma molto più spesso un'immagine più ricca può essere creata quando si stabilisce prima un contatto da uomo a uomo. Piuttosto che contatto da uomo a fotocamera a uomo.

Conclusione

Se non hai mai lasciato indietro la videocamera nemmeno per 10 minuti, ti suggerisco di provarla. È snervante, lo so! Ma può portare a vedere il tuo nuovo ambiente in un modo non possibile con una telecamera che ti spunta costantemente davanti agli occhi.

Adesso mi dici; pensi di poter fare una passeggiata e sperimentare una nuova location senza la tua macchina fotografica? Pensi che potrebbe cambiare il modo in cui vedi il mondo prima di fotografarlo? Ti aiuterà a scattare foto migliori?

Articoli interessanti...