Come creare e utilizzare raccolte intelligenti in Lightroom

Le raccolte sono una delle funzionalità più potenti di Lightroom e ti offrono un modo per riunire le immagini da molte cartelle. In generale, sono proprio come scatole in cui ordinate le vostre cose fisiche. Niente entra a meno che non lo metti lì, e niente esce a meno che non lo tiri fuori. E se ti dicessi che esiste un altro tipo di raccolta molto più potente che può setacciare tutte le informazioni sulle tue foto e creare automaticamente una raccolta basata su un sottoinsieme di tali informazioni? Bene, c'è, si chiama Smart Collection.

Utilizzo delle collezioni intelligenti

Troverai che il modo più semplice per prendere confidenza con le raccolte intelligenti è iniziare con alcune semplici e quindi espandere a quelle più complesse. Cominciamo con un paio di semplici.

Creazione di una collezione intelligente

Puoi creare una collezione intelligente in diversi modi. Innanzitutto, puoi fare clic sul piccolo "+" nell'intestazione del pannello Raccolte, situato nel pannello sinistro del modulo Libreria.

Dal menu a comparsa, scegli Crea raccolta intelligente.

Questo fa apparire il pannello di raccolta intelligente predefinito (sotto).

Inizia dando un nome alla collezione intelligente. In caso contrario, ti ritroverai con un elenco con raccolta intelligente, raccolta intelligente 1, raccolta intelligente 2 e così via. Usa un nome che descriva cosa conterrà la raccolta. Ad esempio, potresti chiamarlo "3 stelle o superiore". Di seguito puoi scegliere di aggiungere la collezione intelligente a un set di raccolta (che deve essere creato in anticipo). Puoi aggiungerlo al set Collezioni intelligenti, che è un set predefinito creato da Lightroom.

Aggiungere le regole

La parte successiva è la chiave per creare la collezione intelligente. È la sezione delle regole che definisce cosa sarà nella raccolta. Nel riquadro a comparsa Match, hai tre opzioni:

  1. Tutti: Ogni regola deve corrispondere per poter includere una foto.
  2. Qualunque: Finché una foto corrisponde a una delle regole, è inclusa nella raccolta.
  3. Nessuna: Finché una foto non corrisponde a una regola, viene inclusa.

Se stai cercando di restringere il campo a un set limitato di foto, molto probabilmente utilizzerai l'opzione Tutte. Poiché la tua prima raccolta intelligente è semplice, imposta la valutazione su 3 stelle, con "è maggiore o uguale a" applicato nel menu a discesa. Ci sono altre opzioni nell'elenco tra cui; è, non è, è maggiore di, è minore di, è minore o uguale a, è compreso nell'intervallo. Tutti questi ti consentono di perfezionare ciò che appare nella raccolta. Fare clic su Crea per creare la raccolta.

La raccolta appena creata apparirà nel set Collezioni intelligenti, già selezionato, e la vista Griglia mostrerà tutte le foto corrispondenti. Se modifichi la classificazione di una delle immagini visibili come foto a 2 stelle, verrà automaticamente esclusa dalla raccolta. Perché? Perché non corrisponde più alle regole di raccolta (3 o più stelle).

Aggiunta di più criteri

Cominciamo a restringere il campo delle immagini che stai vedendo. Puoi fare doppio clic sulla raccolta per modificarla o crearne una nuova. Ho fatto doppio clic per modificare questo esempio. Alla fine della linea di valutazione c'è un'icona + (delineata in rosso sotto) su cui puoi fare clic per aggiungere un'altra regola. Non appena lo fai, viene visualizzata un'icona meno (-), che ti consente di rimuovere questa regola in qualsiasi momento. Tuttavia, deve sempre esserci almeno una regola.

Restringiamo la raccolta per mostrare solo le immagini a 3 stelle più recenti.

La nuova regola ha la valutazione selezionata per impostazione predefinita. Puoi modificarlo facendo clic su Valutazione e scegliendo tra le possibili opzioni di regola nel menu a discesa. Per ottenere immagini recenti, è necessario scegliere Cattura data dal menu Data.

Noterai che c'è un diverso insieme di opzioni per le date nella figura seguente. Se vuoi le date recenti, scegli "nell'ultimo" dall'elenco. Successivamente, inserisci un numero, quindi scegli tra giorni, settimane, mesi e anni. Per la velocità, immettere 30 con l'opzione predefinita "giorni". Vedi sotto:

Quindi, modifica il nome per riflettere le nuove opzioni e fai clic su Salva. La raccolta ora mostrerà solo le foto più recenti (scattate negli ultimi 30 giorni) con 3 stelle.

Utilizzi della raccolta intelligente

In questo momento, ciò che hai appena creato potrebbe essere fatto utilizzando la barra dei filtri, quindi a che serve una raccolta intelligente? Bene, sono ottimi per aiutarti a completare attività del flusso di lavoro come:

  • Aggiungi Copyright: Crea una collezione intelligente con la regola "Stato copyright", l'opzione "è" e la scelta "" sconosciuto ". Se utilizzi i predefiniti per metadati, generalmente ne avrai uno che imposta le informazioni sul copyright e imposta lo stato del copyright su "protetto da copyright". Aggiungi questo predefinito ai file nella collezione intelligente per aggiungere quelle informazioni.
  • Aggiungi parole chiave: Per ordinare le immagini senza parole chiave. Dal menu Altri metadati, scegli Parole chiave, quindi imposta l'opzione su "sono vuoti". Usalo per aggiungere parole chiave a un'immagine. Ricorda solo che non appena premi Invio nel pannello delle parole chiave, l'immagine uscirà dalla Collezione intelligente.
  • Lavoro evento: Per il lavoro su eventi, in genere fornisci la maggior parte dell'immagine, ad eccezione degli ammiccamenti o degli scatti sfocati. Di solito, questo lavoro viene modificato rapidamente. Crea una collezione intelligente con le regole; Data di acquisizione, è negli ultimi, 1 giorni e Pick Flag, è, senza contrassegno. Ora corri e rifiuta il problema usando il tasto di scelta rapida X. Esporta il resto per il tuo cliente.
  • Etichette per le fasi del flusso di lavoro: Le etichette possono essere utilizzate per indicare uno stato con le tue foto. Ad esempio, potresti usare il rosso per indicare "selezionato, ma necessita di modifica", il giallo per "elaborazione" e il verde per "immagine finale". Creando raccolte intelligenti per ogni fase, puoi vedere cosa è necessario fare con ciascuna immagine. In combinazione con l'impostazione di una data, puoi tenerti aggiornato su ciò che è necessario fare!
  • Aggiunta di didascalie: Insieme a un intervallo di date recente, puoi creare una raccolta intelligente con "Altri metadati> Didascalia" e "è vuota". Questo mostra immagini recenti che necessitano di una didascalia. Abbinalo a valutazioni, ecc., Per restringere il campo su quali immagini devono essere lavorate.

Regole avanzate

Il percorso Qualsiasi, Tutto e Nessuno consente un'ampia selezione di opzioni, ma manca un trucco. Cosa succede se hai bisogno di 4-5 regole di sicuro (Tutte), ma hai anche bisogno di una o due regole che siano più simili a un set Qualsiasi? Ciò non può essere fatto utilizzando il metodo che hai visto finora.

Rallegrati … C'è un modo! È un po 'nascosto, ma se tieni premuto il tasto Alt / Opzione, l'icona + si trasforma in un segno di numero (#). È possibile fare clic su # per creare un sottoinsieme di nuove regole. Questi consentono; Uno qualsiasi dei seguenti, Tutti i seguenti e Nessuno dei seguenti, quindi puoi anche combinare le opzioni.

Ad esempio, è possibile specificare che "Uno dei seguenti" sia vero e avere due opzioni per Tipo di file, una per JPEG.webp e una per TIFF. Ciò significa che devono essere applicate tutte le altre regole, ma verranno applicati anche JPEG.webp o TIFF. (nota che qui sono passato a 60 giorni per un set migliore di foto da abbinare all'esempio).

La Collezione Smart ora mostra sia immagini TIFF che JPEG.webp con valutazioni a 2 stelle o superiori, scattate negli ultimi 60 giorni.

Altre opzioni che potresti utilizzare sono etichette rosse o gialle o anche intervalli di date non continui. In alternativa puoi utilizzare l'opzione per escludere le informazioni. Ad esempio, potresti avere un intervallo di date "nell'ultimo anno" e utilizzando "Nessuno dei seguenti" potresti avere "nell'ultimo mese" per escludere il mese più recente. Combinato con valutazioni / bandiere o stelle, questo potrebbe aiutare a individuare materiale più vecchio che necessita ancora di modifiche.

Finalmente

Come puoi vedere, le raccolte intelligenti sono un ottimo strumento nel tuo arsenale di gestione dei file, che ti aiuta a visualizzare facilmente set specifici di foto.

Articoli interessanti...