Come fotografare i fiori

Questo post è stato scritto da Amy Renfrey degli ebook Digital Photography Success e Landscape Photography che mi sta riempiendo qui al DPS questa settimana.

Ci sono fiori e ci sono fiori. Non tutti i fiori sono uguali nel senso della fotografia. Alcuni possono sembrare facili da fotografare, e in realtà può essere una seccatura cercare di ottenere tutti i dettagli. Altri sono fantastici, hanno un aspetto fantastico, sono facili da fotografare e l'immagine esce come vuoi! E poi ci sono quelli che ti sorprendono. Sembrano mediocri e poco interessanti, ma ti avvicini e stai fissando la superficie di un altro mondo. Tutte le curve, le linee, i colori vengono fuori quando scatti la foto.

Alcuni fiori hanno un aspetto migliore molto da vicino a causa delle loro dimensioni e dettagli. Forse con un fiore più piccolo, potrebbe sembrare poco interessante a una distanza di un braccio, ma avvicinarlo e potrebbe sembrare magnifico (Piccole margherite gialle, Rock Rose.)

Altri fiori come la rosa stanno davvero bene da qualsiasi distanza, principalmente perché sono belli e perché sappiamo di che fiore sono. Ma solo perché sappiamo già di cosa si tratta non significa che dobbiamo tagliare gli angoli con le nostre capacità artistiche fotografiche.

I fiori sono una questione di gusto personale. Quindi con quale iniziamo? Il tuo preferito è il posto migliore per iniziare. Una bella come una grande rosa da giardino in fiore con la fragranza che dovrebbe essere imbottigliata e venduta, ad esempio, non solo ti ispirerà, ma vorrai passare del tempo a scattare una foto fantastica.

Ogni fiore, a seconda delle dimensioni e del colore, dovrà essere fotografato in modo diverso. Fotograferei una rosa in modo diverso rispetto a un fiore di gelsomino o un Impatien.

Poi fotograferei anche quella Rose in modo diverso alle 3 in punto rispetto a come avrei fatto alle 10. Vorrei anche fotografare la rosa in modo molto diverso dall'estate all'ora invernale e di nuovo in modo molto diverso dall'esterno all'interno. Lo fotograferei anche in modo diverso a seconda di quanto vicino o lontano potevo arrivarci. E a seconda del tipo di fiore avrei persino abbandonato il mezzo di colore e ci avrei fatto dei mezzi in bianco e nero o seppia.

Cosa ti ho sentito dire? I fiori non possono avere un bell'aspetto se non con il colore? Oh, semplicemente non è vero! Aspetta fino a più tardi in questo eBook e ti mostrerò alcuni scatti in bianco e nero con fiori e rimarrai stupito di come vengono fuori bene.

Come ho già detto, ci sono 5 cose che devi fare per rendere spettacolari i tuoi scatti di fiori. Ho visto molte fotografie di fiori ma non con il colore intenso, i dettagli, i motivi o la delicatezza che esiste nella vita reale. Queste cose lo elimineranno per te, per sempre.

La fotografia di fiori è un grande piacere fotografico. Un segreto è scattare sempre prima uno sguardo semplice e senza complicazioni. È molto meglio mirare al "semplice" piuttosto che stipare molto nelle tue foto di fiori. Se guardi le foto professionali dei fiori noterai che le migliori sono sempre le più semplici. Le immagini migliori sono sempre semplici e pertinenti.

Le peggiori foto di fiori che ho visto sono quelle con troppo nella fotografia. Un bel mazzo di fiori può essere rovinato da troppo da guardare o dall'incapacità di guardare. Come un mazzo di fiori e il tuo occhio non si concentra su niente. Il tuo occhio in atto è lasciato a cercare di capire su cosa il fotografo voleva che ti concentrassi. Un'immagine così affollata può essere piuttosto fastidiosa.

Quindi, se vuoi scatti "wow", usa meno nello scatto e scegli una composizione che si concentri su forme, linee e forme semplici. Se stai realizzando immagini a colori di fiori, cerca il colore che risalta di più e chiediti come puoi migliorarlo con gli strumenti che hai su di te in questo momento.

Un'immagine di fiori davvero buona ti dà lo stesso tipo di vista come se fossi davvero lì e ti dà le stesse sensazioni. Decidi la tua composizione: inquadra visivamente prima la tua composizione.

Per capire quale sarà la tua composizione, guarda a sinistra della scena, quindi guarda a destra. Se dovessi catturarlo, dove sarebbero i lati dell'immagine? Se non sei sicuro di come trovare il "bordo" della foto, puoi montare il tuo digitale sul treppiede e iniziare da un punto e scattare la foto. Spostalo un po 'a destra e scatta di nuovo la foto, e continua finché non torni al punto di partenza. L'uso di un treppiede mantiene la fotocamera a livello e stai riprendendo tutto. Troverai un buon tiro fuori da questo.

Il tuo obiettivo è molto importante per rendere impressionante la fotografia di fiori. Hai mai scattato una foto di una bella rosa che sembra non avere dettagli o profondità reale e risulta piatta e poco interessante? Questo perché potresti non avere l'obiettivo. La scelta dell'obiettivo giusto è estremamente importante. Se non sei sicuro di quale obiettivo scegliere per la fotografia di fiori, che sono sempre scatti medio-ravvicinati, o quale funziona meglio e ti senti più a tuo agio, prova alcune lunghezze focali diverse.

Articoli interessanti...