8 vantaggi dell'utilizzo di un telecomando wireless per le tue fotografie

Scattare con un telecomando wireless aggiunge molta flessibilità e portata extra alle tue opzioni. Toccare la fotocamera a volte non è pratico o possibile. Qualcosa di semplice come premere il pulsante di scatto con la mano può causare vibrazioni e vibrazioni che compromettono la qualità dell'immagine.

Essere in grado di attivare la fotocamera per scattare mentre è fisicamente distante da essa ha molti vantaggi. Esistono opzioni cablate che possono essere più convenienti, ma sei comunque limitato dalla portata del cavo e ci sono problemi di sicurezza. Nessuno vuole inciampare su un cavo e tirare il treppiede e la fotocamera per schiantarsi a terra!

I telecomandi wireless sono un'opzione più costosa ma offrono molta più libertà con le tue scelte di ripresa.

Vista dall'alto con il modulo montato sulla slitta e collegato alla porta della telecamera.

Vantaggi dell'utilizzo di un telecomando wireless

1. Macro fotografia

Quando si lavora con una profondità di campo molto piccola come nella fotografia macro, a volte misurata in millimetri o meno, è necessario impostare esattamente il punto di messa a fuoco per ottenere un'immagine nitida. La minima vibrazione assoluta può interferire con la precisione della messa a fuoco.

Quando scatto, mi assicuro di essere seduto a una certa distanza dal treppiede e di essere molto stabile e con i piedi per terra. A volte trattengo persino il respiro.

Live View attivato e il telecomando wireless è sulla superficie dove sto posizionando il cupcake, pronto per l'uso.

Immagini più nitide

Due modifiche che ho apportato al mio flusso di lavoro di ripresa macro hanno fatto una differenza enorme nel migliorare il numero di scatti nitidi che sono stato in grado di ottenere. Il primo è stato ottenere un telecomando wireless. Il secondo è stato lo scatto in modalità Live View, con la vista ingrandita.

Questo mi ha permesso di mettere a fuoco in modo molto accurato, a volte in automatico, a volte con la messa a fuoco manuale. Quindi, utilizzando il telecomando, elimina le vibrazioni dallo scatto in due modi: non toccare l'otturatore della fotocamera significa che non viene introdotto alcun movimento. In secondo luogo, quando si scatta in Live View, quando l'obiettivo si innesta inizialmente, si sposta la minima quantità possibile. Premendo a metà il pulsante del telecomando, si innesta l'obiettivo e tutto si muove un po 'e poi rimane lì finché il pulsante del telecomando non è completamente premuto e lo scatto viene scattato.

Questo metodo ha ridotto il numero di scatti effettuati per acquisire un'immagine nitida a circa 3-5 con un tasso di nitidezza di circa il 50%. In precedenza si potevano scattare più di 20 immagini e nessuna a fuoco.

Cupcake messo in scena, fotocamera configurata con Live View per una messa a fuoco accurata e il telecomando wireless è a portata di mano per scattare la foto.

Il mio obiettivo Canon 100mm F2.8 IS L Macro viene utilizzato per la fotografia macro, cibo, fiori e natura morta in questo modo. Mi consente di scattare molto più velocemente in quanto vengono effettuati meno scatti e ho un'idea molto migliore della qualità degli scatti quando si utilizza Live View. È un vero risparmio di tempo.

2. Autoritratti

Il mio lavoro nell'autoritratto artistico è diventato molto più semplice quando la possibilità di scattare a distanza dalla fotocamera è apparsa nella mia mano, letteralmente, sotto forma di un telecomando wireless. Ti consente comunque di scattare utilizzando un ritardo. Quindi puoi fare clic sul telecomando per avviare il timer, quindi rilasciare il telecomando fuori dalla cornice ma a portata di mano per sperimentare diverse pose e angolazioni.

Ciò è potenzialmente utile anche per i ritratti di animali domestici o bambini, in cui potrebbe essere necessario usare le mani per attirare la loro attenzione e dirigere i loro occhi verso la fotocamera. Ti consente anche di allontanarti dalla fotocamera per sistemare i capelli, regolare la caduta di un vestito o di un velo per un matrimonio e altri scatti in stile ritratto e catturare ancora candids.

Il mio primo esperimento in assoluto a scattare con me stesso come modello: era estremamente difficile da fare prima che avessi il telecomando.

3. Esposizioni lunghe

La mia Canon 7d Mark II ha una modalità Bulb incorporata che scatta per più di 2 ore, quindi per me non è necessario un telecomando per la fotografia a lunga esposizione. Tuttavia, molte fotocamere scattano solo fino a 30 secondi in modalità Bulb, quindi richiedono di tenere premuto l'otturatore manualmente o di utilizzare un telecomando (cablato o wireless).

Ridurre al minimo le vibrazioni della fotocamera è l'ideale, quindi è preferibile non toccare la fotocamera. Un telecomando consente di tenere l'otturatore aperto manualmente per tutto il tempo necessario. O fintanto che sei pronto a tenere premuto il pulsante (alcuni telecomandi cronometrano lo scatto per te o hanno un pulsante di blocco in modo che tu non debba tenerlo premuto).

Una lunga esposizione che è stata scattata alla luce della luna piena. Muovi l'ombra del fotografo nell'angolo in basso a sinistra: era così buio che non l'ho visto negli scatti della fotocamera. La prossima volta saprò di uscire dall'inquadratura.

4. Fauna selvatica

Forse sei sistemato in un nascondiglio o vicino a un trespolo preferito, con la fotocamera tutta prefocalizzata, pronta per scattare, ma le creature stanno alla larga. Avendo la possibilità di allontanarti dalla fotocamera e ridurre al minimo la presenza umana vicino alla scena, può aiutarti a ottenere lo scatto che desideri. Forse potrebbe non essere sicuro per te essere nella posizione, quindi potresti invece sparare dalla sicurezza di un veicolo.

5. Utilizzo di un intervallometro

Un intervallometro è un tipo speciale di telecomando con funzionalità extra integrate che consente opzioni fotografiche più avanzate tra cui riprese time-lapse, scie luminose, astrofotografia e fulmini. Esistono opzioni cablate e wireless e svolgono le funzioni di base descritte in questo articolo, oltre a offrire un maggiore controllo su altre opzioni.

Il time-lapse richiede una sequenza di scatti effettuati in un periodo di tempo. L'intervallometro consente un controllo specifico dell'intervallo tra gli scatti e il periodo di tempo durante il quale vengono effettuati gli scatti.

Le scie luminose e l'astrofotografia vengono spesso scattate utilizzando tecniche simili con un'esposizione più lunga per consentire il movimento di veicoli o stelle. Poiché di solito vengono eseguiti di notte, con una luce minima, l'otturatore deve essere aperto molto più a lungo, da qui la necessità di un intervallometro. Inoltre puoi stare seduto al caldo della tua auto o della tenda per diverse ore mentre la fotocamera fa il suo dovere.

Avere un maggiore controllo su quanto tempo l'otturatore è aperto e quando è aperto è un fattore chiave per una fotografia fulminea di successo se non si utilizza un trigger di fulmine e si scatta manualmente.

Imparare a fare scie luminose sarebbe stato molto più facile se avessi giocato per più di 30 secondi alla volta!

6. Fotografia ad alta velocità

Per coloro che sono seriamente interessati alla fotografia ad alta velocità, probabilmente investiranno in un dispositivo di attivazione, che funzionerà con il suono o rompendo un raggio laser. Per quelli di noi che desiderano sperimentare a casa, utilizzare un telecomando e sincronizzarlo con l'evento è inizialmente un'opzione più conveniente.

Potrebbe essere necessario ripetere la cosa - come far scoppiare un palloncino o goccioline d'acqua - molte centinaia o migliaia di volte per ottenere lo scatto perfetto, e il tempismo è la chiave. Se lavori da solo, un telecomando wireless è uno strumento chiave per consentirti di portare a termine questo tipo di esperimento e ottenere lo scatto che stai cercando.

Non ho ancora giocato con il lavoro ad alta velocità, quindi ho delle belle luci natalizie.

7. Fotografia di paesaggi

Ridurre al minimo le vibrazioni della fotocamera è fondamentale per ottenere scatti nitidi. La mia fotocamera ha una funzione personalizzata per bloccare lo specchio e tenerlo premuto per due secondi prima di scattare la foto. Questo mi permette di premere il pulsante di scatto, lasciarlo andare e andarmene e la fotocamera fa il suo dovere. Un'altra opzione è non toccare affatto la fotocamera e utilizzare un telecomando, anche se potresti anche avere un blocco dello specchio e mettere in pausa il tuo processo.

È anche utile per far uscire l'ombra dalla parte inferiore dell'inquadratura, qualcosa che a volte viene ripresa quando si scatta con un obiettivo ultra grandangolare come il 10-22 mm.

Uno spettacolo di luci in inverno che ha richiesto una lunga sperimentazione di esposizione per ottenere il momento giusto per ottenere la migliore visualizzazione a colori.

8. Problemi fisici

Potrebbe essere fisicamente difficile per te assumere una posa particolare che è necessaria per tenere gli occhi sulla fotocamera per molto tempo. Stare sdraiati su un terreno freddo e umido può essere spiacevole o addirittura pericoloso in ambienti invernali.

La tua sicurezza può essere a rischio per una serie di motivi, quindi essere in grado di essere lontano dalla fotocamera ma continuare a scattare, è un vantaggio chiave per i telecomandi wireless in queste situazioni.

Pro dei telecomandi wireless

  • Scatta nel momento esatto richiesto.
  • Consente di riprendere a una certa distanza dalla fotocamera.
  • Riduce le vibrazioni.
  • Sicurezza.
  • Consente la sperimentazione creativa.
  • Libera le tue mani per altri scopi.

Il mio telecomando wireless (a destra) e il modulo che si collega alla videocamera (a sinistra con cavo).

Contro

  • Sono costosi.
  • Pezzi poco pratici che richiedono molte batterie per funzionare.
  • Il telecomando si perde facilmente.

Sommario

Da quando ho acquistato un telecomando wireless, ha cambiato completamente il modo in cui scatto e ha notevolmente migliorato la qualità del mio lavoro, consentendo allo stesso tempo di scattare molti meno scatti. La libertà di scattare mentre si è lontani dalla fotocamera ha consentito di esprimersi in modo molto creativo nello spazio delle belle arti. Avere le mani libere mentre faccio fotografie di cibo rende molto più veloce modificare le composizioni di piccole quantità.

La fase successiva del mio viaggio verso le riprese wireless riguarderà un dispositivo come un Cam Ranger, che non solo mi permetterebbe di scattare tramite il mio telefono o iPad, ma di vedere cosa sta vedendo la fotocamera. Ciò è particolarmente utile per il mio lavoro di autoritratto e più facile da visualizzare su uno schermo molto più grande per gli occhi che non si concentrano come prima.

Tuttavia, un dispositivo del genere è piuttosto costoso e un telecomando wireless è un'opzione molto più economica e ti consente molta flessibilità per provare molte cose nuove.

Quindi un telecomando wireless potrebbe essere adatto a te se sei frustrato dal non ottenere scatti macro nitidi, o desideri un controllo migliore sul modo in cui scatti, migliora il tuo tasso di guardia o semplicemente prova qualcosa di nuovo che non potevi fare prima. Forse vuoi solo stare al caldo quando scatti con tempo umido / freddo? Procurati un telecomando wireless e divertiti a sperimentare diversi stili di ripresa.

Articoli interessanti...