7 consigli per foto bellissime in climi freddi e gelidi

L'inverno è una bella stagione per scattare foto. Per catturare la bellezza che l'inverno offre dovrai superare le temperature rigide sia per te che per la tua attrezzatura.

Ecco sette suggerimenti che ti aiuteranno a proteggere la tua attrezzatura e a scattare bellissime foto durante la stagione invernale.

Ricordi quella sensazione eccitante che provavi da bambino quando è arrivata la prima neve? Se sei diventato un adulto scontroso quando si tratta di inverno, sfida te stesso per riconquistare la meraviglia dell'inverno quest'anno!

1. Se odi il freddo, resta dentro!

Quando pensi alle foto invernali, potresti immaginare di essere avvolto fuori nel freddo ululante cercando di evitare il congelamento mentre scatti le foto. Sicuramente sono stato in quella situazione un paio di volte!

Forse il pensiero del pazzo clima invernale ti impedisce di uscire per scattare foto durante i mesi invernali. Ma chi dice che devi andare all'aperto per fare belle foto invernali?

Prima di uscire all'aperto, pensa a cosa puoi realizzare all'interno.

Qualche anno fa ho passato tutto l'inverno al chiuso a studiare. Ho adorato il modo in cui i ghiaccioli sembravano appesi a casa nostra. Piuttosto che portare la mia macchina fotografica all'aperto, ho fotografato i ghiaccioli dall'interno di casa mia.

Fin da bambino ho sempre avuto una camera da letto che guarda l'alba. Adoro svegliarmi all'ora d'oro.

Questi sono i ghiaccioli del pomeriggio.

Questi sono i ghiaccioli al tramonto. In Ontario, Canada, i tramonti hanno spesso colori profondi e vibranti.

Questi ghiaccioli vengono illuminati dalla fredda luce della luna piena.

2. Preparazione delle batterie

Ora supponi di te fare vuoi andare all'aperto per scattare foto invernali; faresti meglio a essere preparato.

Assicurati che le tue batterie siano completamente cariche (comprese quelle di riserva). Le batterie tendono a scaricarsi più velocemente al freddo, quindi trova una tasca calda per tenerle all'interno. Una tasca dovrebbe consentire alle batterie di stare contro il tuo corpo; forse una tasca interna sul petto. Inoltre, prova a tenere in tasca uno scaldamani o una patata al forno!

Mentre aspetti che le batterie si ricarichino, goditi una tazza di tè caldo! Steam è molto divertente da fotografare e funziona meglio quando è in controluce.

3. Misurazione per la neve

La maggior parte delle persone utilizza una sorta di impostazione automatica sulla fotocamera come la modalità "orizzontale" o "verticale". Potresti persino utilizzare l'apertura o la priorità dell'otturatore. Con tutte queste impostazioni, la tua fotocamera utilizza il suo misuratore interno per calcolare la giusta esposizione o luminosità per la tua foto.

Questo può essere un problema.

Quando il paesaggio è coperto di neve bianca brillante, la tua fotocamera vorrà scurire l'esposizione. Ciò significa che farai una foto e la neve diventerà molto grigia. La fotocamera non si rende conto che vuoi che la neve appaia di un bianco brillante nella tua foto. Ovviamente non sa nemmeno che sta guardando la neve!

Ci sono due modi per risolvere questo problema. Il primo è utilizzare la modalità manuale completa in modo che voi avere il controllo sull'esposizione, non sulla fotocamera.

Se non ti senti ancora a tuo agio con la modalità manuale, prova a utilizzare la compensazione dell'esposizione. Imposta la fotocamera sulla priorità del diaframma, quindi utilizza la compensazione dell'esposizione per aumentare l'esposizione di un punto. Continua ad apportare modifiche finché non hai ottenuto il risultato giusto. Consultare il manuale della fotocamera su come regolare la compensazione dell'esposizione.

Prima di utilizzare la compensazione dell'esposizione, dovevo illuminare tutte le mie foto invernali con Lightroom. Nota quanto è grigia la neve nella foto a sinistra.

Anche se puoi schiarire le tue foto in un secondo momento con un programma di editing, è molto meglio ottenere l'esposizione corretta nel momento in cui scatti la foto.

4. Cerca il contrasto

Una volta che hai imparato l'esposizione e la misurazione, è il momento di fare delle foto creative.

La prima cosa che cerco in un paesaggio innevato è il contrasto. Poiché la neve è di un bianco brillante, cerco oggetti scuri che risaltino in contrasto con la neve.

Il contrasto è ciò che aiuterà la tua foto a "risaltare" e darle più dimensione.

In un paesaggio, potrebbero essere alberi, edifici, animali o persone.

Gli alberi scuri sullo sfondo fanno risaltare la forma della collina innevata. Anche il ragazzo che scivola giù per la collina salta davvero fuori.

5. Pensa in bianco e nero

Stai già cercando scene ad alto contrasto. La neve bianca e brillante insieme agli oggetti scuri creano una perfetta foto in bianco e nero ad alto contrasto.

Vedere le nostre foto in bianco e nero ci permette di apprezzare le linee e la trama della foto senza essere distratti dai colori.

La neve luminosa è contrastata dagli alberi scuri.

Sono disponibili due opzioni per ottenere una foto in bianco e nero. È possibile modificare le impostazioni della fotocamera per fotografare in bianco e nero. Oppure puoi fotografare in modalità JPEG.webp o RAW e convertire le foto in bianco e nero in un secondo momento.

Consiglio di utilizzare la modalità RAW e di impostare la fotocamera in bianco e nero. In questo modo la tua foto RAW manterrà il suo colore anche se appare in bianco e nero sulla tua fotocamera. L'uso della modalità RAW ti offre la possibilità di vedere le tue foto in bianco e nero mentre le scatti, ma hai comunque la possibilità di mantenerle a colori quando le guardi più tardi sul tuo computer.

Una silhouette è una scelta perfetta per una foto in bianco e nero ad alto contrasto.

6. Velocità dell'otturatore lenta

Adoro essere fuori durante le tempeste di neve a guardare il vento che sferza i fiocchi di neve. Il movimento costante dei fiocchi di neve ti consentirà di essere creativo con la velocità dell'otturatore.

Puoi impostare la velocità dell'otturatore per congelare il movimento dei fiocchi di neve, ma puoi anche rallentare la velocità dell'otturatore e catturare il movimento dei fiocchi di neve.

Non puoi vedere il vento con i tuoi occhi, ma puoi vedere come soffia i fiocchi di neve. Quando rallenti la velocità dell'otturatore, acquisirai il movimento sfocato dei fiocchi.

Puoi rallentare leggermente la velocità dell'otturatore e catturare una leggera sfocatura di movimento.

Puoi rallentare la velocità dell'otturatore fino a circa 1/30 di secondo per acquisire ancora più sfocatura da movimento. Assicurati solo che sia la fotocamera che il soggetto siano ben fermi (considera un treppiede).

Consiglio di usare la priorità dei tempi. Rallenta la velocità dell'otturatore fino a ottenere la quantità di sfocatura desiderata nella foto. Ricordi il terzo consiglio che ti ho dato sul dosaggio per la neve chiara? Se hai problemi a ottenere la giusta esposizione, prova la modalità manuale o la compensazione dell'esposizione.

7. Proteggi la tua fotocamera prima di entrare

Le persone che portano gli occhiali sanno quanto sia fastidioso entrare dal freddo. Non appena entrano in casa, i loro occhiali si appannano! Questa si chiama condensa. È l'umidità dell'aria calda che si raccoglie su una superficie fredda.

Questo accadrà anche alla tua fotocamera. Quando lo porti dentro dal freddo, l'umidità si raccoglierà su di esso, entrando in tutte le minuscole parti della tua fotocamera. Naturalmente, questo può essere un problema per la salute a lungo termine della tua fotocamera.

Ecco cosa puoi fare per portare la tua videocamera fredda in casa senza doverti preoccupare della condensa:

Mentre sei ancora fuori, metti la videocamera in una grande borsa ermetica resistente. Sigilla la borsa in modo che non possa entrare umidità. Ora quando porti la tua fotocamera in casa, l'umidità non entrerà nella tua fotocamera. Attendi che la fotocamera torni a temperatura ambiente prima di estrarla dalla borsa. Quando lo togli, non si accumulerà umidità su di esso!

Questa borsa ermetica manterrà tutta la condensa fuori dalla mia fotocamera fino a quando non torna a temperatura ambiente.

Belle foto nel freddo gelido

Sia che tu stia scattando foto invernali dal calore della tua accogliente casa, sia che tu stia affrontando il freddo invernale, ricorda questi semplici suggerimenti:

  • Carica le batterie e tienile al caldo.
  • Ottieni foto perfettamente esposte tramite la modalità manuale o la compensazione dell'esposizione.
  • Rendi creative le tue foto invernali trovando il contrasto, convertendole in bianco e nero o utilizzando una bassa velocità dell'otturatore.
  • Proteggi la tua fotocamera dall'umidità chiudendola in un sacchetto ermetico prima di rientrare all'interno.
  • Preparati per la tua prossima avventura ricaricando le batterie non appena sono calde!

Articoli interessanti...