Light Painting Part One: la fotografia

Insegno a un corso di fotografia notturna e trovo che molte persone che non l'hanno mai provato immaginano che sia molto più difficile di quanto non sia in realtà ottenere risultati spettacolari. In questa serie in due parti ti guiderò passo dopo passo su come ho creato l'immagine sopra usando tecniche di pittura leggera che in realtà sono abbastanza semplici.

PARTE PRIMA - LA FOTOGRAFIA

In questo articolo, prima parte, esaminerò tutto ciò che devi sapere in modo che tu possa uscire e creare alcune immagini usando questa tecnica. Nella seconda parte ti guiderò attraverso la combinazione di più esposizioni, come ho fatto per questo scatto, utilizzando Photoshop per creare la fotografia finale. Non è davvero così difficile e lo farò un passaggio alla volta in modo che tu possa seguire le mie schermate dopo ogni passaggio.

COSA IMPARERAI IN QUESTO ARTICOLO

  • Attrezzatura consigliata
  • Nozioni di base sulla fotocamera (come impostare la fotocamera)
  • Trovare un buon soggetto
  • Per iniziare (configurazione, preparazione e punti di partenza)
  • Illuminazione, come realizzare light painting e alcuni suggerimenti
  • Potenziali problemi e come evitarli

ATTREZZATURA PER FOTOGRAFIA NOTTURNA

La fotografia notturna non è così difficile, ma ci sono alcune attrezzature essenziali necessarie per svolgere bene il lavoro. Ecco un elenco di elementi obbligatori e facoltativi:

I "must have"

  • una DSLR o una fotocamera con impostazioni manuali che includono "Lampadina"
  • una fotocamera che scatta Immagini in formato RAW (non obbligatorio ma altamente consigliato)
  • un robusto treppiede che non è influenzato dal vento
  • un sblocco cavo elettrico o grilletto remoto (potrebbe essere chiamato sia) con un meccanismo di blocco o un timer
  • almeno una batteria in più per la tua fotocamera (lunghe esposizioni e il freddo consuma le batterie rapidamente, quindi potresti eseguirne due o più in una notte)
  • un paraluce o ombra per il tuo obiettivo

Il "Really Nice to Haves" - non essenziale, ma sicuramente a portata di mano

  • un orologio o un timer digitale (o telecomando che ha un timer) Uso il mio iPhone
  • una torcia o una piccola torcia (il tuo cellulare può funzionare in un attimo) per poter controllare le impostazioni della fotocamera e trovare un oggetto sul fondo della borsa O una lampada frontale come il tipo che indossano gli escursionisti, è un'opzione migliore per il funzionamento a mani libere
  • una potente torcia come una Maglite per la pittura leggera (Io uso uno a incandescenza, il LED produrrà una luce di tono più blu)
  • un lampeggiatore o un flash portatile l'unità può essere utilizzata anche per la pittura leggera (non ne hai bisogno di una fantasia, anche un vecchio Vivitar 283 o 285 farà il trucco)
  • parapioggia per la borsa della fotocamera, la fotocamera e te stesso (il tempo può cambiare rapidamente di notte, ma puoi ottenere ottimi scatti in caso di maltempo se sei preparato: ti asciughi più facilmente della tua fotocamera, tienilo a mente!)
  • Un amico da seguire. Utile se stai realizzando fotografie notturne in un contesto urbano. È qualcuno che ti aiuta a passare il tempo, ma osserva anche che la tua attrezzatura non cresce e non si allontana mentre cerchi qualcosa nella borsa della fotocamera. O qualcuno che faccia la guardia all'attrezzatura della videocamera mentre sei fuori a dipingere con la luce nella scena.

IMPOSTAZIONI DELLA FOTOCAMERA

  • Formato del file - scattare in modalità raw quando possibile l'illuminazione notturna può essere di colori strani
  • bilanciamento del bianco - In genere scelgo la preimpostazione del bilanciamento del bianco "incandescente" o "tungsteno" quando dipingo con la luce perché so che si bilancia correttamente per la mia torcia. Lascio che il resto della scena ricada dove potrebbe essere il colore
  • Messa a fuoco - la tua fotocamera ha difficoltà a mettere a fuoco di notte e "caccia" a meno che non trovi la messa a fuoco e la blocchi per tutte le tue esposizioni. Se la tua fotocamera ha funzionalità di messa a fuoco del pulsante Indietro, ti suggerisco di usarlo, in caso contrario puoi mettere a fuoco e poi ruotarlo sulla messa a fuoco manuale in modo che non tenti di rimettere a fuoco quando premi il pulsante di scatto. Puoi provare a mettere a fuoco usando il manuale, ma tieni presente che se la tua fotocamera non riesce a vedere al buio, nemmeno tu puoi! Quindi per ottenere la messa a fuoco usa la torcia e, se hai un amico con te, fagli illuminare la parte dell'oggetto su cui vuoi concentrarti. Quindi usa la messa a fuoco automatica e bloccala, oppure metti a fuoco manualmente e quindi non toccarla!
  • Modalità manuale o LAMPADINA - per l'esposizione impostarlo su manuale. In questo modo la fotocamera non cerca di indovinare l'esposizione corretta. Lo imposteremo e lo lasceremo per la maggior parte, proprio come il nostro obiettivo. Per esposizioni superiori a 30 secondi (30 "sulla fotocamera) dovrai trovare e utilizzare l'impostazione BULB. Su molte fotocamere è subito dopo 30 secondi sulla scala della velocità dell'otturatore, su alcune c'è un'opzione B sulla ghiera delle modalità sulla parte superiore della fotocamera.
  • ISO - quanto in basso si può andare?! È qui che diventa controintuitivo perché il tuo istinto potrebbe dirti che è buio, quindi hai bisogno di un ISO più alto, giusto? Bene, in alcune situazioni come scattare la luna, un cielo stellato o l'aurora boreale in cui desideri una velocità dell'otturatore più elevata, potresti aver bisogno di un ISO più elevato. Ma per questo scopo e la maggior parte delle volte su un treppiede è sempre meglio scegliere gli ISO più bassi possibili. Il rumore nella tua immagine aumenta con i cambiamenti in 3 cose: ISO più alti, lunghe esposizioni e nelle aree blu o scure della tua scena. Stiamo già spingendo i limiti della lunga esposizione e la notte è TUTTA blu, quindi mantenere l'ISO basso ridurrà al minimo il rumore meglio che possiamo.

TROVARE UN BUON OGGETTO

La fotografia notturna può produrre alcune immagini fantastiche, ma può essere un po 'complicato trovare un luogo e comporre i tuoi scatti al buio. È meglio uscire in anticipo e trovare un punto, quindi tornarci più tardi, circa 30 minuti prima di voler effettivamente iniziare a scattare. Questo ti darà il tempo di trovarlo, prepararti ed essere pronto. Ecco alcuni suggerimenti per trovare un soggetto della buona notte adatto per dipingere con la luce.

  • Vecchi fienili e auto e camion abbandonati nei campi fanno ottimi soggetti, e spesso sono adatti per alcuni dipinti con la luce. Se devi attraversare la terra di qualcuno per arrivarci, assicurati di ottenere il permesso PRIMA di uscire. La violazione di domicilio non è bello e potrebbe portare a molti problemi, tra cui essere arrestato o peggio, cosa che di certo non vuoi.
  • Se lo desidera fotografa la luna, le tracce delle stelle o dipingi con la luce di cui avrai bisogno per uscire dalla città. Potrebbe essere necessario guidare un bel po 'per allontanarsi abbastanza in modo che le luci della città non contaminino il tuo scatto. Poiché esponi per diversi minuti o più, le luci della città potrebbero apparire all'orizzonte se non sei abbastanza lontano. (le luci della città sono un fattore nel mio esempio in questo articolo che mi ha dato alcune limitazioni, e il fuoco arancione nel cielo - ne parleremo più avanti)
  • Inizia con un soggetto più piccolo che puoi illuminare in un'unica esposizione e prosegui fino a raggiungere quelli più grandi come questo camion dei pompieri o un vecchio fienile che ci vorrà qualche colpo e dovrà essere compilato. Una vecchia bicicletta è un ottimo argomento di partenza. Comprane uno in un mercatino delle pulci o in un rigattiere e porta il tuo oggetto di scena dove vuoi e inseriscilo nella tua scena. Ricorda solo di portarlo con te perché lo vorrai di nuovo più tardi e anche i rifiuti non sono belli.

PER INIZIARE - CONFIGURAZIONE

  1. Installa la fotocamera su un treppiede con telecomando collegato o impostato per attivare la fotocamera
  2. Disattiva qualsiasi stabilizzazione dell'immagine (IS o VR) sull'obiettivo
  3. Disattiva la "riduzione del rumore su esposizioni lunghe" a meno che tu non abbia molta pazienza. Quello che fa ci vuole una seconda esposizione di uguale lunghezza del solo nero, poi la unisce al tuo scatto per eliminare il rumore. Ma se stai facendo un'esposizione di 2 minuti, devi aspettare altri 2 minuti per rivedere la tua immagine ed essere in grado di scattare di nuovo. Non lo uso e poiché abbiamo un rumore ISO basso non dovrebbe essere un fattore importante
  4. ISO basso: idealmente 100 o 200
  5. Aperture: inizia intorno a f / 5.6 - a seconda della scena, quindi regolare da lì se si desidera una maggiore o minore profondità di campo. Tieni presente l'apertura più piccola che usi, ogni stop che chiudi raddoppia il tempo necessario per dipingere ed esporre. Quindi un'esposizione di 60 secondi af / 5.6 diventa un'esposizione di 8 minuti af / 16!
  6. Velocità dell'otturatore: inizia circa 60 secondi. Ho fatto abbastanza fotografie notturne per sapere che ti avvicinerò abbastanza per la maggior parte delle scene al chiaro di luna. Potrebbe essere necessario regolare più velocemente (esposizione più breve) o più a lungo a seconda che si tratti di luna piena o di luce diffusa nella scena e della luminosità della torcia.
  7. Metti a fuoco usando la torcia - quindi blocca la messa a fuoco.

PITTURA CHIARA - COME FARE

Fondamentalmente quello che fai è impostare la fotocamera su Bulb, aprire l'otturatore utilizzando il dispositivo di rilascio del blocco ed entrare nella scena e iniziare a illuminare gli oggetti nella vista della fotocamera utilizzando la torcia. Sembra semplice ma può essere piuttosto complicato ottenere la giusta quantità di luce in luoghi diversi, non entrare nell'immagine e ottenere comunque una buona esposizione complessiva. Ecco alcuni suggerimenti o punti di partenza, quindi devi solo sperimentare e aggiustare mentre procedi.

Impostazione della tua esposizione di base

  • Prima di iniziare a "dipingere", fai uno scatto di prova, senza la torcia, della scena così com'è senza luce aggiuntiva aggiunta
  • Rivedi quell'immagine e assicurati di avere una buona esposizione complessiva della scena, con forse solo un po 'sul lato oscuro (l'istogramma dovrebbe essere per lo più inclinato a sinistra)
  • Quando sei soddisfatto dell'esposizione, regolare le impostazioni in modo da avere una velocità dell'otturatore sufficientemente lunga per entrare facilmente nella scena e illuminare il soggetto con la torcia prima che l'otturatore si chiuda (almeno 30 secondi). Potrebbe essere necessario utilizzare un'apertura più piccola per farlo.
  • Una volta che conosci la tua esposizione e la tua velocità dell'otturatore è lunga almeno 30 secondi, puoi iniziare. Se puoi portare con te un amico, può premere il pulsante di scatto per te, così puoi entrare e uscire dalla scena senza tornare alla fotocamera dopo ogni scatto per premerlo di nuovo. Oppure un telecomando wireless è utile anche qui.

Il mio primo scatto per stabilire l'esposizione di base. ISO 100, f / 5.6 per 30 secondi.

Aggiunta della torcia: suggerimenti per la pittura leggera

  • Per mantenerti invisibile, assicurati sempre che la torcia sia puntata sul soggetto, e che non ti illumini, anche i vestiti scuri aiutano. Continua anche a muoverti durante l'intera esposizione. Non rimanere fermo in un posto per più di un paio di secondi o ti presenterai come un fantasma in quel punto.
  • Non puntare la torcia verso la fotocamera, a meno che tu non voglia quello che chiamo "insetti leggeri". A volte puoi usare quella tecnica apposta per creare strisce di luce e delineare il tuo soggetto, e anche questo può funzionare bene. Guarda l'immagine del piccolo carro rosso sopra per un esempio di insetti leggeri. Credo di aver accidentalmente acceso la mia lampada frontale mentre dipingevo e ha creato gli insetti chiari, ma mi è piaciuta, quindi l'ho tenuta. Gli incidenti felici sono fantastici!
  • Mantieni la luce in movimento per tutto il tempo in modo da non creare linee dure o punti luminosi. Mi piace tracciare dei contorni della forma del mio soggetto o di parti di esso. Scopri cosa funziona per te.
  • Per un aspetto più definito e astratto del tuo light painting devi venire DAVVERO vicino al soggetto! Con questo intendo circa 1-2 piedi di distanza dal soggetto. SÌ, entrerai subito nella scena. Ma se continui a muoverti e mantieni la luce in movimento, non apparirai nella foto. (vedi il b / n della vecchia baracca sopra per un esempio di questo aspetto e tecnica). Assicurati anche che il raggio della torcia sia focalizzato su una piccola area: ecco perché mi piacciono i Maglite, si concentrano su un piccolo punto.
  • Per una luce più ampia e uniforme, tieni il raggio della torcia ampio e allontanati dal soggetto un po (4-8 piedi) e accendilo di lato per creare una bella croce luce e texture sul soggetto. (vedi l'immagine a colori della vecchia baracca di legno sotto per un esempio di questo effetto)

Luce dipinta da pochi metri di distanza dalla baracca con una torcia a fascio più ampio

RIVEDI LA TUA IMMAGINE E FALLO ANCORA TUTTO

Ai tempi del cinema, dipingere con la luce era molto più difficile. Non c'era modo di determinare se una qualsiasi delle esposizioni fosse corretta o meno. Per dipingere un'intera scena dovevi metterla bene in un fotogramma o esposizione. Ora con il digitale abbiamo il vantaggio di testare e vedere cosa stiamo facendo e compensare lo scatto successivo. Puoi persino dipingere una scena in più fasi o sezioni e costruirle tutte in un'unica immagine in un secondo momento in Photoshop. Tratterò come farlo nella seconda parte.

Le cose che vuoi cercare nella tua prima immagine sono:

  • Come hai fatto con la tua pittura con la torcia? Se era troppo luminoso in un'area e non abbastanza luminoso in un altro, sii consapevole di quanto tempo passi in un punto e regola di conseguenza.
  • Se è complessivamente troppo scuro o chiaro, potrebbe essere necessario regolare il tempo di esposizione o il diaframma.
  • Se la torcia non si vede abbastanza bene potrebbe essere necessario un tempo di esposizione più lungo (passa da 30 secondi a 60 e riprova) per consentirti di dipingere più lentamente e coprire meglio più aree.
  • Se vuoi la luce più uniforme, eseguire il backup e utilizzare un raggio più ampio.
  • iose lo vuoi più concentrato e come i contorni, avvicinati.
  • Hai avuto qualche bug leggero non volevi? (spegni la lampada frontale!)
  • Hai avuto un fantasma di te stesso o una parte del corpo?
  • Generalmente cerca eventuali problemi o aree che desideri correggere. Prendi nota e fallo ancora, e ancora, e ancora, finché non sei soddisfatto.

Allestimento che mostra quanto sono arrivato vicino al camion dei pompieri

REALIZZARE UN COMPOSITO DI IMMAGINI MULTIPLE - TIRO PER ESSO

Ora che sei pronto per passare a un soggetto più grande, vedremo come riprendere più immagini dello stesso soggetto, in modo da poterle unire insieme in Photoshop in un secondo momento. L'UNICA cosa che farai di diverso da quello che hai appena fatto nelle lezioni sopra - è dipingere l'argomento in sezioni. Questo è tutto!

Per l'immagine del camion dei pompieri ho effettivamente scattato circa 30 esposizioni diverse. Non ho finito per usarli tutti, ma volevo assicurarmi di avere la mia base coperta e di avere delle opzioni. Questo è il bello di metterli insieme in un secondo momento: NON devi renderlo perfetto in un colpo solo! Diamo un'occhiata ad alcune delle mie immagini di quel servizio.

Illuminazione della zona posteriore dove si trovano i tubi e la gomma posteriore

Accendendo il pannello laterale e la pedana, nota come ho evidenziato alcune aree

Accensione della griglia anteriore e dei fari: per far sembrare che i fari siano accesi, posiziona la torcia direttamente sul vetro e ruotala per un po '. Notate gli insetti chiari a destra qui? Ci occuperemo di quelli nella seconda parte.

Illuminare le finestre dall'interno! Anche un po 'del ramo di un albero.

Illuminare la recinzione dietro il camion per separarlo

Turing sulla luce della ciliegia che lo rende un camion dei pompieri! Non dimenticare i dettagli come questo!

Accendere la "ciliegia" da dietro per farla risplendere di rosso

Hai capito bene? Coprilo bene, quindi, per sicurezza, fallo di nuovo. Penso che fossimo lì (mio marito era lo spintore, io ho acceso la torcia) circa un'ora e mezza facendo solo questo scatto. Era un soggetto così unico e avevamo il pieno permesso di essere lì e di fotografarlo di notte che volevo sfruttarlo appieno. Che è stata una bellissima serata e questa roba è così divertente per me che una volta iniziato, perdo tutta la cognizione del tempo.

Avvolgendo

Beh, ero un po 'prolisso su questo tutorial, spero che tu sia ancora con me. Volevo assicurarmi che avessi tutti i dettagli necessari per uscire e provare tu stesso. Mi aspetto che tu lo faccia e che sia pronto con alcune immagini per la seconda parte quando faremo i nostri scatti multipli e li combineremo per ottenere qualcosa che alla fine assomigli a questo.

Fasi del piano d'azione

  1. ottenere la marcia giusta
  2. trova un buon soggetto, chiedi il permesso se necessario
  3. configurare la fotocamera utilizzando le impostazioni iniziali
  4. fai lo scatto di prova dell'esposizione di base
  5. aggiungi la tua torcia e il light painting
  6. rivedi e continua

GUARDA QUI LA PARTE 2 DI QUESTA SERIE

"1956 Le France Pumper" Corpus Christi, Texas

Articoli interessanti...