5 domande che i fotografi professionisti odiano e cosa puoi chiedere invece

Probabilmente conosci alcuni fotografi professionisti e indubbiamente li hai trovati una fonte di informazioni inestimabile. Tuttavia, ci sono alcune domande che i principianti fanno comunemente e che disprezzano segretamente. Diamo un'occhiata a cinque di queste domande e a cosa puoi chiedere invece.

# 1 - Quale fotocamera dovrei acquistare?

Hai appena iniziato con la fotografia. Hai scoperto il tuo occhio creativo attraverso il tuo telefono e stai cercando di fare sul serio. La fotografia sembra un hobby divertente: ti porta fuori e ti consente di condividere la tua visione unica del mondo con gli altri.

Forse hai degli amici che sono anche fotografi e non vuoi essere escluso quando iniziano ad entusiasmarsi per i diaframmi e il bokeh. Quindi, da dove inizi? Mi chiedi quale fotocamera dovresti comprare, giusto? Sbagliato!

Perché i professionisti odiano questa domanda

I professionisti odiano questa domanda perché è troppo vaga. Ci sono così tante fotocamere in giro e sono tutte progettate per soddisfare esigenze specifiche. Una fotocamera è una cosa molto personale, proprio come un'auto, quindi altri potrebbero trovare difficile consigliare il tuo acquisto.

Un piccione giudica il turista con una telecamera in un parco cittadino.

Vuoi fotografare stelle meravigliose di notte (che trarrebbero vantaggio da una fotocamera full frame) o vuoi creare il tuo account Instagram di moda? Stai cercando di fotografare la fauna selvatica (dove un sensore ritagliato potrebbe tornare utile) o sei interessato alla ritrattistica? Viaggerai molto e avrai bisogno di qualcosa di piccolo e portatile (mirrorless)? Qual è il tuo badget? Entrano tutti in gioco scegliendo una fotocamera.

Dipende anche molto dalla tua esperienza. Se non hai mai giocato con f-stop, ISO e velocità dell'otturatore, qualsiasi fotocamera entry-level che ti insegna queste cose ti servirà bene. Esercitati con i fondamenti della fotografia, impara cosa ti piace scattare e acquisisci familiarità con tutto ciò Caratteristiche in realtà significa. Quindi puoi prendere una decisione molto più informata o porre domande più dirette.

Cosa chiedere invece

Fai prima una piccola ricerca per capire le tue esigenze. Restringi il tipo di fotografia che ti interessa e identifica le caratteristiche che sono più importanti per te. Usa Google! Armato di questa conoscenza, puoi quindi avvicinarti con sicurezza a un professionista (preferibilmente uno che fa il tipo di fotografia che ti piacerebbe scattare, poiché sarà più informato e utile per te) e chiedere informazioni specifiche per restringere le tue scelte.

Ecco alcuni esempi di buone domande da porre:

  • Voglio davvero girare la Via Lattea, ma non posso permettermi una fotocamera a pieno formato. Conosci un modello meno costoso che funziona bene in condizioni di scarsa illuminazione?
  • Voglio una fotocamera super compatta per le mie vacanze che possa scattare foto migliori del mio telefono. Sarebbe fantastico se avesse anche il wireless integrato in modo da poter caricare le foto in movimento. Cosa raccomanderesti?
  • Ho un sacco di bellissimi uccelli nel mio cortile. Mi piacerebbe una fotocamera migliore per catturarli e forse alcuni dei fiori nel mio giardino. Puoi suggerire una fotocamera di base, si spera, una con uno schermo LCD estraibile?

Suggerimento bonus

Affitto! Proprio come un giro di prova, puoi facilmente noleggiare fotocamere, obiettivi e accessori dal tuo negozio di fotocamere locale per provare l'attrezzatura e trovare ciò che ti piace davvero prima di investire i soldi. Molti negozi hanno anche offerte per il fine settimana (ritiro venerdì, ritorno lunedì) a prezzi molto convenienti (gamma $ 20-100).

# 2 - Quale è meglio: Canon o Nikon?

Quindi ora hai ristretto il tipo di fotografia che desideri perseguire e hai anche qualche idea di modelli di fotocamera che potrebbero essere utili per questo. Mentre continui a cercare, tuttavia, vedi le opzioni di Canon e Nikon. Ma qual è il migliore?

Perché i professionisti odiano questa domanda

I professionisti odiano questa domanda perché è una stupida competizione di cui non c'è davvero bisogno. Quale è meglio, Toyota o Honda? Marvel o DC? Piatto fondo o crosta sottile?

"Meglio" è un termine così soggettivo e porre questa domanda non ti darà davvero una buona risposta. Se lo chiedi a diversi fotografi, è probabile che tu riceva opinioni divergenti e questo non ti aiuterà nella tua decisione finale. Molti fotografi hanno iniziato con un marchio e ci sono rimasti semplicemente perché è troppo costoso cambiarlo (la maggior parte dei marchi è anche deliberatamente non cross-compatibile).

La verità è che questi sono produttori di fotocamere concorrenti. Uno andrà avanti con una tecnologia stravagante e l'altro salterà per abbinarsi, aggiungendo la sua nuova funzionalità per ottenere un vantaggio. E indovina cosa? Ci sono anche altri marchi: sussulto!

Sony ha fatto progressi sorprendenti nel suo reparto mirrorless e persino Fuji è diventata popolare tra alcuni fotografi per il loro sistema compatto. Proprio come i modelli di fotocamera, ognuno di essi offre cose diverse e dipende dalle caratteristiche più importanti per te.

Vuoi scattare foto in condizioni di scarsa illuminazione con poco rumore? Ti interessa una buona gamma dinamica? È importante per te un superbo autofocus multipunto? Ti piace usare manopole e pulsanti su un menu digitale? I marchi riguardano più le caratteristiche specifiche e, sebbene i professionisti a volte possano essere polarizzati su quale sia "migliore", in genere concorderanno sul fatto che alcuni avranno prestazioni migliori rispetto a una determinata funzione.

Girato con una fotocamera Canon.

Girato con una fotocamera Fuji.

Cosa chiedere invece

Proprio come le fotocamere sopra, scopri cosa vuoi di più dalla fotocamera che stai cercando di acquistare e chiedi informazioni specifiche. Questo ti aiuterà a orientarti verso la fotocamera che sarebbe la migliore per te e sarà più di una semplice opportunità per il fotografo a cui stai chiedendo di venderti con il suo marchio preferito.

  • Voglio riprendere paesaggi al tramonto, ma mi preoccupo che il cielo sia troppo luminoso mentre il primo piano è tutto in ombra. Quali fotocamere funzionano meglio in queste situazioni?
  • Trovo tutti questi menu troppo complicati. Esiste una fotocamera che mi consenta di regolare le impostazioni in modo più naturale?
  • Quale marca ha generalmente immagini più pulite a ISO elevati?

Suggerimento bonus

Assicurati di porre le tue domande a più persone (preferibilmente utilizzando vari marchi) per ottenere un punto di vista equilibrato. Anche con domande più specifiche, il "migliore" può comunque essere soggettivo.

# 3 - Quali impostazioni / fotocamera / obiettivo stai utilizzando?

Ok, quindi ora hai una buona idea di quale fotocamera desideri e non vedi l'ora di iniziare a scattare. Stai osservando i tuoi amici fotografi professionisti e vuoi emulare la loro configurazione.

Ma quali impostazioni della fotocamera stanno usando?

Perché i professionisti odiano questa domanda

I professionisti odiano queste domande principalmente a causa del contesto. Sebbene queste possano certamente essere domande legittime nelle giuste circostanze, alla maggior parte dei professionisti vengono poste queste domande con implicazioni tutt'altro che lusinghiere.

"Wow, è un'ottima immagine! Che fotocamera stai usando?" Ciò implica che l'arte della fotografia è completamente rimossa dal fotografo e può essere realizzata solo con la semplice attrezzatura. Questo irriterà un fotografo più velocemente che chiedere a uno chef se il suo cibo è così buono perché usa cucchiai e coltelli costosi.

Chiedere informazioni sulle impostazioni è probabilmente migliore, in quanto fornisce informazioni su come una cascata è stata sfocata in una morbidezza setosa o su come un colibrì è stato completamente congelato nello scatto. Quando i professionisti ricevono questa domanda, però, spesso hanno l'impressione che i principianti stiano cercando un proiettile d'argento su come scattare buone foto.

Le impostazioni sono molto specifiche per la fotografia. Questa domanda ti sarà utile solo se stai cercando di riprendere lo stesso tipo di cose nelle stesse condizioni. E sono utili solo se capisci cosa significano le impostazioni e come apportare modifiche alla tua situazione specifica.

Inoltre, i megapixel sono diventati questo numero magico che i consumatori sono arrivati ​​a equiparare alla qualità. 24 megapixel vale i $ 300 extra perché è molto meglio del modello da 20 megapixel, giusto? Sebbene più megapixel significhino una qualità leggermente migliore, questo numero non ha importanza per il fotografo medio. Molti professionisti non prestano nemmeno molta attenzione a questo numero (a meno che non si occupino di stampe artistiche).

Le fotografie tipiche vengono stampate a 300 dpi (punti per pollice). Anche una stampa 8 × 10 (2400 x 3000 pixel = 7,2 milioni di pixel) richiede solo 7,2 megapixel. Oltre 20 megapixel non entrano in gioco finché non parli di stampe poster. Se stai solo cercando di stampare poche immagini a casa o di condividerle sui social media, non devi preoccuparti di spendere di più per un numero più alto; la maggior parte delle fotocamere moderne ti coprirà facilmente.

Cosa puoi chiedere invece

La macchina fotografica non fa mai il fotografo. Immagini incredibili possono essere prodotte dall'attrezzatura più elementare. Sappi che una fotocamera è uno strumento che ti consente solo di svolgere il tuo lavoro in modo più efficace, ma l'arte è comunque creata dalla tua visione. Sapere cosa si desidera creare e porre domande informate sugli strumenti, senza l'implicazione che l'arte non sarebbe possibile senza di loro.

Comprendi cosa significano le impostazioni prima di chiederle in modo da sapere come applicarle al meglio al tuo lavoro.

  • Ammiro i tuoi scatti macro. Ho cercato di realizzare qualcosa di simile con i miei fiori, ma non riesco a ottenere i miei nitidi come i tuoi. Che velocità dell'otturatore stai usando?
  • So che fai molte fotografie notturne. Quale obiettivo grandangolare preferisci utilizzare per quegli scatti?
  • Vorrei iniziare a stampare immagini più grandi per il mio muro di casa. Le tue stampe risultano molto buone. Quanti megapixel ha la tua fotocamera?

Suggerimento bonus

Una persona saggia una volta mi ha detto di non acquistare mai alcuna attrezzatura finché non ti senti limitato da ciò che possiedi. Prima di sbavare sulla fotocamera o sugli obiettivi di qualcun altro, chiediti se un aggiornamento ti darebbe opportunità di ripresa che non puoi già fare (e che in realtà vorresti fare - questa è la parte difficile!).

E sappi che solo perché un professionista ha più megapixel di te (o un modello di fotocamera più recente o un obiettivo più costoso) non è necessariamente in grado di scattare foto che tu non puoi. È la tua esperienza che ti separa, non la tua attrezzatura.

# 4 - Come posso guadagnare con la fotografia?

Hai la tua macchina fotografica. Più o meno comprendi le impostazioni e sei diventato abbastanza bravo. Ora, vuoi vedere se riesci a trasformare questi pixel in profitto.

Quindi chiedi a un fotografo professionista che sai come puoi guadagnare con la tua fotografia.

Perché i professionisti odiano questa domanda

I professionisti odiano questa domanda perché molti non conoscono la risposta da soli. Oppure lo fanno, ma non vogliono deluderti.

La verità è che la fotografia è un settore molto difficile in cui entrare e raramente è redditizio. Con fotocamere migliori che sono più convenienti per l'utente medio, chiunque può scattare foto di alta qualità abbastanza facilmente. In breve, pochi vogliono pagarti per le foto che potrebbero scattare da soli.

È una domanda problematica a cui rispondere perché così tanti stanno lottando per trovare la strada giusta per quell'inafferrabile busta paga.

Inoltre, proprio come gli argomenti di cui sopra, non esiste un'unica risposta perfetta. Esistono tipi specifici di fotografia che riescono a guadagnare un salario dignitoso rispetto ad altri (suggerimento: coinvolgono direttamente le persone), ma un nuovo fotografo troverà difficile vedere i soldi fuori dalla propria fotografia senza molto lavoro duro, se stesso efficace -marketing e un modello di business di nicchia.

La maggior parte dei professionisti ha diverse fonti di guadagno. È raro che una singola tattica si riveli sufficientemente efficace.

Cosa puoi chiedere invece

Dai un'occhiata al tuo mercato locale per vedere cosa è popolare e dove esiste un bisogno. Dedica un po 'di tempo a identificare ciò che ti distingue da tutti gli altri e costruisci un portafoglio con cui commercializzarti. Quindi puoi avvicinare quei professionisti con le specifiche per aiutarti a sviluppare il tuo piano aziendale.

  • Adoro fotografare le persone alle convention con tutti i loro costumi colorati. Cosa addebitate in genere per una singola sessione?
  • Vorrei caricare alcune delle mie foto su un sito di fotografia stock. Quali danno i migliori pagamenti ai fotografi?
  • Quanto addebitate per i viaggi verso le location dei matrimoni? Pensi che dovrei offrire sessioni di coinvolgimento gratuite?

Suggerimento bonus

Al giorno d'oggi, i soldi sono con le persone. Se hai paura di lavorare con le persone, è improbabile che ti guadagni da vivere con la fotografia. È molto più probabile che ritratti, eventi e matrimoni vedano flussi di reddito rispetto a paesaggi, abstract e immagini macro.

Ciò non significa che quest'ultimo non sia possibile, è solo più difficile. E anche quelle aree richiedono il marketing di te stesso per gallerie, società di viaggi e turismo e privati. Quindi abituati a interagire con le persone!

# 5 - Pensieri?

Hai un po 'di esperienza alle spalle ora e forse stai anche guadagnando qualche soldo in più. Hai una comprensione generale di ciò che rende una buona fotografia, ma vuoi portarla al livello successivo.

Come puoi migliorare?

Perché i professionisti odiano questa domanda

I professionisti odiano questa domanda perché è anche vaga. Pubblichi un'immagine su un forum di fotografia con la sola parola "Pensieri?" Sebbene sia fantastico richiedere un feedback sulle tue immagini, questa domanda richiede molto lavoro al risponditore per generare una conversazione praticabile sulla tua fotografia.

È anche probabile che questo raccolga alcune risposte poco utili (e forse meno del desiderato), poiché è così aperto. Che tipo di feedback stai cercando, esattamente? Sei scontento della composizione e stai cercando suggerimenti? Vuoi alcuni suggerimenti su come far risaltare maggiormente gli occhi di una persona? Guadagnare più nitidezza a quel paesaggio montano?

In molti casi, questo non è in realtà un invito alla critica, ma piuttosto un elogio. Pertanto, potresti ricevere critiche che non sei preparato a ricevere. Essere più chiari con la tua richiesta può risparmiare a te e agli altri un po 'di angoscia.

Cosa puoi chiedere invece

Quando cerchi un feedback, cerca di capire cosa vuoi veramente sapere sulla tua foto e rivolgi le tue domande in questo modo. Le specifiche aiutano a guidare le persone che ti rispondono e hai maggiori probabilità di ottenere risposte migliori e di più.

È anche perfettamente accettabile se desideri semplicemente condividere le tue foto senza critiche costruttive. Mettilo in chiaro in modo da non ricevere feedback indesiderati.

  • Non mi piace davvero come questa immagine sembri un po 'sfocata. C'è qualcosa che posso fare per renderlo più nitido o dovrei fare qualcosa di diverso quando scatto la foto?
  • Questa è stata la mia prima volta che ho scattato delle cascate. Non cerco critiche in questo momento, volevo solo condividere.
  • Ho provato a fare un HDR con questo tramonto, ma sembra un po 'falso. Come posso renderlo più naturale?

Suggerimento bonus

Il feedback è un modo meraviglioso per migliorare. Tuttavia, sii pronto ad ascoltarlo se metti la richiesta là fuori. Anche i fotografi più dalla pelle spessa possono trovare critiche difficili da accettare. Ascolta i feedback che ricevi, prendi ciascuno con le pinze (alla fine, è la tua arte) e cerca di non metterti sulla difensiva (è una reazione naturale).

All'inizio sarà senza dubbio doloroso, ma sarai un fotografo migliore per questo.

Conclusione

Quelli più esperti nel tuo campo sono generalmente felici di aiutarti e accolgono le tue domande. Ma vogliono assicurarsi che tu abbia prima fatto una piccola ricerca per conto tuo in modo che tu capisca cosa stai chiedendo. Valuta ciò che ti piace fotografare, sperimentare un po 'e possibilmente provare a noleggiare qualche attrezzatura.

Nel giusto contesto e con le giuste informazioni su quali sono le tue esigenze, i professionisti possono essere un'ottima risorsa per migliorare le tue capacità fotografiche.

Articoli interessanti...